logosito STAGIONE 2007 - 2008



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - CATANIA

SEMIFINALE
-ANDATA-
16 Aprile 2008 ore 18.00



roma
ROMA
1 - 0

cataniacalcio
CATANIA



Curci Sv, Cicinho 6, Mexes 6,5, Panucci 6,5, Antunes 6 (83' Tonetto Sv), Brighi 6,5, Perrotta 6, Esposito 5 (60' Pizarro 6), Giuly 6 (76' Vucinic Sv), Mancini 5,5, Totti 7,5

All.: Spalletti
46' Totti

Arbitro: Ayroldi
Polito 7, Silvestri 6, Stovini 6, Silvestre 6, Alvarez 5,5 (83' Sabato Sv), Gazzola 5,5, (46' Izco 6), Edusei 6, Tedesco 6, Mascara 6, Spinesi 5 (71' Morimoto 5), Martinez 5,5

All.: Zenga
A disposizione:
Bertagnoli, Juan, De Rossi, Taddei

A disposizione:
Rossi, Terlizzi, Biagianti, Baiocco



IL TABELLONE















Passo avanti per la Roma verso la finale.
Nulla di fatto tra Inter e Lazio





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Torino
3
0









Roma
1
4













A.
R.









Sampdoria
1
0









Roma
1
1







A.
R.









Cagliari
1
0









Sampdoria
0
4
















A.
R.









Roma
1










Catania
0





A.
R.









Udinese
0
1









Palermo
0
0













A.
R.









Udinese
3
1









Catania
2
2







A.
R.









Milan
1
1









Catania
2
1



















A.
R.









 










 


A.
R.









Lazio
2
1









Napoli
1
1













A.
R.









Lazio
2
2









Fiorentina
1
1







A.
R.









Ascoli
1
0









Fiorentina
1
2
















A.
R.









Inter
0










Lazio
0





A.
R.









Empoli
2
3









Juventus
1
5













A.
R.









Inter
2
3









Juventus
2
2







A.
R.









Reggina
1
0









Inter
4
3












"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Il capitano piega il Catania (1-0). Ma è sempre polemica.
TOTTI, GOL CAPOLAVORO. ROMA-INTER, CHE CAOS. Mancini: "Conti è maleducato". Rosella Sensi: "Stia zitto".

VII pagina:
Roma e Inter, scintille.
"MANCINI STIA ZITTO". Rosella Sensi: Faccia l'allenatore e parli solo dei suoi giocatori.
"Giudizi inopportuni e frasi fuori luogo sono state dette sul nostro capitano. Il suo gran gol non è una risposta".
"L'altra Roma mi è piaciuta, soprattutto Antunes mi ha sorpreso. Non è vero che Galliani mi consiglia sul futuro".

X pagina:
Primo tempo sotto ritmo, ripresa più effervescente.
UN LAMPO DI TOTTI PIEGA IL CATANIA. Grande gol del capitano all'inizio del secondo tempo. La squadra di Zenga molto ordinata e attenta in difesa.

XI pagina:
L'allenatore ha criticato l'ateggiamento dei suoi.
SPALLETTI ALZA LA VOCE E LA ROMA SI SVEGLIA. Il tecnico ha richiamato severamente i giocatori nell'intervallo: "Se non ci mettiamo rabbia e voglia, le gare nn si vincono".
"Nei primi 45 minuti sono rimasti tutti sotto la sufficienza. Un pò meglio nella ripresa, ma dovevamo raddoppiare".
"Bravissimo Antunes, bene anche Esposito. Mancini solo sfortunato. Totti più gioca, più migliora. E che gol!"

XII pagina:
Alle spalle del trascinatore Totti, si mettono in luce alcuni dei giocatori meno impiegati. Mancini, attesissimo, non riesce invece a scuotersi.
BRIGHI-ANTUNES, APPLAUSI. Mexes autoritario, Panucci impeccabile, Esposito ancora in ombra.
La botta di totti
La gran botta di Totti che finirà in rete

Stretta di mano Totti-Zenga
Zenga-Totti: stretta di mano tra un gran portiere di ieri e un gran campione di oggi