logosito STAGIONE 2019 - 2020



CAMPIONATO
logosito



ROMA - INTER

XXXIV GIORNATA
19 Luglio 2020 Ore 21.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: Partita a porte chiuse per emergenza Covid-19



romacalcio
ROMA
2 - 2

inter calcio
INTER



Pau Lopez 5,5, Mancini 6, Ibanez 6,5 (74' Smalling Sv), Kolarov 5,5, Bruno Peres 6,5, Diawara 6,5 (69' Cristante 6), Veretout 6, Spinazzola 5,5, Pellegrini 6 (83' Perotti Sv), Mkhitaryan 7,5 (83' Perez Sv), Dzeko 6,5

All.: Fonseca
15' De Vrij
45' Spinazzola
57' Mkhitaryan
88' Lukaku (rig.)

Arbitro: Di Bello
Handanovic 5,5, Skriniar 5,5, De Vrij 6,5, Bastoni 5 (82' D'Ambrosio Sv), Candreva 5,5 (67' Moses 6,5), Gagliardini 6,5 (69' Eriksen 6), Barella 6, Young 5 (67' Biraghi 6), Brozovic 6, Lautaro Martinez 5 (67' Lukaku R. 6,5), Sanchez 6

All.: Conte
A disposizione:
Fuzato, Zappacosta, Cetin, Villar, Pastore, Under, Kluivert, Kalinic
Note:
Ammoniti: Barella, Pau Lopez
Angoli: 8-5 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Padelli, Berni, Godin, Ranocchia, Borja Valero, Agoume, Esposito



I RISULTATI DI GIORNATA
Brescia 2 - 1 Spal
Cagliari 1 - 1 Sassuolo
Fiorentina 2 - 0 Torino
Genoa 2 - 1 Lecce
Hellas Verona 1 - 1 Atalanta
Juventus 2 - 1 Lazio
Milan 5 - 1 Bologna
Napoli 2 - 1 Udinese
Parma 2 - 3 Sampdoria
Roma 2 - 2 Inter



L'Atalanta rallenta la corsa, la Juve no.
Spal in Serie B.
CLASSIFICA
Juventus 80
Inter 72
Atalanta 71
Lazio 69
Roma 58
Milan 56
Napoli 56
Sassuolo 48
Hellas Verona 45
Bologna 43
Cagliari 42
Fiorentina 42
Sampdoria 41
Parma 40
Torino 37
Udinese 36
Genoa 33
Lecce 29
Brescia 24
Spal 19
CLASSIFICA MARCATORI
Immobile (Lazio) 29 (11 rig.)
C. Ronaldo (Juventus) 28 (11 rig.)
Lukaku (Inter) 21 (6 rig.)
Caputo (Sassuolo) 18 (1 rig.)
Joao Pedro (Cagliari) 18 (4 rig.)
Muriel (Atalanta) 17 (6 rig.)



Foto e Giornali

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

"CORRIERE DELLO SPORT"

In prima pagina:
Spinazzola e Micki ribaltano lo 0-1 di De Vrij, poi il pari.
RIMPIANTO ROMA. Fonseca mette all'angolo l'Inter, un rigore incidentale salva Conte: 2-2.
Paulo felice a metà: "Grande prestazione, ma due punti persi".

II-III pagina:
Dopo una vibrante partita all'Olimpico, i nerazzurri sono costretti ad accantonare le ambizioni scudetto. Fonseca condannato solo da un incredibile errore nel finale di Spinazzola.
LA ROMA SPEGNE IL SOGNO DI CONTE. De Vrij accende l'entusiasmo dell'Inter, poi però i giallorossi sono autori di una clamorosa rimonta prima di essere raggiunti da Lukaku.

V pagina:
MKHITARYAN INCONTENIBILE, DZEKO LAVORA ANCHE DIETRO. Pellegrini lotta, Bruno Peres prezioso, Diawara ok.

VIII pagina:
L'allenatore sottolinea la grande prova, anche se è sfumato il quarto successo di fila.
"ROMA DI LIVELLO, VITTORIA BUTTATA". Fonseca: "Peccato per gli episodi che ci hanno penalizzato, ma miglioriamo sotto ogni aspetto".
"Col nuovo modulo siamo più sicuri. Bravi i tre dietro: non cambio più".
Mkhitaryan: "Ho fiducia per il futuro, di questo passo cresceremo ancora".

X pagina:
A gennaio il suo passaggio in nerazzurro saltò tra le polemiche.
SPINAZZOLA CONSUMA LA VENDETTA A METÀ. L'Inter lo scelse poi disse nmo: ieri il primo gol in A ma anche lo svarione del rigore del 2-2.
Nel 3-5-2 si sente più libero di colpire. Ma deve trovare maggiora continuità.
Il gol di Veretout
Kolarov ancora una volta proposto come terzo centrale della difesa a tre

Pellegrini un po' in affanno
Pellegrini ancora una volta un po' in affanno

Spinazzola croce e delizia
Spinazzola croce e delizia contro la squadra che a Gennao lo scartò nello scambio con la Roma per Politano: segna il gol del pareggio, ma allo scadere regala un clamoroso rigore che Lukaku segnerà facendo terminare la partita 2-2

Handanovic su Dzeko
Handanovic frana su Dzeko

Veretout
Veretout sfugge alla marcatura

Mkhitaryan festeggiato
Mkhitaryan festeggiato da Pellegrini e Dzeko dopo aver realizzato il gol del momentaneo 2-1

La Repubblica