logosito STAGIONE 2014 - 2015



CAMPIONATO
logosito



HELLAS VERONA - ROMA

XXIV GIORNATA
22 Febbraio 2015 Ore 15.00



Stadio Marcantonio Bentegodi

Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona 
Capienza: 39.371
Spettatori presenti: 17.953



Hellas Verona
HELLAS VERONA
1 - 1

romacalcio
ROMA



Benussi 5,5, Pisano 6, Marquez 6, Moras 6, Brivio 5,5, Juanito Gomez 6 (84' Lazaros Sv), Ionita 6 (70' Obbadi 6), Tachtsidis 6, Hallfredsson 6, Jankovic 6,5 (70' Greco 6), Toni 6,5

All.: Mandorlini
26' Totti
38' Jankovic

Arbitro: Gervasoni
De Sanctis 6, Florenzi 6 (40' Torosidis 6), Manolas 5, Astori 5, Cole 5,5, Nainggolan 6, Keita 6, Pjanic 5 (83' Verde Sv), Ljajic 6, Totti 6,5 (66' Doumbia 5), Gervinho 4

All.: Garcia
A disposizione:
Gollini, Marques, Martic, Agostini, Sorensen, Campanharo, Saviola, Nico Lopez, Fernandinho
Note:
Ammoniti: Jankovic, Cole, Manolas, Nainggolan, Juanito Gomez
Angoli: 8-6 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Skorupski, Curci, Yanga-Mbiwa, Spolli, Holebas, De Rossi, Paredes, Uçan, Sanabria



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 1 - 2 Inter
Empoli 3 - 0 Chievo
Fiorentina 1 - 1 Torino
Hellas Verona 1 - 1 Roma
Juventus 2 - 1 Atalanta
Lazio 2 - 1 Palermo
Milan 2 - 0 Cesena
Napoli 2 - 0 Sassuolo
Parma Rinviata Udinese
Sampdoria 1 - 1 Genoa



La Juve si allontana e il Napoli insidia la Roma.
Il Parma quasi fallito forse verrà escluso.
CLASSIFICA
Juventus 57
Roma 48
Napoli 45
Lazio 40
Fiorentina 39
Genoa 36
Sampdoria 36
Inter 35
Milan 33
Palermo 33
Torino 33
Sassuolo 29
Udinese* 28
Empoli 27
Hellas Verona 25
Chievo 24
Atalanta 23
Cagliari 20
Cesena 16
Parma* 10


* Parma 1 punto di penalizzazione per mancato pagamento IRPEF
Parma e Udinese una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
Tevez (Juventus) 14 (2 rig.)
Icardi (Inter) 13 (2 rig.)
Dybala (Palermo) 12 (2 rig.)
Higuain (Napoli) 12 (2 rig.)
Menez (Milan) 12 (6 rig.)
Gabbiadini (Napoli) 10 (7 Sampdoria / 3 Napoli)



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
ROMA, LA RESA. Ennesimo pari, stavola a Verona non basta Totti, giallorossi a -9 dalla Juve sempre più in fuga. Sabatini: "Scudetto? Adesso prenderei in giro i tifosi".

XII pagina:
TOTTI SOSTITUITO E SCONTENTO. Garcia vuole gestirlo, ma a lui non piace sentirsi precario. E non molla: "Lo scudetto? Aspettiamo il match con la Juve".
In questa stagione ha disputato solo 4 partite intere ed è uscito 20 volte a gara in corso.
Resta però decisivo: ieri ha segnato il 5° gol in campionato (240° della carriera).

XIII pagina:
RESA DI SABATINI: "CIAO SCUDETTO, MA GARCIA RESTA". Il ds ammette: "Va difeso il secondo posto. Sarebbe grave uscire dall'Europa League".
"La partita contro la Juve per loro sarà un match point. Noi la vivremo come un'occasione".
"Club e giocatori credono nel tecnico. Doumbia non è in forma, però una girata può farla..."

XIV pagina:
ROMA SVUOTATA. E LA JUVE VA A +9. A Verona altro pari, i giallorossi no nsanno più vincere. La vetta s'allontana.

XV pagina:
GARCIA: NOI COLPITI DALLA PAREGGITE. "Finché non si rivince, zitti. E con la Juve senza calcoli. Totti sostituito, niente casi".

XVII pagina:
TOROSIDIS C'È. MALE ASTORI. POCO DOUMBIA. LJAJIC LOTTA. Florenzi fa buone cose fino all'infortunio. Pjanic fatica, Cole non convince. Keita entra nel gioco, ma soffre.
Totti esulta
Francesco Totti, quinta rete in campionato

Florenzi sfortunato
Florenzi sfortunato: la sua partita finisce per essere caduto male sul piede subendo una distorsione alla caviglia

Carambola in area giallorossa
E proprio con Florenzi fuori uso, il suo uomo da marcare sul calcio d'angolo (Jankovic) salta indisturbato e complice una doppia deviazione di Astori e Keita, segna il gol del pareggio sull'unica azione veronese del primo tempo

Gervinho irritante
Gervinho irritante

Toni sfugge a Keita
L'ex Toni sfugge a Keita

Totti sostituito
Totti (particolarmente infastidito) viene sostituito da Doumbia: Garcia sembra aver perso la lucidità anche sui cambi