logosito STAGIONE 2023 - 2024



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

X GIORNATA
29 Ottobre 2023 Ore 18.00



Stadio Giuseppe Meazza

Stadio Giuseppe Meazza
Capienza: 80.018
Spettatori presenti: 75.537



Football Club Internazionale Milano
INTER
1 - 0

Associazione Sportiva Roma
ROMA



Sommer 7, Pavard 6 (46' Darmian 6,5), Acerbi 7, Bastoni 6, Dumfries 6,5 (85' De Vrij Sv), Barella 6,5 (75' Asllani 6,5), Mkhitaryan 6 (75' Frattesi 6), Dimarco 7 (83' Carlos Augusto Sv), Thuram 7,5, Martinez 5

All.: Inzaghi
81' Thuram

Arbitro: Maresca
Rui Patricio 5,5, Mancini 6, Llorente 6, NDicka 5,5, Kristensen 5, Cristante 6, Paredes 5,5 (89' Azmoun Sv), Bove 6,5 (84' Aouar Sv), Zalewski 5 (75' Celik 5,5), Lukaku 5, El Shaarawy 5,5 (84' Belotti Sv)

All.: Mourinho (in panchina Foti)
A disposizione:
Audero, Di Gennaro, Sensi, Bisseck, AgoumÚ, Sanchez
Note:
Ammoniti: Mancini, Pavard, NDicka, Paredes, Bastoni, Cristante
Angoli: 8-0 per l'Inter
Recupero: 3' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Svilar, Boer, Karsdorp, Pagano, Pisilli, Cherubini, Joao Costa, D'Alessio



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 4 - 3 Frosinone
Empoli 0 - 3 Atalanta
Genoa 2 - 1 Salernitana
Inter 1 - 0 Roma
Juventus 1 - 0 Hellas Verona
Lazio 1 - 0 Fiorentina
Lecce 0 - 1 Torino
Monza 1 - 1 Udinese
Napoli 2 - 2 Milan
Sassuolo 1 - 1 Bologna



Incredibile Cagliari: da 0-3 a 4-3 nei minuti finali. Continua la scalata della Juve
CLASSIFICA
Inter 25
Juventus 23
Milan 22
Atalanta 19
Napoli 18
Fiorentina 17
Lazio 16
Bologna 15
Roma 14
Lecce 13
Monza 13
Frosinone 12
Torino 12
Genoa 11
Sassuolo 11
Hellas Verona 8
Empoli 7
Udinese 7
Cagliari 6
Salernitana 4
CLASSIFICA MARCATORI
Martinez (Inter) 11 (1 rig.)
Osimhen (Napoli) 6 (2 rig.)
Giroud (Milan) 6 (3 rig.)
Berardi (Sassuolo) 5 (2 rig.)
Lukaku (Roma) 5
Gonzalez (Fiorentina) 5



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Parata prodigiosa di Sommer su Cristante, poi il gol dell'Inter (1-0).
FA MALE. Roma ko all'81'. Furia Mou su arbitro e Lega.
"I nostri ammoniti sembravano giÓ scelti". Ironia sul calendario: "Un regalo non averci fatto giocare di lunedý. Buona prova anche senza mezza squadra". Decide Thuram.

II-III pagina:
Possesso palla continuo, cross a ripetizione, due traverse e alla fine i nerazzurri ritrovano il primo posto. I giallorossi possono solo difendersi. Lukaku azzerato.
THURAM VA OLTRE IL MOURO. La Roma dimezzata regge fino all'81', poi Dimarco innesca il francese. Gara dominata dall'Inter, ma Sommer Ŕ prodigioso su Cristante.

V pagina:
L'attaccante contestato dall'inizio alla fine.
FISCHI E POCHE LUCI: LUKAKU SENZA COLPI. Dagli attacchi dei tifosi alle mancate strette di mano con Acerbi e Barella: l'atmosfera da ex lascia il segno.

VI pagina:
Le pagelle.
BOVE RATTOPPA.

VII pagina:
Primo tempo in tribuna stampa, ripresa sul pullman.
GIALLI E CALENDARIO, MOU ╚ FURIBONDO. "I nostri ammoniti sembravano giÓ scelti. Un altro regalo della Lega: potevamo giocare di lunedý".

VIII pagina:
Il centrocampista rincuora la Roma.
CRISTANTE: "NIENTE DRAMMI". "Il quarto posto resta il nostro obiettivo. Poche energie per fare una partita differente".
"Non avevamo la forza di andare a prenderli alti. Noi vicini al pari".

IX pagina:
Buona gara del difensore, poi l'errore sul gol di Thuram.
AMAREZZA LLORENTE: "CHE FRUSTRAZIONE". "Avevamo quasi portato a casa il pareggio, invece... Torniamo a lavorare: la Roma Ŕ sulla buona strada".
"Nella ripresa ha pesato l'aspetto fisico: l'Inter aveva riposato pi¨ di noi".
I tifosi della Roma
I tanti tifosi giallorossi arrivati a San Siro

La Roma rimaneggiata
La Roma con diverse assenze tra i titolari che hanno preso il via nella gara contro l'Inter

Ex Lukaku
Lukaku, nella veste di ex nerazzurro, ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra

Paredes in ombra
Paredes in ombra

Kristensen
Kristensen titolare: pochi affondi, poche coperture

Il miracolo di Sommer
Eppure, nonostante la partita difensiva, la Roma la palla gol per poter sbloccare la gara ce l'ha avuta: Cristante di testa Ŕ stato fermato solo da uno strepitoso intervento di Sommer

Gazzetta dello Sport
Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport
Gazzetta dello Sport