logosito
TRAIANOS DELLAS
logosito



Traianos Dellas 2004/2005

02/03
03/04
Traianso Dellas 2002/2003 Traianso Dellas 2003/2004
Salonicco (Grecia), 31 - 01 - 1976
Esordio in serie A: 08 Settembre 2001, Perugia-Lazio 0-0
Nazionale Greca: 27 presenze e 1 rete

Vincitore della Coppa di Grecia 2000

Campione d'Europa 2004

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1993-1994
ARIS SALONICCO (GRE)
A
1
-
1994-1995
PANSERRAIKOS (GRE)
B
19
1
1995-1996
PANSERRAIKOS (GRE)
B
20
4
1996-1997
ARIS SALONICCO (GRE)
A
21
4
1997-1998
SHEFFIELD UNITED (ING)
A
9
-
1998-1999
SHEFFIELD UNITED (ING)
A
17
3
1999-2000
AEK ATENE (GRE)
A
21
3
2000-2001
AEK ATENE (GRE)
A
19
1
2001-2002
PERUGIA
A
8
-
2002-2003
ROMA
A
13
1
2003-2004
ROMA
A
19
-
2004-2005
ROMA
A
20
1



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
2002-2003
09 Gennaio 2003
Amichevole
Frosinone - Roma 2-4
2-4
09 Febbraio 2003
Campionato
20 Giornata
Modena - Roma 1-1 1-1
2003-2004
24 Settembre 2003
Coppa Uefa
Sessantaquattresimi di Finale - Andata
Roma - Vardar Skopje 4-0 1-0
2004-2005
31 Ottobre 2004
Campionato
9 Giornata
Roma - Cagliari 5-1 1-0
13 Gennaio 2005
Coppa Italia
Ottavi di Finale - Ritorno
Siena - Roma 1-5 0-1



BIOGRAFIA

Possente difensore greco, lento ma efficace colpitore di testa che non disdegna di cercare la via del gol.
Cresce in patria prima nell'Aris di Salonicco e poi, dopo una parentesi in Inghilterra allo Sheffield, nell'AEK con i quali vince la Coppa di Grecia.
╚ il Perugia dell'eclettico presidente Gaucci ad interessarsi a lui e arriva in Italia nel 2001. Qui per˛, dopo 8 presenze proprio per problematiche relative al contratto, il presidente Gaucci decide di metterlo fuori rosa. Non vedrÓ pi¨ il campo fino alla fine della stagione.
L'anno dopo, ormai in rotta con il Perugia, si accorda con la Roma e Sensi lo consegna a Fabio Capello.
Nella capitale Dellas dimostra le sue doti difensive ma anche i limiti di velocitÓ che lo contraddistinguono, mettendolo spesso e volentieri in difficoltÓ in un calcio rapido e veloce come quello italiano.
Nonostante tutto nei tre anni alla Roma fa sempre la sua parte, e a sorpresa nel 2004 capitanando la sua Grecia vince l'Europeo.