logosito STAGIONE 2021 - 2022



CONFERENCE LEAGUE
logosito



ROMA - FEYENOORD

Finale
- Partita Unica -
25 Maggio 2022 Ore 21.00



Arena Kombetare

Arena Kombetare
Capienza: 22.500
Spettatori presenti: 22.500



Associazione Sportiva Roma
ROMA
1 - 0

Roma
FEYENOORD



Rui Patricio 9, Mancini 8, Smalling 9, Ibanez 8, Karsdorp 6 (88' Vina Sv), Mkhitaryan Sv (17' Oliveira 6), Cristante 7,5, Zalewski 7 (66' Spinazzola 8), Pellegrini 7, Zaniolo 9 (66' Veretout 6), Abraham 6 (88' Shomurodov Sv)

All.: Mourinho

Arbitro: Kovacs (ROM)
Bijklow 6,5, Geertruida 6,5, Trauner 5 (75' Peersen 6), Senesi 7, Malacia 6,5 (88' Jahanbakhsh Sv), Locku 6,5 (88' Walemark Sv), Aursnes 6, Nelson 5,5 (74' Linssen 5), Til 5,5 (59' Toornstra 5,5), Sinisterra 5,5, Dessers 5,5

All.: Slot
A disposizione:
Fuzato, Kumbulla, Maitland-Niles, Bove, El Sahharay, Afena-Gyan, Perez
Note:
Ammoniti: Trauner, Pellegrini, Zalewski, Rui Patricio, Spinazzola
Angoli: 6-4 per il Feyenoord
Recupero: 4' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Marciano, Cojocaru, Jansen, Hendrix, Sandler, Hendriks, Hall



IL TABELLONE















La Roma soffre ma alla fine vince la prima edizione della UEFA Conference League




















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Olympique de Marseille
2
2









FC Basel
1
1













A.
R.









Leicester City
0
2









PSV
0
1








1








Leicester City
2
1









Stade Rennais
0
2
















A.
R.









Leicester City
1
0









Roma
1
1















PAOK
1
2









KAA Gent
0
1
























Bodo/Glimt
2
0









Roma
1
4


















Vitesse
0
1









Roma
1
1



















UNICA









Roma
1









Feyenoord
0












PSV
4
4









Kobenhavn
4
0
























Feyenoord
3
3









Slavia Praha
3
1


















Slavia Praha
4
3









LASK
1
4



























Feyenoord
3
0









Olympique de Marseille
2
0















Bodo/Glimt
2
1
(2 dts)









AZ
1
2
(2 dts)
























Olympique de Marseille
2
1









PAOK
1
0


















Partizan
2
1









Feyenoord
5
3












Foto e Giornali

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Una magia di Zaniolo decide la Finale (1-0): esplode la festa.
IN PARADISO. Trionfo Roma: batte il Feyennord e vince la Conference.

II-III pagina:
Nella notte di Tirana Mourinho e la squadra giallorossa riportano un trofeo europeo in Italia dopo 12 anni. Una prova di tenacia, volontà e sacrificio: la coppa della Conference League oggi sbarca nella Capitale.
LAMPO ZANIOLO, È CAPOLAVORO. Un gol dell'azzurro al 32' decide una finale sofferta. Mkhitaryan subito ko, due legni del Feyenoord. Ma la Roma tiene e parte la festa.

IV pagina:
Non solo un condottiero: la vittoria di ieri è un vero capolavoro tecnico-tattico.
MOURINHO, ANCHE I MAGHI PIANGONO. Le lacrime a fine partita, quelle mani che non si fermano mai e indicano strade di gioco. E i cambi al momento giusto senza un briciolo di ideologia.
Trionfo in perfetto stile mourinhano costruito nei lunghi giorni d'attesa.
Dopo il fischio finale è stato sommerso di abbracci: solo così lo hanno bloccato.

V pagina:
Mourinho non nasconde le emozioni e già pensa al futuro.
"ROMA NELLA STORIA. E IO RIMANGO QUI". "Parlerò con la proprietà perché adesso può partire un progetto. Mi sento giallorosso al 100%".
"Solo io, Ferguson e Trapattoni abbiamo vinto in tre decadi diverse".

VII pagina:
Due anni dopo il ko in Olanda, ha steso il Feyenoord.
ZANIOLO, GOLDEN GOL: "COME UN SOGNO". Era nel destino di Nicolò, l'eroe di Tirana: "Lo dedico alla mia famiglia e ai tifosi meravigliosi".
"Ho superato momenti difficili. Ora sta nascendo una grande Roma".

