logosito STAGIONE 2014 - 2015



CAMPIONATO
logosito



ROMA - INTER

XIII GIORNATA
30 Novembre 2014 Ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 41.701



Associazione Sportiva Roma
ROMA
4 - 2

inter calcio
INTER



De Sanctis 6, Maicon 6,5, Manolas 7, Astori 5,5, Holebas 7,5, Pjanic 8, Keita 6 (63' De Rossi 6,5), Nainggolan 7, Ljajic 6,5 (63' Florenzi 6), Totti 6,5 (85' Iturbe Sv), Gervinho 7

All.: Garcia
22' Gervinho
36' Ranocchia
47' Holebas
57' Osvaldo
60' Pjanic
61' Pjanic

Arbitro: Banti
Handanovic 5,5, Campagnaro 5, Ranocchia 6, Juan Jesus 5,5, Dodò 5,5 (82' Icardi Sv), Guarin 5, Medel 5,5 (82' Obi Sv), M'Vila 5 (67' Kovacic 5,5), Kuzmanovic 6, Palacio 5,5, Osvaldo 6

All.: Mancini
A disposizione:
Skorupski, Somma, Yanga-Mbiwa, Strootman, Emanuelson, Cole, Paredes, Destro, Borriello
Note:
Ammoniti: Ranocchia, Keita, Guarin, Palacio
Espulso: 61' Mancini per proteste
Angoli: 7-4 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Carrizo, Berni, Andreolli, Mbaye, D'Ambrosio, Khrin, Donkor, Bonazzoli



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 0 - 4 Fiorentina
Chievo 0 - 0 Lazio
Cesena 0 - 3 Genoa
Empoli 0 - 0 Atalanta
Juventus 2 - 1 Torino
Milan 2 - 0 Udinese
Palermo 2 - 1 Parma
Roma 4 - 2 Inter
Sampdoria 1 - 1 Napoli
Sassuolo 2 - 1 Hellas Verona



La Juve vince oltre il 90', la Roma asfalta l'Inter.
Favola Sassuolo: punta l'Europa League!
CLASSIFICA
Juventus 34
Roma 31
Genoa 23
Napoli 23
Sampdoria 22
Milan 21
Lazio 20
Fiorentina 19
Sassuolo 18
Udinese 18
Inter 17
Palermo 17
Empoli 14
Hellas Verona 14
Torino 12
Atalanta 11
Cagliari 11
Chievo 10
Cesena 8
Parma 6
CLASSIFICA MARCATORI
Tevez (Juventus) 9 (2 rig.)
Callejon (Napoli) 8
Di Natale (Udinese) 7
Higuain (Napoli) 7 (1 rig.)
Icardi (Inter) 7 (2 rig.)
Menez (Milan) 7 (4 rig.)



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
Il derby è della Juve al 93', i giallorossi non mollano.
QUESTA È ROMA! Emozioni e gol, l'Inter si arrende dopo aver rimontato due volte. Pjanic show regala una doppietta, bellissima rete di Holebas. Garcia: "Possiamo battere tutti".

II pagina:
STRAROMA E L'INTER SI PIEGA. A Mancini (espulso) non bastano Ranocchia e Osvaldo.
Festa giallorossa con Gervinho, Holebas e doppio Pjanic.

III pagina:
GARCIA: NON AVEVO BISOGNO DI SEGNALI... "Reazione? Conosco il valore del mio gruppo. Se giochiamo così possiamo battere tutti".

V pagina:
FENOMENO PJANIC: "GRUPPO ROMA, GRANDE RISPOSTA". "Locale a luci rosse? Se diamo tutto, il resto non conta".
"Sono contento: tirare le punizioni mi piace, ma sono diverso da Juninho. Ora avanti così".
"Non siamo stati messi in difficoltà dall'Inter, serviva solo stare un po' più attenti".

VII pagina:
HOLEBAS, COLPO D'ORO. NAINGGOLAN SENZA RIVALI. Manolas sicuro, Astori soffre, Pjanic regala spettacolo.

VIII pagina:
HOLEBAS: "TOTTI MI HA URLATO E IO SONO PARTITO..." Il greco racconta come è nato il suo fantastico gol.
"La Juventus è stata fortunata. Noi continuiamo così e alla fine vediamo chi vince".
Un carriera nata due volte grazie al caso e alla sua tenacia. E Garcia ora conta su di lui.

IX pagina:
GERVINHO SE LA RIDE: "UN ALTRO PASSO MOLTO IMPORTANTE". "Lo scudetto? Non dobbiamo commettere errori. Non sento le critiche, mi concentro sulla squadra".
"Ora voglio dare il massimo fino a quando dovrò partire per la Coppa d'Africa".

X pagina:
"VISTO JUVE? ECCO LA ROMA". Totti: "Loro avevano appena vinto il derby. Noi senza alternative, distacco invariato".
È tutto pronto per l'intervento chirurgico a Castan che verrà operato mercoledì.
Ieri in Curva Sud i tifosi gli hanno voluto dedicare uno striscione: "Vince questo tackle".
La Curva Sud
La Curva Sud.

I tifosi dell'Inter
500 circa i tifosi interisti presenti all'Olimpico.

Il gol di Gervinho
Gervinho torna al gol in campionato su assist di Ljajic.

Splendido gol di Holebas
Dopo il pareggio di Ranocchia, nella ripresa Holebas segna il suo primo gol in giallorosso, dopo una bellissima discesa sulla fascia.

Osvaldo zittisce i tifosi romanisti
Osvaldo, complice una deviazione di Astori, trova il secondo pareggio per l'Inter e si rivolge così ai tifosi giallorossi. Aveva anche una maglia con su scritto "Vi ho purgato ancora" ma ha avuto la decenza di non mostrarla.

Doppietta di Pjanic
Prima su assist da terra di Totti, poi con una punizione magistrale, Pjanic chiude la partita sul 4-2.