logosito STAGIONE 2010 - 2011



CAMPIONATO
logosito


MILAN - ROMA

XVII GIORNATA
18 Dicembre 2010 Ore 20.45

Stadio Giuseppe Meazza

Stadio Giuseppe Meazza
Capienza: 80.018
Spettatori presenti: 53.769

Milan calcio
MILAN
0 - 1

romacalcio
ROMA



Abbiati 6, Abate 6, Nesta 6,5, Bonera 6, Antonini 5,5, Ambrosini 5,5, Gattuso 6,5, Pirlo 6 (22' Seedorf 4,5), Boateng 5 (86' Ronaldinho Sv), Ibrahimovic 4, Robinho 5,5

All.: Allegri

Arbitro: Damato
Doni 7, Burdisso N. 6,5, Juan 7, Mexes 7, Riise 6, De Rossi 7, Brighi 6, Simplicio 6, Menez 7,5 (81' Taddei Sv), Borriello 7,5 (90' Okaka Sv), Adriano 6 (87' Rosi Sv)

All.: Ranieri
A disposizione:
Amelia, Oddo, Yepes, Strasser, Merkel
Note:
Ammoniti: Brighi, Ibrahimovic, Mexes
Angoli: 3-2 per la Roma
Recupero 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Bertagnoli, Castellini, Pizarro, Totti

I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bari 1 - 1
Palermo
Milan
36

Cavani (Napoli)
10
Catania
1 - 0
Brescia

Lazio
33

Di Natale (Udinese)
10 (2 rig.)
Cesena
1 - 0
Cagliari

Napoli
33

Ibrahimovic (Milan)
10 (2 rig.)
Chievo
1 - 1
Juventus

Juventus
31

Eto'o (Inter)
9 (3 rig.)
Fiorentina
Rinviata 23/01
Inter

Roma
29

Di Vaio (Bologna)
9
Lazio
3 - 2
Udinese

Palermo
27

Matri (Cagliari)
8 (1 rig.)
Milan
0 - 1
Roma

Inter*
23



Napoli
1 - 0
Lecce

Sampdoria*
23



Parma
0 - 0
Bologna

Udinese
23



Sampdoria
Ndic
Genoa

Catania
21







Cheivo
21



Il Milan rallenta e la corsa si fa interessante.
Torna a vincere il Cesena, Juve fermata

Genoa*
21




Bologna*
20




Cagliari
20




Fiorentina*
19







Parma
19






Brescia
15






Cesena*
15






Lecce
15






Bari
11















* Inter due partite in meno.
Cesena, Fiorentina, Sampdoria e Genoa una partita in meno
Bologna un punto di penalizzazione per ritardo pagamento IRPEF













"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Chiuso il 2010 a -7 dalla vetta.
ROMA DA URLO. Borriello-gol mata il Milan: 1-0. Menez: Sì, siamo da scudetto. Ranieri: Grande regalo ai tifosi.

II pagina:
I giallorossi fermano la capolista e si rilanciano nella lotta al titolo.
SCUDETTO, RIECCO LA ROMA. Menez ha innescato il gol vittoria con un'invenzione: "Non ho paura a dirlo: possiamo vincere il campionato".
"Sul gol ho fatto quello che andava fatto: puntare l'avversario e crossare, tanto c'era Borriello..."

III pagina:
L'attaccante, decisivo con la sua ex squadra, è soddisfatto per sé e per le ambizioni dei giallorossi.
BORRIELLO: SIAMO FORTI, DIPENDE SOLO DA NOI. "Ci siamo, per arrivare lassù bisogna insistere!"
"Sono stato fortunato. I fischi? Sono della Roma e ho esultato sotto i nostri tifosi. La vita va avanti..."
"È una questione di mentalità: la nostra rosa è eccezionale. Basta pensare a chi c'era in panchina".

V pagina:
Con Totti e Pizarro in panchina, la squadra di Ranieri sbanca San Siro.
BORRIELLO RIAPRE LA CORSA. Un gol dell'ex rossonero ferma il Milan e spinge la Roma e le altre verso lo scudetto.

VI pagina:
MENEZ SUPER. DE ROSSI C'È. JUAN PADRONE. Quando parte, il francese è imprendibile. E Brighi limita Pirlo e poi Seedorf.

VII pagina:
L'allenatore dispensa applausi e lancia la nuova scalata alla vetta.
RANIERI: ROMA, ORA CREDIAMOCI. "Giocando con questa umiltà, possiamo lottare per lo scudetto. Menez super, gli basta un'azione".
"Adriano encomiabile per come ha tenuto palla e fatto da riferimento per tutti. Restarà qui e nel 2011 farà ancora meglio".
"Sono pagato per fare delle scelte, gioisco solo nel vedere i tifosi felici e la mia squadra che ci mette l'anima".

IX pagina:
Il numero uno della società ha pianto di gioia davanti alla televisione nel giorno del suo 39° compleanno.
ROSELLA SENSI: BRAVA ROMA. "Complimenti a tutti, soprattutto a Totti che ha accettao la panchina".
"Abbiamo ridotto le distanze dalla vietta. Ringrazio Borriello, ho rotto le scatole a molti per portarlo a Roma".
Adriano a sorpresa
Adriano, a sorpresa come a Verona, schierato titolare a San Siro

Borriello da ex
Borriello, da ex nello stadio del "suo" Milan
Burdisso a destra
Burdisso non ha avuto vita facile, schierato a destra nella difesa a quattro
Simplicio in azione
Simplicio ancora una volta preferito a Pizarro
Menez guastatore
Menez, sempre più fondamentale giocatore di questa Roma
Borriello con la maschera
Borriello inizia la partita con la maschera protettiva per via dell'infortunio rimediato a Verona
Il gol di Borriello
Il gol vittoria siglato da Borriello
Feste per il gol di Borriello
Menez festeggiato quasi più di Borriello per il gol dell'ex milanista
Ranieri coraggioso
Scelte coraggiose, ma vincenti quelle di Ranieri, che lascia Totti e Pizarro in panchina e schiera dal primo minuto Adriano, e Burdisso come terzino destro
Un'idea di Borriello sul proprio gol
Cosa starà dicendo Borriello ai propri compagni in panchina?