IX pagina:
Il capitano giallorosso: "Questo trofeo è per i nostri fantastici tifosi".
PELLEGRINI: SÌ, È BELLISSIMO. ROMA GODIAMOCI IL TRIONFO. Mancini: "Vittoria meritata". Spinazzola: "Notte da campioni". Abraham e Rui Patricio: "Grandi!"

XI pagina:
I patron americani hanno le idee chiare sul futuro: bisogna sempre fare meglio.
"QUESTA SQUADRA CRESCERÀ ANCORA". La promessa di Dan Friedkin alla cena di galà dell'Uefa: "Siamo convinti che arriveremo presto ai massimi livelli".
Tiago Pinto: "Nei prossimi due anni vogliamo giocare altre finali".

XII pagina:
Le pagelle.
RUI PATRICIO FAVOLOSO, SMALLING DI CEMENTO. IL VERO SPINAZZOLA.

XIV-XV pagina:
Davanti alla tv o in due stadi è stata emozione pura. Tutti a festeggiare. Voglia di urlare e di scendere in strada. Una notte così che non dimenticheranno mai.
MAMMA ROMA CHE COSA HAI FATTO.

XVII pagina:
Clima quasi surreale con le tribune strapiene e sul campo soltanto i maxischermi. Ma l'emozione per il successo è la stessa.
ALL'OLIMPICO COME A TIRANA. 50.000 IN CAMPO PER LA FESTA. Un altro sold out, il più emozionante degli ultimi anni giallorossi. E per il popolo romanista non fanno differenza 700km di distanza: bandiere, cori e abbracci come se la Roma fosse lì a pochi metri.
La lunga attesa fin dal pomeriggio. Poi invasione finale come per lo scudetto.

XIX pagina:
Al fischio finale i tifosi della Roma hanno invaso le strade cittadine come un fiume in piena, per dare sfogo alla gioia per un trofeo europeo tanto atteso.
UNA NOTTE SENZA FINE. Caroselli di auto e motorini con bandiere giallorosse al vento, si assiste felici ad uno slalom gigante sull'asfalto. Dal centro alla periferia è festa totale. E il traffico va in tilt.

XXIII pagina:
Un giro d'Europa in 280 giorni e 40.000 chilometri, superando squadre di valore e momenti di crisi.
ROMA, GRAZIE PER IL VIAGGIO. Da Trebisonda a Tirana passando per il Circolo Polare e per Leicester, gioie e brividi di un'avventura che ha dato la svolta alla stagione.
A settembre 3-0 allo Zorya, in uno stadio poi finito sotto i bombardamenti.
nella semifinale trionfa l'Olimpico: è la gara dei 70.000 "in campo con noi".
Coreografia
La splendida coreografia dei tifosi giallorossi presenti nel piccolo stadio di Tirano

Coreografia
Altra inquadratura della coreogafia

Coreografia
Altra inquadratura della coreogafia

Lo Stadio Olimpico
Intanto anche all'Olimpico oltre 50.000 persone attendono l'inizio della gara che verrà trasmessa sui maxi schermi

La Roma
La Roma scesa in campo nella finale

Il gol vittoria di Zaniolo
Il gol vittoria di Zaniolo

Zaniolo festeggiato
Zaniolo festeggiato per l'importantissimo gol

Mourinho chiede calma
Mentre tutti intorno a lui festeggiano per il gol, Mourinho chiede calma

Abraham sfugge
Abraham sfugge a Senesi che lo ferma fallosamente, ma l'abritro lascia correre

Spinazzola partecipa
Spinazzola torna protagonista

Mourinho commosso a fine gara
La partita è finita, la Roma ha vinto: Mourinho non riesce a trattenere le lacrime

Roma ha vinto!
Roma ha vinto!

Pellegrini capitano
Pellegrini, capitano della Roma, bacia orgoglioso il trofeo appena conquistato

Il presidente della Roma, Dan Friedkin
Anche il presidente giallorosso, Dan Friedkin, si lascia trasportare dall'entusiasmo

Zaniolo festeggia con la Coppa
Zaniolo, l'autore del gol partita, esulta sotto il settore dei tifosi della Roma portando in trionfo la Coppa della Conference League

Invasione all'Olimpico
Intanto all'Olimpico è scattata l'invasione di campo

Gazzetta dello Sport
Gazzetta dello Sport

Il Tempo
Il Tempo

Gazzetta dello Sport
Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport
Gazzetta dello Sport

Il Messaggero
Il Messaggero

Il Messaggero
Il Messaggero

Corriere della Sera
Corriere della Sera

Corriere della Sera
Corriere della Sera

La Repubblica
La Repubblica

La Repubblica
La Repubblica

La Stampa
La Stampa

La Stampa
La Stampa