logosito STAGIONE 2020 - 2021



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

XXXVI GIORNATA
12 Maggio 2021 Ore 20.45



Stadio Giuseppe Meazza

Stadio Giuseppe Meazza
Capienza: 80.018
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



Football Club Internazionale Milano
INTER
3 - 1

romacalcio
ROMA



Radu 6, D'Ambrosio 6,5, Ranocchia 7, Skriniar 6, Darmian 6 (77' Young Sv), Vecino 6,5 (59' Sensi 6), Brozovic 7, Barella 6,5, Perisic 5,5 (59' Hakimi 6,5), Lukaku 6,5, Snchez 6,5 (36' Martinez 5, 77' Pinamonti Sv)

All.: Conte
11' Brozovic
20' Vecino
31' Mkhitaryan
90' Lukaku

Arbitro: Chiffi
Fuzato 6, Karsdorp 6,5 (88' Bruno Peres Sv), Mancini 5, Kumbulla 6, Santon 4,5, Cristante 5 (77' Villar Sv), Darboe 5,5 (88' Perez Sv), Pedro 5 (46' El Shaarawy 5,5), Pellegrini 5, Mkhitaryan 6,5, Dzeko 6

All.: Fonseca
A disposizione:
Handanovic, Padelli, De Vrij, Bastoni, Gagliardini, Eriksen
Note:
Ammoniti: Darboe, Santon, Kumbulla, Karsdorp
Angoli: 8-5 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Mirante, Farelli, Ibanez, Juan Jesus, Reynolds, Pastore, Zalewski, Borja Mayoral



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 2 - 0 Benevento
Bologna 0 - 2 Genoa
Cagliari 0 - 0 Fiorentina
Inter 3 - 1 Roma
Lazio 1 - 0 Parma
Napoli 5 - 1 Udinese
Sampdoria 2 - 2 Spezia
Sassuolo 1 - 3 Juventus
Torino 0 - 7 Milan
Udinese 1 - 2 Juventus



Torino umiliato dal Milan, Bergamo sogna il secondo posto. Benevento spacciato
CLASSIFICA
Inter 88
Atalanta 75
Milan 75
Napoli* 73
Juventus 72
Lazio* 67
Roma 58
Sassuolo 56
Sampdoria 46
Hellas Verona 43
Bologna 40
Udinese 40
Fiorentina 39
Genoa 39
Cagliari 36
Spezia 35
Torino* 35
Benevento 31
Parma 20
Crotone 18


* Napoli 1 punto di penalizzazione per non essersi presentato in occasione della partita Juventus-Napoli, poi rimosso insieme ai 3 punti assegnati alla Juventus su decisione del Collegio di Garanzia del CONI che dispone lo svolgimento della partita
Lazio e Torino una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
C. Ronaldo (Juventus) 28 (6 rig.)
Lukaku (Inter) 22 (5 rig.)
Muriel (Atalanta) 22 (2 rig.)
Vlahovic (Fiorentina) 21 (6 rig.)
Immobile (Lazio) 20 (4 rig.)
Simy (Crotone) 19 (8 rig.)



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
La Roma cade contro l'Inter campione (3-1). Rammarico Fonseca.
"SCONFITTA INGIUSTA. RISCATTO NEL DERBY". Brozovic e Vecino subito a segno, poi Micki riapre la partita. Nella ripresa palo di Dzeko e Lukaku chiude il match.

VIII-IX pagina:
Una serata nel segno di Mou: i nerazzurri lo onorano, i giallorossi (flaccidi all'inizio) reagiscono ma non ribaltano la partita. E la Conference League rimane a rischio.
ROMA, INCHINO AI CAMPIONI. L'Inter segna due volte in 20 minuti: Brozovic e poi Vecino. Mkhitaryan riaccende la speranza. Palo di Dzeko, nel finale Lukaku torna al gol.

Le pagelle.
MANCINI, NOTTE DI ERRORI. PEDRO SI DISCONNETTE.

XI pagina:
L'allenatore in partenza sottolinea la reazione.
FONSECA: RISULTATO TROPPO DURO. "Sotto di due reti abbiamo reagito e mostrato carattere. Adesso concentriamoci sul derby".

XII pagina:
Con il Crotone gli assist e il ritorno al gol, ieri anche tanti recuperi. L'armeno può essere la chiave giusta per Fonseca con la Lazio.
MICKI TUTTOFARE E LA PRIMA VOLTA A SAN SIRO. È di nuovo quello visto fino a gennaio: seconda rete di fila e a Milano non aveva mai segnato. Alla Roma serve così.
Kumbulla: Vogliamo vincere il derby per dimenticare la brutta gara dell'andata.
Darboe titolare
Darboe ancora una volta titolare

Kumbulla e Lukaku
Kumbulla cerca di fermare Lukaku

Pedro in azione
PEdro in azione

Il gol di Mkhitaryan
Il gol di Mkhitaryan

Fuzato nella mischia
Fuzato in presa alta

Dzeko sfortunato
Dzeko sfortunato: una sua splendida girata si stampa sul palo

Gazzetta dello Sport

Corriere della Sera