logosito STAGIONE 2012 - 2013



CAMPIONATO
logosito



ROMA - SAMPDORIA

V GIORNATA
26 Settembre 2012 Ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 37.125



romacalcio
ROMA
1 - 1

sampdoriacalcio
SAMPDORIA



Stekelenburg 4,5, Taddei 5,5, Burdisso 5,5, Castan 6,5, Balzaretti 5, Florenzi 6, Tachtsidis 5,5 (62' De Rossi 5), Marquinho 5,5, Lamela 6, Destro 5,5, Totti 6,5

All.: Zeman
18' Totti
84' Munari

Arbitro: Mazzoleni
Romero 7, Berardi 6, Gastaldello 6,5, Rossini 5,5, Costa 5,5, Munari 7, Maresca 5, Obiang 6, Estigarribia 4 (50' Icardi 5,5), Pozzi 5,5 (32' Krsticic 6), Eder 7 (79' Soriano Sv)

All.: Ferrara
A disposizione:
Goicoechea, Svedkauskas, Marquinhos, Romagnoli, Piris, Perrotta, Lopez, Tallo
Note:
Ammoniti: Taddei, Lamela, Florenzi
Espulso: 46' Maresca per doppia ammonizione
Angoli: 10-3 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 2' nel secondo tempo
A disposizione:
Berni, Mustafi, Poulsen, Castellini, Renan, De Silvestri



I RISULTATI DI GIORNATA
Catania 2 - 1 Atalanta
Chievo 0 - 2 Inter
Fiorentina 0 - 0 Juventus
Genoa 1 - 1 Parma
Milan 2 - 0 Cagliari
Napoli 3 - 0 Lazio
Pescara 1 - 0 Palermo
Roma 1 - 1 Sampdoria
Siena 1 - 0 Bologna
Torino 0 - 0 Udinese



Il Napoli raggiunge la Juve, fermata a Firenze.
Ripartono le milanesi, crolla il Palermo
CLASSIFICA
Juventus 13
Napoli 13
Sampdoria* 10
Inter 9
Lazio 9
Catania 8
Fiorentina 8
Roma 8
Genoa 7
Milan 6
Atalanta* 5
Parma 5
Udinese 5
Torino* 5
Bologna 4
Pescara 4
Chievo 3
Cagliari 2
Siena*
2
Palermo
1


* Sampdoria e Torino 1 punto, Atalanta 2 punti, Siena 6 punti di penalizzazione per calcio-scommesse 2011
CLASSIFICA MARCATORI
Cavani (Napoli) 5
Jovetic (Fiorentina) 4
Gilardino (Bologna) 3
Cassano (Inter) 3
Hernanes (Lazio) 3
Klose (Lazio) 3



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
ROMA, COSÌ TI BUTTI VIA! Anche la Samp raggiunge Zeman. E in dieci... Un'altra occasione persa. Inutile il gol-record di Totti: 216 in A.

II pagina:
ZEMAN: LA ROMA A ME È PIACIUTA. "Non ho niente da rimproverare ai ragazzi. Normalmente queste partite finiscono 4-1. Abbiamo tirato più di venti volte".
"Se Destro avesse segnato nelle tre occasioni che ha avuto... Stekelenburg? Un errore così può capitare. Sbagliato il forcing finale".

III pagina:
STEKELENBURG: "COLPA MIA!" "Io ho commesso un errore che ci è costato la vittoria. Ora devo lavorare: tra poco c'è la sfida con la Juve".
L'olandese aveva appena superato la crisi che gli era costata il posto in nazionale.

V pagina:
TOTTI 216: COMPLEANNO DA RECORD. Oggi compie 36 anni e ieri ha festeggiato agganciando Altafini al quarto posto tra i bomber della Serie A.

VII pagina:
LA ROMA CI RICASCA. L'OLIMPICO È TABÙ. La Samp trova il pareggio in 10 con Munari.
Segna Totti, poi tantissime palle-gol: un paio le spreca Destro. Nella ripresa la squadra di Zeman cala. E rischia pure.

VIII pagina:
CASTAN SICURO, DESTRO SCIUPONE. Tachtsidis distratto, Florenzi si spegne nella ripresa, Balzaretti fuori condizione.
Fumoni in Curva Sud
Curva Sud al completo questa sera

Tifosi della Sampdoria
Una volta la sfida con i tifosi doriani era caratterizzata da colori e bandiere. Oggi le restrizioni permettono a soli 52 tifosi della Sampdoria di seguire in trasferta la propria squadra

Totti, altro record raggiunto
Con il gol numero 216 in serie A, Totti aggancia Altafini nella classifica dei marcatori di tutti i tempi

Totti esulta
Totti riceve il giusto tributo per il nuovo record personale

Alessandro Florenzi
Ottimo primo tempo per Florenzi, che però si spegne nella ripresa

Lamela poco incisivo
Lamela ancora poco incisivo nelle azioni giallorosse

Mattia Destro
Forse anche un po' sfortunato, però Destro ha avuto almeno 3 limpide occasioni per segnare

Stekelenburg si dispera
Stekelenburg e Burdisso si disperano: il portierone giallorossa stavolta l'ha combinata grossa

Marquinho in azione
Tanto dinamismo ma poca concretezza per Marquinho

Tachtsidis in azione
Il greco Tachtsidis, fortemente voluto da Zeman, sembra ancora un po' impacciato nei meccanismi del boemo