logosito STAGIONE 2014 - 2015



CAMPIONATO
logosito



ROMA - ATALANTA

XXXI GIORNATA
19 Aprile 2015 Ore 15.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 35.088



Associazione Sportiva Roma
ROMA
1 - 1

atalantacalcio
ATALANTA



De Sanctis 6, Torosidis 5,5 (83' Doumbia Sv), Yanga-Mbiwa 5, Astori 4,5, Holebas 5, Paredes 5,5 (57' Keita 6), Nainggolan 6, Florenzi 6, Ljajic 5,5, Iturbe 4 (57' Ibarbo 6), Totti 5,5

All.: Garcia
3' Totti (rig.)
23' Denis (rig.)

Arbitro: Gervasoni
Sportiello 6,5, Benalouane 6, Stendardo 6, Masiello 6, Dramé 5,5, Estigarribia 6, Baselli 6,5 (59' Migliaccio 6,5), Carmona 5,5, Gomez 5, Emanuelson 6 (65' Moralez 6), Denis 6 (81' Bianchi Sv)

All.: Reja
A disposizione:
Skorupski, Lobont, Spolli, Calabresi, Cole, Balzaretti, Uçan, Verde, Sanabria
Note:
Ammoniti: Baselli, Benalouane, Paredes, Dramé, Astori, Yanga-Mbiwa, Migliaccio, Stendardo, Florenzi
Angoli: 11-1 per la Roma
Recupero: 0' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Avramov, Frezzolini, Kessie, Zappacosta, Del Grosso, Grassi, D'Alessandro, Rossetti



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 0 - 3 Napoli
Chievo 1 - 1 Udinese
Empoli 2 - 2 Parma
Fiorentina 0 - 1 Hellas Verona
Inter 0 - 0 Milan
Juventus 2 - 0 Lazio
Palermo 2 - 1 Genoa
Roma 1 - 1 Atalanta
Sampdoria 0 - 0 Cesena
Sassuolo 1 - 1 Torino



Parma 0 - 2 Genoa



Juventus con lo scudetto ormai già cucito.
La Roma ora deve stare attenta anche al terzo posto.
Nel primo recupero, il Parma cede al Genoa
CLASSIFICA
Juventus 73
Lazio 58
Roma 58
Napoli 53
Sampdoria 50
Fiorentina 49
Genoa 44
Torino 44
Milan 43
Inter 42
Palermo 41
Sassuolo 36
Chievo 36
Hellas Verona 36
Udinese 35
Empoli 34
Atalanta 30
Cesena 23
Cagliari 21
Parma* 13
* Parma 1 punto di penalizzazione per mancato pagamento IRPEF
* Ulteriori 2 punti di penalizzazione per non aver provveduto al pagamento degli stipendi ai propri calciatori.
*Ulteriori 4 punti di penalizzazione per inadempienze amministrative.
CLASSIFICA MARCATORI
Tevez (Juventus) 18 (2 rig.)
Icardi (Inter) 16 (3 rig.)
Menez (Milan) 16 (8 rig.)
Toni (Hellas Verona) 15 (3 rig.)
Higuain (Napoli) 13 (2 rig.)
Dybala (Palermo) 13 (3 rig.)



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
BUONANOTTE ROMA. Deludente pareggio con l'Atalanta, fischi dei tifosi.
Garcia furioso: "La squadra ha dormito". E oggi tutti a rapporto.

III pagina:
LA ROMA SI BUTTA VIA E SPRECA. Soltanto 1-1 in casa contro l'Atalanta. Lazio agganciata, ma non scavalcata.

V pagina:
KEITA LOTTA. ITURBE DELUDE. MALE ASTORI. Nainggolan si batte fino alla fine. Florenzi il più pericoloso davanti.

VII pagina:
GARCIA ALLIBITO: "ORA IL TEMPO STA SCADENDO". "Non mi spiego l'atteggiamento dei miei. Così non ci riprenderemo il secondo posto".

IX pagina:
ALLARME ROSSO, TUTTI A RAPPORTO E NIENTE RIPOSO. Garcia cancella la sosta prevista per oggi e fissa alle 15 il confronto con la squadra.
Tecnico e società vogliono spezzare una crisi che sta mettendo a rischio anche la Champions.
La Roma è attesa da due trasferte fondamentali ma già dopo l'Inter si tireranno le somme.
La Curva Sud vuota per squalifica
La Curva Sud vuota per decisione del CASMS dopo gli striscioni apparsi in occasione di Roma-Napoli

Atalantini
Il nutrito gruppo di tifosi atalantini giunti a Roma

Totti segna su rigore
Totti dopo 3 minuti mette in discesa la partita per la Roma. Non basterà neanche questo

Iturbe evanescente
Iturbe clamorosamente evanescente

Florenzi ultimo a mollare
Florenzi ancora una volta è l'ultimo a mollare

Ibarbo ci prova
Ibarbo entra forse troppo tardi e prova a fare qualcosa di buono: la squadra di certo non l'aiuta