logosito STAGIONE 2007 - 2008



CAMPIONATO
logosito



FIORENTINA - ROMA

V GIORNATA
26 Settembre 2007 Ore 20.30



fiorentinacalcio
FIORENTINA
2 - 2

romacalcio
ROMA



Frey 8, Ujfalusi 6,5, Gamberini 6,5, Dainelli 6 (76' Balzaretti Sv), Pasqual 6, Donadel 5, Liverani 5 (46' Santana 5,5), Montolivo 6,5, Semioli 6 (72' Vieri Sv), Pazzini 6,5, Mutu 7,5

All.: Prandelli
19' Mancini
24' Gamberini
37' Giuly
80' Mutu (rig.)

Arbitro: Bergonzi
Doni 6, Cicinho 6,5 (85' Esposito Sv), Mexes 6,5, Ferrari 5,5, Tonetto 6, De Rossi 6,5, Pizarro 6, Taddei Sv (35' Aquilani 6,5), Giuly 6,5, Mancini 7 (67' Panucci Sv), Vucinic 6

All.: Spalletti
A disposizione:
Lupatelli, Kroldrup, Gobbi, Kuzmanovic

A disposizione:
Curci, Juan, Barusso, Brighi



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Catania 1 - 0 Empoli
Inter 11
Ibrahimovic (Inter) 6 (1 rig.)
Fiorentina 2 - 2 Roma
Roma 11
Trezeguet (Juventus) 6
Genoa 3 - 2 Udinese
Juventus 10
Borriello (Genoa) 4 (1 rig.)
Inter 3 - 0 Sampdoria
Napoli 10
Mutu (Fiorentina) 4 (1 rig.)
Juventus 4 - 0 Reggina
Palermo 10
Totti (Roma) 4
Lazio 3 - 1 Cagliari
Atalanta 9
Foggia (Cagliari) 3 (3 rig.)
Napoli 1 - 0 Livorno
Fiorentina 9


Palermo 2 - 1 Milan
Udinese 7


Parma 2 - 0 Torino
Genoa 6


Siena 1 - 1 Atalanta
Lazio 6






Milan 6


Il Milan perde ancora terreno, l'Inter aggancia la vetta
Palermo vola, Napoli sogna

Parma 6



Catania 5



Sampdoria 5



Cagliari 4






Torino 4






Siena 3






Empoli 2






Livorno 2






Reggina 2





"Il Romanista"

In prima pagina:
A Firenze un grande spettacolo e purtroppo due punti sprecati.
CALMA, SIAMO FORTI. Senza Totti, Perrotta e dopo mezz'ora Taddei, una Roma gagliarda va due volte in vantaggio contro la Fiorentina: da urlo il cucchiaio di Amantino, mozzafiato il raddoppio di Giuly. Ma due volte regaliamo il pareggio e ci si mette anche l'arbitro che non caccia Mutu. Tifosi furiosi con Doni e Ferrari, Spalletti invece assolve tutti: "Bellissimi".
L'Inter ci ha agganciato in testa ma sabato alle 18 la aspettiamo all'Olimpico. Con il capitano (che oggi fa 31 anni, auguri di cuore).

II-III pagina:
A Firenze finisce 2-2 sotto la pioggia. Meraviglioso gol di Amantino, raddoppio di Ludovic. Siamo ancora primi in calssifica.
MANCINI-GIULY, POI RESTIAMO...MUTU. Due volte in vantaggio, veniamo raggiunti prima da Gamberini e poi per un rigore su Vieri.
Ai viola che urlano "Amo Machester", si replica "Giocate in Coppa Uefa".
La coppia Ludovic-Vucinic fa meno filtro. Nella ripresa ecco il 4-2-3-1 di Prandelli.
Frey salva su De Rossi, Vucinic e Pizarro. Incornata a botta sicura, miracolo di Doni.
L'arbitro condiziona tutta la partita. I viola bravi ad usare spada e fioretto.

IV pagina:
Ludovic festeggia la seconda rete con la Roma, Matteo attacca Bergonzi.
GIULY: "QUEST'ANNO POSSO FARE 10 GOL". Ferrari: "L'arbitro non mi è piaciuto, il rigore era dubbio".
Pizarro: "È inutile lamentarsi, i punti li abbiamo buttati noi".

VII pagina:
Il tecnico applaude la squadra, anche se resta il rammarico di non essere tornati con i tre punti.
SPALLETTI: "BELLISSIMA, MA..." "È stata una grande partita, però andava vinta. Siamo fatti così. Ora avanti".

VIII pagina:
Il pagellone.
CICINHO SA ANCHE DIFENDERE. Aquilani assist perfetto, Mexes è in ogni mischia, Ferrari scivolata fatale.
Mancini gol
Mancini, in assenza di Totti, sfodera il cucchiaio

Cicinho si riscatta
Dopo l'opaca prova di domenica scorsa, Cicinho si riscatta a Firenze