logosito STAGIONE 2020 - 2021



CAMPIONATO
logosito



JUVENTUS - ROMA

XXI GIORNATA
06 Febbraio 2021 Ore 18.00



Allianz Stadium

Allianz Stadium
Capienza: 41.507
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



Juventus Football Club
JUVENTUS
2 - 0

romacalcio
ROMA



Szczesny 6, Danilo 5,5, Bonucci 6, (84' Demiral Sv), Chiellini 7, Alex Sandro 6,5 (84' De Ligt Sv), McKennie 6 (65' Cuadrado 6,5), Rabiot 6,5, Arthur 6, Chiesa 5,5 (82' Bernardeschi Sv), Morata 7 (65' Kulusevski 6,5), Cristiano Ronaldo 7,5

All.: Pirlo
13' Cristiano Ronaldo
70' Ibanez (aut.)

Arbitro: Orsato
Pau Lopez 5,5, Mancini 5,5, Ibanez 5, Kumbulla 5, Karsdorp 5,5 (76' Bruno Peres 6), Cristante 6 (63' Perez 6), Villar 6,5, (63' Diawara 5,5), Veretout 6, Spinazzola 6,5, Borja Mayoral 5,5 (64' Dzeko 6), Mkhitaryan 6,5

All.: Fonseca
A disposizione:
Buffon, Pinsoglio, Frabotta, Di Pardo, Dragusin, Peeters
Note:
Ammoniti: Mancini, Arthur, Kumbulla
Angoli: 9-2 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Mirante, Fuzato, Santon, Ciervo, Calafiori, Pastore



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 3 - 3 Torino
Benevento 1 - 1 Sampdoria
Fiorentina 0 - 2 Inter
Genoa 2 - 1 Napoli
Juventus 2 - 0 Roma
Lazio 1 - 0 Cagliari
Milan 4 - 0 Crotone
Parma 0 - 3 Bologna
Sassuolo 1 - 2 Spezia
Udinese 2 - 0 Hellas Verona



L'Atalanta si fa recuperare 3 reti dal Toro.
Roma e Napoli stop, sorpasso Juve
CLASSIFICA
Milan 49
Inter 47
Juventus* 42
Roma 40
Lazio 40
Atalanta 37
Napoli* 37
Sassuolo 31
Hellas Verona 30
Sampdoria 27
Genoa 24
Udinese 24
Benevento 23
Bologna 23
Fiorentina 22
Spezia 21
Torino 16
Cagliari 15
Parma 13
Crotone 12


* Napoli 1 punto di penalizzazione per non essersi presentato in occasione della partita Juventus-Napoli, poi rimosso insieme ai 3 punti assegnati alla Juventus su decisione del Collegio di Garanzia del CONI che dispone lo svolgimento della partita
Juventus e Napoli una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
C. Ronaldo (Juventus) 16 (4 rig.)
Ibrahimovic (Milan) 14 (3 rig.)
Immobile (Lazio) 14 (3 rig.)
Lukaku (Inter) 14 (3 rig.)
Muriel (Atalanta) 12 (1 rig.)
Belotti (Torino) 11 (2 rig.)



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Cristiano show: segna, colpisce una traversa e propizia l'autorete del 2-0.
VINCE CHI HA RONALDO. CR7 decisivo nella sfida con la Roma. Sorpasso Juve: ora terza.
Fonseca: "Orgoglioso della squadra, ci mancato soltanto il gol".
Pirlo lascia campo ai giallorossi e sfrutta tutte le occasioni: "L'avevamo impostata cos". Dzeko entra nella ripresa per Mayoral ma non incide.

II-III pagina:
Bianconeri lanciatissimi: si prendono i tre punti, tengono il passo dell'Inter e mettono ulteriore pressione al Milan.
IL FENOMENO CE L'HANNO LORO. La Roma gioca di pi ma non crea pericoli alla Juve. Poi il fattore Ronaldo: segna e ispira altre occasioni. Pirlo, terzo successo di fila, sorpassa Fonseca.

V pagina:
Le pagelle.
SPINAZZOLA C'. POCO KARSDORP, MICKI CI PROVA. Dzeko entra nella ripresa, crea e d a Perez una palla buona.

VII pagina:
Il portoghese esce dallo Stadium con sensazioni comunque positive.
L'APPLAUSO DI FONSECA: "ORGOGLIOSO DELLA ROMA". "Siamo stati bene in campo, meglio della Juve. mancata la concretezza. E Pirlo ha Ronaldo..."
"Dzeko? Pronto, ma ho preferito insistere con Mayoral. Loro insieme? No".

VIII pagina:
All'andata era stato protagonista del 2-2 con una doppietta. Stavolta il calice amaro.
VERETOUT SENZA FILTRI: "LA STRADA GIUSTA MA BISOGNA FARE GOL". "A loro sono bastate tre occasioni per colpirci due volte, noi abbiamo tirato tanto e non abbiamo trovato le giuste soluzioni. Dobbiamo migliroare".
"La cosa importante tirare di pi verso la porta, io per primo. Per siamo grandi".
Kumbulla titolare
Smalling infortunato, e Kumbulla torna titolare contro la Juventus

Borja Mayoral poco incisivo
Borja Mayoral preferito a Dzeko, ma stavolta lo spagnolo non ha inciso

Chiellini entra leggero
Chiellini entra come sempre a modo suo

Cristiano Ronaldo
In tre provano a contenere Cristiano Ronaldo

Ibanez sfortunato
Ibanez sfortunato (ma anche un po' ingenuo) ha appena segnato l'autogol che chiude la partita

Dzeko entra nel finale
Dzeko, entrato durante il secondo tempo, non ha avuto modo di incidere. Alla Roma, comunque la si pensi, servono necessariamente i suoi gol

La Repubblica

La Repubblica