logosito STAGIONE 2020 - 2021



CAMPIONATO
logosito



ROMA - HELLAS VERONA

XX GIORNATA
31 Gennaio 2021 Ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



Associazione Sportiva Roma
ROMA
3 - 1

Hellas Verona Football Club
HELLAS VERONA



Pau Lopez 6, Mancini 6,5, Smalling Sv (12' Kumbulla 6,5), Ibanez 7,5, Karsdorp 6 (86' Bruno Peres Sv), Veretout 6,5  (86' Diawara Sv), Villar 7 (71' Cristante 6), Spinazzol 6,5, Pellegrini 7,5, Mkhitaryan 7, Borja Mayoral 7 (86' Perez Sv)

All.: Fonseca
20' Mancini
22' Mkhitaryan
30' Borja Mayoral
62' Colley E.

Arbitro: Piccinini
Silvestri 5, Dawidiwica 5, Gunter 4,5, Ceccherini 5 (80' Udogie Sv), Ilic 4,5 (57' Bessa 6,5), Tameze 6, Lazovic 5, Barak 5,5, Zaccagni 4, (57' Colley E. 6,5), Kalinic 4,5 (46' Lasagna 5,5

All.: Juric
A disposizione:
Mirante, Fuzato, Santon, Calafiori, Pastore
Note:
Ammoniti: Pellegrini, Faraoni, Kumbulla
Angoli: 6-4 per l'Hellas Verona
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Berardi A., Pandur, Lovato, Cetin, Amione, Terracciano



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 1 - 3 Lazio
Bologna 1 - 2 Milan
Cagliari 1 - 1 Sassuolo
Crotone 0 - 3 Genoa
Inter 4 - 0 Benevento
Napoli 2 - 0 Parma
Roma 3 - 1 Hellas Verona
Sampdoria 0 - 2 Juventus
Spezia 0 - 1 Udinese
Torino 1 - 1 Fiorentina



Colpaccio dell'Atalana, ma il Milan Ŕ comunque Campione d'inverno. L'Inter non ne approfitta
CLASSIFICA
Milan 43
Inter 41
Roma 37
Juventus* 36
Atalanta 36
Lazio 34
Napoli* 34
Hellas Verona 30
Sassuolo 30
Sampdoria 26
Benevento 22
Fiorentina 21
Bologna 20
Genoa 18
Spezia 18
Udinese 18
Cagliari 14
Torino 14
Parma 13
Crotone 12


* Napoli 1 punto di penalizzazione per non essersi presentato in occasione della partita Juventus-Napoli, poi rimosso insieme ai 3 punti assegnati alla Juventus su decisione del Collegio di Garanzia del CONI che dispone lo svolgimento della partita
Juventus e Napoli una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
C. Ronaldo (Juventus) 15 (4 rig.)
Immobile (Lazio) 13 (3 rig.)
Ibrahimovic (Milan) 12 (3 rig.)
Lukaku (Inter) 12 (3 rig.)
Muriel (Atalanta) 11 (1 rig.)
Joao Pedro (Cagliari) 10 (2 rig.)



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Senza Dzeko, i giallorossi vincono e divertono: Borja Mayoral ancora in gol.
C'╚ ANCHE LA ROMA. Scudetto, Fonseca batte il Verona (3-1) e conferma il terzo posto.
Juric stordito con tre reti in nove minuti. Anche Mancini e Micki a segno. Il tecnico: Edin? Non dipendiamo da un giocatore.

II pagina:
In gol Mancini, Mkhitaryan e il centravanti spagnolo, ormai titolare. I giallorossi rispondono a Juventus, Napoli e Lazio e conservano il terzo posto. Pellegrini ammoniti: salterÓ la sfida con i bianconeri.
LA VITTORIA DI FONSECA. La Roma post-Dzeko supera il Verona. Segna anche Mayoral in nove minuti a tutto gas. Nel finale ansia ma pochi rischi.

III pagina:
Idee chiare e dirette.
"DZEKO? MAI HO PRETESO LE SUE SCUSE". "La squadra sta dimostrando che non dipende da un solo giocatore. Successo del gruppo".
"Siamo in crescita: Col Verona abbiamo giocato un primo tempo perfetto".

IV pagina:
Se non spunta un club oggi (quasi impossibile), va voltata subito pagina.
CONFRONTO ROMA-DZEKO, DOMANI TUTTA LA VERIT└. Tiago Pinto e l'agente di Edin sono alla ricerca dell'armistizio che riporti serenitÓ a Trigoria.
Fonseca e Dzeko potrebbero rivedere le loro posizioni e andare avanti.

Le pagelle.
VERETOUT SENZA SOSTA. VILLAR SUPER PER UN'ORA. Karsdorp attento, Kumbulla non sbaglia.

VI pagina:
In dubbio dall'inizio della settimana, ma ieri sera Ŕ stato ancora una volta decisivo.
MKHITARYAN STA VIVENDO UNA SECONDA GIOVINEZZA. Con questa partita si Ŕ guadagnato il rinnovo automatico per un altro anno.

VII pagina:
La vittoria porta anche la loro firma.
BORJA MAYORAL SEMPRE PI┘ LETALE. E IBANEZ GI└ PUNTA LA JUVENTUS. Per lo spagnolo il 9░ gol stagionale, segna ogni 111': "Il lavoro si vede". Il difensore: "Sabato senza paura".
A Torino probabile l'assenza di Smalling, ko dopo 11 minuti. Oggi nuovi esami.
Villar autoritario
Villar sempre pi¨ autoritario e sicuro nel centrocampo giallorosso

Spinazzola
Spinazzola spinge, la Roma vince

Il gol di Mancini
Silvestri non riesce a trattenere la palla spinta in rete di testa da Mancini

Il gol di Borja Mayoral
Borja Mayoral ribadisce in rete una corta respinta di Silvestri: Ŕ la mezzora, ma la Roma ha giÓ ipotecato la vittoria

Ottimo Ibanez
Ottimo Ibanez, anche dopo l'uscita di Smalling: gli svarioni del derby sono solo un lontano ricordo

Kumbulla contro la sua ex squadra
Con l'uscita di Smalling per infortunio, Kumbulla lo sostituisce contro la sua ex squadra

La Repubblica

La Repubblica