logosito STAGIONE 2020 - 2021



CAMPIONATO
logosito



NAPOLI - ROMA

IX GIORNATA
29 Novembre 2020 Ore 20.45



Stadio San Paolo

Stadio San Paolo di Napoli
Capienza: 60.240
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



napolicalcio
NAPOLI
4 - 0

romacalcio
ROMA



Meret 6, Di Lorenzo 6,5, Manolas 7, Kuolibaly 6,5, Mario Rui 6,5, Fabian Ruiz 7, Demme 7 (84' Lobotka Sv), Zielinski 7 (77' Elmas 6), Lozano 6,5 (66' Politano 6,5), Mertens 6,5 (84' Petagna Sv), Insigne 7,5

All.: Gattuso
30' Insigne
64' Fabian Ruiz
81' Mertens
86' Politano

Arbitro: Di Bello
Mirante 4,5, Ibanez 5, Cristante 5, Mancini 6 (38' Juan Jesus 5), Karsdorp 4,5, Pellegrini 5 (79' Borja Mayoral Sv), Veretout 5 (46' Villar 4,5), Spinazzola 6, Pedro 4,5, Mkhitaryan 4, Dzeko 4

All.: Fonseca
A disposizione:
Ospina, Contini, Malcuit, Ghoulam, Maksimovic, Llorente
Note:
Ammoniti: Ibanez, Mancini, Cristante
Angoli: 11-4 per il Napoli
Recupero: 2' nel primo tempo, 0' nel secondo tempo
A disposizione:
Pau Lopez, Farelli, Bruno Peres, Feratovic, Calafiori, Diawara, Providence



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 0 - 2 Hellas Verona
Benevento 1 - 1 Juventus
Bologna 1 - 0 Crotone
Cagliari 2 - 2 Spezia
Genoa 1 - 2 Parma
Lazio 1 - 3 Udinese
Milan 2 - 0 Fiorentina
Napoli 4 - 0 Roma
Sassuolo 0 - 3 Inter
Torino 2 - 2 Sampdoria



Finisce il sogno Sassuolo, Milan in fuga.
Crollo Lazio, Atalanta non più la stessa
CLASSIFICA
Milan 23
Inter 18
Sassuolo 18
Juventus 17
Napoli* 17
Roma 17
Hellas Verona 15
Atalanta 14
Lazio 14
Bologna 12
Cagliari 11
Sampdoria 11
Benevento 10
Spezia 10
Udinese 10
Parma 9
Fiorentina 8
Torino 6
Genoa 5
Crotone 2


* Napoli 1 punto di penalizzazione per non essersi presentato in occasione della partita Juventus-Napoli
CLASSIFICA MARCATORI
Ibrahimovic (Milan) 10 (2 rig.)
C. Ronaldo (Juventus) 8 (2 rig.)
Belotti (Torino) 7 (2 rig.)
Lukaku (Inter) 7 (1 rig.)
Joao Pedro (Cagliari) 6
Mkhitaryan (Roma) 5



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Alla vigilia della gara l'omaggio di Conti a Diego ai quartieri spagnoli.
UNA PICCOLA ROMA. Giallorossi travolti dal Napoli. Fonseca: "È mancato il coraggio".
Nello stadio che verrà intitolato al Pibe, vanno a segno Insigne, Ruiz, Mertens e Politano (4-0). Primo stop stagionale sul campo. Infortunati Mancini e Veretout. Dzeko: "Ora dobbiamo svegliarci".

II pagina:
Svolta azzurra nella domenica dell'omaggio a Maradona. Gattuso ora è quarto, Fonseca paga anche gli infortuni.
DIEGO ILLUMINA NAPOLI E LA ROMA SI SBRICIOLA. Punizione spettacolo di Insigne, poi in gol Fabian Ruiz, Mertens e Politano (fantastico slalom). Giallorossi, primo ko sul campo.
Già nel primo tempo fuori Mancini e Veretout. Il Napoli prende Roma e Juve.

V pagina:
Condanna severa da parte del portoghese: un ko pesante.
FONSECA AMARO: "ZERO CORAGGIO". "Alla Roma nella fase difensiva è mancata l'aggressività. Non dobbiamo cercare scuse".

VI pagina:
Dentro una partita sbagliata, colpisce anche la piatta esibizione dell'attacco. E il capitano dà la sua ricetta.
DZEKO URLA: "SVEGLIAMOCI E RIPARTIAMO". "Non c'eravamo, troppi errori: se impariamo da questa lezione possiamo crescere tantissimo".

VII pagina:
Per l'inglese finora solo quattro partite: ora Fonseca spera di riaverlo.
I TORMENTI DI SMALLING STANNO PER FINIRE: GIOVEDÌ IL RIENTRO. Il difensore verso il recupero, ma i nuovi infortuni di Mancini e Veretout preoccupano in vista di domenica.

IX pagina:
Le pagelle.
MIRANTE INCERTO, MICKI NON C'È. DZEKO INNOCUO. Spinazzola ordinato, Pellegrini impreciso, Karsdorp in ritardo.
Ricordo di Maradona
Minuto di raccoglimento in ricordo di Maradona, scomparso in settimana

Mancini infortunato
Dopo appena mezz'ora, Mancini è costretto ad alzare bandiera bianca per un infortunio muscolare

Veretout
Anche Veretout alla fine del primo tempo si infortuna e nella ripresa resterà negli spogliatoi

Pedro stranamente nervoso
Pedro stranamente nervoso contro il Napoli

Ibanez in azione
Ibanez ferma Mertens

L'ex Manolas
L'ex giallorosso Manolas

Il Messaggero

Il Messaggero