logosito STAGIONE 2020 - 2021



CAMPIONATO
logosito



ROMA - CAGLIARI

XIV GIORNATA
23 Dicembre 2020 Ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



Associazione Sportiva Roma
ROMA
3 - 2

Cagliari calcio
CAGLIARI



Mirante 6 (74' Pau Lopez Sv), Mancini 6, Cristante 6 (74' Smalling 6,5), Kumbulla 6 (63' Ibanez 6,5), Karsdorp 7,5, Villar 5,5, Veretout 6,5, Bruno Peres 6, Pedro 5 (63' Pellegrini 6), Mkhitaryan 6,5, Dzeko 6,5 (78' Borja Mayoral Sv)

All.: Fonseca
11' Veretout
59' Joao Pedro
71' Dzeko
77' Mancini
90' Joao Pedro (rig.)

Arbitro: Pairetto
Cragno 6,5, Zappa 5,5, Walukiewicz 5,5, Ceppitelli 5, Godin 6 (85' Pereiro Sv), Lykogiannis 4 (79' Sottil Sv), Nandez 5,5, Marin 6,5 (85' Caligara Sv), Rog Sv (15' Oliva 6), Joao Pedro 7,5, Simeone 5 (79' Pavoletti Sv)

All.: Di Francesco
A disposizione:
Farelli, Juan Jesus, Fazio, Santon, Calafiori, Diawara, Perez
Note:
Ammoniti: Cristante, Zappa, Nandez, Mancini, Kumbulla
Angoli: 6-1 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Vicario, Tripaldelli, Carboni, Pisacane, Tramoni, Ounas, Cerri



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 2 - 2 Atalanta
Crotone 2 - 1 Parma
Hellas Verona 1 - 2 Inter
Juventus 0 - 3 Fiorentina
Milan 3 - 2 Lazio
Napoli 1 - 1 Torino
Roma 3 - 2 Cagliari
Sampdoria 2 - 3 Sassuolo
Spezia 1 - 2 Genoa
Udinese 0 - 2 Benevento



Crolla la Juventus, sale il Benevento.
Milano guida il campionato
CLASSIFICA
Milan 34
Inter 33
Roma 27
Sassuolo 26
Napoli* 25
Juventus* 24
Atalanta* 22
Lazio 21
Hellas Verona 20
Benevento 18
Sampdoria 17
Bologna 15
Udinese* 15
Cagliari 14
Fiorentina 14
Parma 12
Genoa 11
Crotone 10
Torino 9
Torino 8


* Napoli 1 punto di penalizzazione per non essersi presentato in occasione della partita Juventus-Napoli, poi rimosso insieme ai 3 punti assegnati alla Juventus su decisione del Collegio di Garanzia del CONI che dispone lo svolgimento della partita
Juventu, Napoli, Udinese e Atalanta una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
C. Ronaldo (Juventus) 12 (4 rig.)
Lukaku (Inter) 11 (3 rig.)
Ibrahimovic (Milan) 10 (2 rig.)
Belotti (Torino) 9 (2 rig.)
Immobile (Lazio) 9 (2 rig.)
Joao Pedro (Cagliari) 8 (2 rig.)



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Riscossa dei giallorossi all'Olimpico con le reti di Veretout, Dzeko e Mancini.
ROMA DA PODIO. Battuto il Cagliari (3-2): adesso è la terza forza del campionato.
Fonseca, l'ira dopo il riscatto: "C'è chi vuole distruggerci".

XII pagina:
Terzo posto strappato con le unghie in una gara difficile.
SUDORE E NERVI, ROMA SUL PODIO. Il blackout del secondo tempo rilancia il Cagliari, ma stavolta i giallorossi reagiscono. Vanno in gol Veretout, Dzeko e Mancini.

Le pagelle.
KARSDORP FA LA DIFFERENZA.

XIII pagina:
Lo sfogo di Fonseca.
"QUALCUNO VUOLE IL NOSTRO MALE". "Accetto le critiche, ma c'è chi aspetta i nostri errore per uccidere la Roma".

XIV pagina:
Al triplice fischio dell'arbitro l'olandese si è gettato a terra e, stremato, ha aspettato Fonseca per abbracciarlo: adesso è uno dei punti fermi della squadra.
KARSDORP: "ROMA NON FERMARTI PIÙ". "Per fare bene bisogna conquistare sempre i tre punti. Era importante avere una reazione dopo il ko di Bergamo, ora passeremo un sereno Natale".
Villar soddisfatto: "C'era pressione e dovevamo tornare sulla strada giusta".
Karsdorp uomo in più
Dopo essere stato a lungo un oggetto misterioso in casa Roma, finalmente Karsdorp sta offrendo prestazioni (e assist) all'altezza delle sue qualità

Veretout esulta
Veretout esulta dopo il suo gol che sblocca la partita: è arrivato a quota 7 in campionato

Pedro insufficiente
Pedro, invece, ancora una volta non è stato all'altezza della sua fama: clamoroso un suo errore davanti Cragno, dove ha puntato al pallonetto rimediando una pessima figura

Cristante di testa
Tentaivo di Cristante sventato da Cragno

Il gol di Dzeko
Dzeko deve solo spingere in rete lo splendido pallone servito da Karsdorp

Il gol di Mancini
Mancini chiude il conto: la Roma vince e vola al terzo posto in classifica

La Repubblica

La Repubblica