logosito STAGIONE 2011 - 2012



CAMPIONATO
logosito



CATANIA - ROMA

xVIII GIORNATA
14 Gennaio 2012 Ore 20.45



Stadio Angelo Massimino

Stadio Angelo Massimino
Capienza: 20.266
Spettatori presenti: 14.000 circa



cataniacalcio
CATANIA
1 - 1
RECUPERO 25 MINUTI

romacalcio
ROMA



Kosicky 6,5, Bellusci 6, Legrottaglie 6, Spolli 5, Gomez 5,5, Izco 6, Almiron 6, Llama 6,5, Barrientos 5, Bergessio 5

All.: Montella
25' Legrottaglie
28' De Rossi

Arbitro: Tagliavento
Stekelenburg 6,5, Rosi 5,5, Juan 6, Heinze 6, Taddei 6, Greco 5, Gago 5, Pjanic 6, Lamela 5,5, Borini 6, Piscitella 6,5

All.: Luis Enrique
A disposizione:
Terracciano, Calapai, Paglialunga, Lanzafame, Ricchiuti, Catellani, Suazo
Note:
Ammoniti: Bergessio, Bellusci, Lodi, Taddei, Pjanic
Angoli: 5-5
Recupero: 5'
A disposizione:
Lobont, Cicinho, Josè Angel, Cassetti, Simplicio, Viviani, Bojan



I RISULTATI DI GIORNATA
Catania 1 - 1 Roma
Cesena 3 - 1 Novara
Chievo 1 - 0 Palermo
Fiorentina 0 - 1 Lecce
Genoa 3 - 2 Udinese
Juventus 1 - 1 Cagliari
Lazio 2 - 0 Atalanta
Milan 0 - 1 Inter
Napoli 1 - 1 Bologna
Parma 3 - 1 Siena






Nulla di fatto nel recupero dei 25 minuti finali di Catania-Roma. Resta l'1-1
CLASSIFICA
Juventus* 45
Milan 44
Udinese 41
Lazio 39
Inter 36
Roma 35
Napoli 31
Palermo 31
Genoa* 30
Fiorentina* 28
Cagliari 27
Parma* 27
Chievo 27
Catania* 24
Atalanta* 23
Bologna* 22
Siena 20
Lecce 17
Cesena* 16
Novara 13


* Atalanta sei punti di penalizzazione per calcio-scommesse nella stagione 2010-2011
Juventus, Genoa, Fiorentina, Parma, Atalanta, Bologna e Cesena una partita in meno.
Catania due partite in meno
CLASSIFICA MARCATORI
Di Natale (Udinese) 16 (3 rig.)
Ibrahimovic (Milan) 15 (6 rig.)
Cavani (Napoli) 12 (1 rig.)
Denis (Atalanta) 12 (3 rig.)
Jovetic (Fiorentina) 12 (4 rig.)
Klose (Lazio) 12



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
A Catania 30' di spettacolo, l'1-1 non cambia.
ROMA, SHOW SENZA GOL. Occasioni da entrambe le parti. Luis Enrique: "I conti li faremo alla fine".

II pagina:
Tutta d'un fiato, siciliani e giallorossi a cento all'ora, pressing continuo e occasioni per entrambe.
CATANIA E ROMA, MEZZ'ORA DI SHOW. Le due squadre hanno cercato in tutti i modi di vincere. Kosicky e Stekelenburg, grandi parate!

III pagina:
Il tecnico non pensa né al passato né alla classifica ma a mezz'ora di Roma che gli è piaciuta.
"PECCATO SOLO NON AVER SEGNATO". Luis Enrique applaude: "Era una partita pazza, la squadra ha avuto l'atteggiamento giusto".
"Nella gara sospesa non meritavamo nemmeno il pareggio, ma se avessimo giocato con questo spirito..."
"Non ho messo Piscitella al posto di Bojan. Il posto non è di nessuno, va conquistato ogni giorno con il lavoro".

V pagina:
Il diciottenne ieri subito in campo dopo l'esordio nel finale con l'Inter.
EMOZIONE PISCITELLA: "CE L'HO MESSA TUTTA". "Non mi aspettavo di partire titolare, ho cercato di mostrare le mie qualità. So che è un paragone un po' esagerato, ma io mi ispiro a Cristiano Ronaldo".
Soddisfazione e felicità anche nelle parole del tecnico della Primavera De Rossi: "Le nostre vittorie sono soprattutto queste".
E l'ad Fenucci sottolinea: "Quando i giocatori sono bravi l'età non conta. Su questo Luis Enrique sta costruendo il suo progetto".

VI pagina:
I giallorossi soddisfatti della prestazione, non del risultato che non consente quello scatto auspicato verso il terzo posto.
"GARA STRANA, MA LA ROMA C'È". Pjanic: Più bravi stavolta rispetto alla prima parte. Ma non è bastato per vincere.
Il capitano Taddei: "Giocata una partita intensa e di buona qualità. Cercheremo la vittoria con il Siena".
Rosi: "Esperienza particolare. Abbiamo fatto bene, è mancato solo il gol. Io con Luis sto alla grande".

VII pagina:
Dopo il pareggio con il Catania, una brutta notizia per Luis Enrique che teme di perdere il centrale argentino.
EMERGENZA SIENA: GAGO A RISCHIO. Problema muscolare alla coscia: è in dubbio proprio nel turno in cui De Rossi sarà squalificato.
Non dovesse farcela, il favorito potrebbe essere Viviani. Come alternative ci sono Greco o Simplicio.
Juan ha parlato in Brasile: "Il nostro tecnico ha cambiato il modo in cui giochiamo con un calcio nuovo".
Piscitella
A sorpresa, Luis Enrique schiera Piscitella al fianco di Borini e Lamela

Taddei in azione
In 30 minuti di gioco Taddei non ha avuto un attimo di sosta sulla sua fascia

Borini a terra
Un clamoroso fallo su Borini al limite dell'area non è stato sanzionato. L'attaccante giallorosso ha avuto comunque una clamorosa occasione poco dopo

Lamela in azione
Lamela in azione