logosito STAGIONE 2011 - 2012



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LECCE

XII GIORNATA
20 Novembre 2011 Ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 30.768



romacalcio
ROMA
2 - 1

Lecce calcio
LECCE



Stekelenburg 6, Rosi 6 (81' Perrotta Sv), Kjaer 5,5, Heinze 6, Taddei 7, Pjanic 7 (72' Greco Sv), Gago 7,5, De Rossi 6,5, Bojan 5,5 (67' Totti 6), Lamela 6,5, Osvaldo 6,5

All.: Luis Enrique
25' Pjanic
53' Gago
62' Bertolacci

Arbitro: Brighi
Bertagnoli 5,5, Oddo 5,5, Carrozzieri 6 (39' Brivio 6), Esposito 5, Tomovic 5, Strasser 5,5, Grossmuller 6 (78' Pasquato Sv), Cuadrado 6, Bertolacci 6, Olivera 5 (67' Obodo 5), Corvia 5,5

All.: Di Francesco
A disposizione:
Curci, Josè Angel, Cassetti, Borriello
Note:
Ammoniti: Gago, Strasser, Corvia
Angoli: 7-1 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Benassi, Giandonato, Piatti, Ofere



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 0 - 1 Cesena
Catania 1 - 2 Chievo
Fiorentina 0 - 0 Milan
Genoa 1 - 0 Novara
Inter 2 - 1 Cagliari
Juventus 3 - 0 Palermo
Napoli 0 - 0 Lazio
Parma 2 - 0 Udinese
Roma 2 - 1 Lecce
Siena 2 - 2 Atalanta



Sempre più Juventus, il Parma ferma la corsa dell'Udinese. Il Cesena non molla
CLASSIFICA
Juventus* 22
Lazio 22
Milan 21
Udinese 21
Roma 17
Palermo 16
Chievo 15
Genoa* 15
Napoli* 15
Parma 15
Catania 14
Siena 14
Atalanta* 13
Cagliari 13
Fiorentina 13
Inter* 11
Bologna 10
Lecce 8
Novara 7
Cesena 6


* Atalanta sei punti di penalizzazione per calcio-scommesse nella stagione 2010-2011
Juventus, Napoli, Genoa e Inter una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
Denis (Atalanta) 9 (2 rig.)
Di Natale (Udinese) 8 (2 rig.)
Giovinco (Parma) 7 (3 rig.)
Klose (Lazio) 6
Calaiò (Siena) 5
Jovetic (Fiorentina) 5



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Batte il Lecce (2-1) e regala emozioni: è quinta.
LAMPI DI VERA ROMA. Dominio dei giallorossi. Pjanic e Gago firmano la vittoria. Luis Enrique: "La squadra mi piace".

II pagina:
La squadra giallorossa sale al quinto posto trascinata dal talento bosniaco. Finora aveva brillato come uomo assist, questa volta ci ha messo la firma.
ROMA, CHE SALTO. Pjanic gongola: "Aspettavo la prima rete da tanto. Tra noi e il Lecce almeno tre gol di differenza..."
"Settimana difficile dopo la nazionale, ma ora sono felice. Con il tempo diventa più facile giocare insieme".

III pagina:
Il tecnico asturiano promuove la squadra anche se è stato costretto a soffrire fino alla fine.
"GIOCO E CATTIVERIA. LA STRADA È QUESTA". Luis Enrique: "Il risultato ci sta strettissimo. E abbiamo anche rischiato di fare la figura dei tonti".
"Sono ottimista per il futuro, ma dobbiamo fare di più. Ora vedremo chi siamo. E adesso mi aspetto il miglior Totti".

V pagina:
In giallorosso ha fatto tutto: regista e intermedio. Ora si scopre anche goleador: l'ultima rete era datata 7 dicembre 2008.
GAGO: VITTORIA CHE DÀ SERENITÀ. L'argentino aveva segnato solo due volte in carriera: "Sono felice, per me e per la Roma".
"Avevamo bisogno di un successo, abbiamo sofferto troppo, la gara andava chiusa prima. Va bene anche così".
"Sono dispiaciuto per Burdisso: lui è forte e si rialzerà. Ero un po' stanco per il viaggio soprattutto nel finale".

VII pagina:
La squadra di Luis Enrique mostra un gioco brillante ma il Lecce resta in corsa fino all'ultimo grazie a Bertolacci.
È UNA ROMA ESAGERATA. Segna due gol, ne sciupa almeno tre. E il guardalinee annulla una rete regolare di Osvaldo in rovesciata.

IX pagina:
I due finti terzini di Luis Enrique anche contro il Lecce hanno convinto tutti.
TADDEI: ESTERNO MI DIVERTO. ROSI: CONTAVA SOLO VINCERE. Il brasiliano: Questo ruolo ormai me lo sento addosso. Per me vestire questa maglia è una gioia, dovevamo fare qualche gol in più.
"Sono molto soddisfatto della mia prestazione. Mi sto allenanado forte e grazie all'aiuto dei compagni sto migliorando".

X pagina:
Heinze solidi, Totti rientra e gioca qualche buona palla, Rosi potrebbe spingere di più. Per Kjaer ancora qualche incertezza.
DE ROSSI C'È, LAMELA INVENTA. Gago super, Pjanic e Taddei decisivi. Bojan spreca, Osvaldo urla di rabbia.

XI pagina:
Ieri mattina a Vialla Margherita due ore in sala operatoria per il difensore argentino che tornerà soltanto la prossima stagione.
BURDISSO, OPERAZIONE OK. Il dottor Cerulli: "La lesione era particolare, sono state messe due viti, ridotta la frattura".
Il giocatore uscirà dalla clinica giovedì, poi partirà per l'Argentina. Dovrà tenere un tutore per tre settimane.
Il dottore giallorossa Germignani: "Nicolas ha un carattere forte, questo lo aiuterà nei tempi di recupero".
Lamela con la maglia della fondazione Sandri
Lamela durante il riscaldamento con la maglietta della Fondazione Sandri

Tifosi leccesi
I circa 150 tifosi leccesi in tribuna Monte Mario


La Curva Sud
La coreografia della Curva Sud

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco, ex giallorosso, ora allenatore del Lecce

Il gol di Pjanic
Dopo tanti assist, finalmente Pjanic trova la via del gol

Un errore di Bojan
Uno dei tanti clamorosi errori di Bojan sottoporta

Gago esulta
Gago esulta dopo il suo gol che porta la Roma sul 2-0

Splendida rovesciata di Osvaldo
La splendida rovesciata di Osvaldo: la palla finirà in rete, ma l'arbitro annullerà per un inesistente fuorigioco