logosito STAGIONE 2014 - 2015



CAMPIONATO
logosito



PARMA - ROMA

IV GIORNATA
24 Settembre 2014 Ore 20.45



Stadio Ennio Tardini

Stadio Ennio Tardini di Parma
Capienza: 22.885
Spettatori presenti: 12.657



parmacalcio
PARMA
1 - 2

romacalcio
ROMA



Mirante 5,5, Mendes 6, Lucarelli 5,5, Felipe 6, Gobbi 6, Palladino 5 (57' Belfodil 6), Acquah 5,5, Lodi 6, Mauri 6 (81' Galloppa Sv), De Ceglie 6,5 (73' Costa 5,5), Cassano 7

All.: Donadoni
27' Ljajic
56' De Ceglie
88' Pjanic

Arbitro: Mazzoleni
De Sanctis 6, Torosidis 6 (69' Maicon 6,5), Manolas 6, Yanga Mbiwa 6, Holebas 6,5, Pjanic 7,5, Keita 6,5, Nainggolan 6, Ljajic 6,5 (73' Florenzi 6), Totti 7 (81' Destro 6,5), Gervinho 6

All.: Garcia
A disposizione:
Cordaz, Santacroce, Ristovski, Rispoli, Ghezzal, Jorquera, Souza, Coda, Iacobucci
Note:
Ammoniti: Acquah, Torosidis, Totti, Lodi, Mirante
Angoli: 9-6 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Lobont, Skorupski, Somma, Calabresi, Emanuelson, Paredes, Verde, Sanabria



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 1 - 2 Torino
Empoli 2 - 2 Milan
Fiorentina 0 - 0 Sassuolo
Hellas Verona 2 - 2 Genoa
Inter 2 - 0 Atalanta
Juventus 3 - 0 Cesena
Lazio 0 - 1 Udinese
Napoli 3 - 3 Palermo
Parma 1 - 2 Roma
Sampdoria 2 - 1 Chievo



Roma e Juventus già in fuga.
Il Napoli arranca, il Milan non fa meglio.
CLASSIFICA
Juventus 12
Roma 12
Udinese 9
Hellas Verona 8
Inter 8
Sampdoria 8
Milan 7
Fiorentina 5
Genoa 5
Atalanta 4
Cesena 4
Napoli 4
Torino 4
Chievo 3
Lazio 3
Palermo 3
Parma 3
Sassuolo 3
Empoli 2
Cagliari 1
CLASSIFICA MARCATORI
Cassano (Parma) 3
Honda (Milan) 3
Icardi (Inter) 3
Menez (Milan) 3 (2 rig.)
Osvaldo (Inter) 3
Vazquez (Palermo) 3



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
PJANIC CHE COLPO. Una punizione d'autore piega il Parma nel finale. Roma in fuga con la Juve che batte facile il Cesena.

II pagina:
È PJANIC DELLE MERAVIGLIE. Si sblocca Ljajic, De Ceglie fa 1-1. Poi la Roma gioca, ma non trova varchi. E ci pensa il bosniaco con una magia.

III pagina:
LA FELICITÀ DI MIRALEM: "VITTORIA MERITATA". "Il Parma si è difeso bene, poi quel gol..."
"Ho chiesto a Manolas come calciava Holebas. Ma io me la sentivo la punizione perfetta".

V pagina:
MAICON C'È, DESTRO ANCHE. KEITA SPINGE.Manolas fa il lavoro sporco. Nainggolan pecca in precisione.

VI pagina:
RUDI PUNGE: JUVE, RESTI LA FAVORITA... L'investitura confermata mentre Allegri lo ascolta. "Noi proviamo a colmare il gap".
"Se esce Totti e ci manca il gol la soluzione si trova. Pjanic calcia una punizione e..."
"Sono contento per il gol di Ljajic: è importantissimo per noi". Il serbo: "Grazie Garcia".

VIII pagina:
LJIAJIC: "VORREI SENTIRMI PIÙ IMPORTANTE". Il serbo tornato protagonista: "Lavoro duro per giocare".
"Non è vero che non mi alleno con entsiasmo. Sono felice di sentire le parole di Garcia".
"Con Totti è facile intendersi. E Pjanic può sorprendere chi non lo vede tutti i giorni".

IX pagina:
TOTTI: BRAVI, ABBIAMO VINTO CON PAZIENZA. Il capitano questa volta "grazia" il Parma: "Ma che rabbia il giallo per fallo di mano!".
Astori si congratula con Pjanic sul web: "Che carattere! E che pennellata del Principino..."
Paredes a lungo ha assaporato l'esordio: "Peccato, ma l'importante è aver vinto la gara".

X pagina:
ORA ITURBE VUOLE LA JUVE. L'argentino cerca il recupero per la grande sfida, come Castan.
Niente da fare per Verona e Manchester City. De Rossi e Astori dopo la sosta.
Tifosi giallorossi a Parma
Fumoni giallorossi a Parma

Holebas titolare
Holebas fa il suo esordio in serie A con una prestazione molto convincente sulla fascia sinistra.

Ljajic si sblocca
Ancora un po' troppo fori dal contesto di squadra, ma ad ogni modo Ljajic finalmente si sblocca.

Nainggolan si congratula con Ljajic
Nainggolan si congratula con Ljajic per il gol che ha sbloccato la partita.

Totti immenso
Alla soglia dei 38 anni, Totti si dimostra ancora un eccellente campione, senza ombra di dubbio il numero uno in assoluto.

Totti scherza con Cassano
Totti scherza con il suo ex compagno di squadra Cassano.

Pjanic da manuale
Con una perfetta punizione Pjanic regala i tre punti alla Roma.

Festeggiamenti
Come di consueto, a fine gara i giocatori vanno a festeggiare con i tifosi giallorossi.