logosito
MIRKO VUCINIC
logosito



Mirko Vucinic 2011/2012

06/07
07/08
08/09
Mirko Vucinic 2006/2007 Mirko Vucinic 2007/2008 Mirko Vucinic 2008/2009
09/10
10/11
Mirko Vucinic 2009/2010 Mirko Vucinic 2010/2011
Niksic (Jugoslavia), 01 - 10 - 1983
Esordio in serie A: 18 Febbraio 2001, Roma-Lecce 1-0
Nazionale Serba-Montenegrina: 3 presenze
Nazionale Montenegrina: 23 presenze e 11 reti

Campione d'Italia 2012

Vincitore della Coppa Italia 2007 - 2008
Vincitore della Supercoppa Italiana 2007

Calciatore montenegrino dell'anno 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1999-2000
SUTJESKA (JUG)
A
9
4
2000-2001
LECCE
A
2
-
2001-2002
LECCE
A
7
-
2002-2003
LECCE
B
28
5
2003-2004
LECCE
A
12
1
2004-2005
LECCE
A
28
19
2005-2006
LECCE
A
34
9
2006-2007
ROMA
A
25
2
2007-2008
ROMA
A
33
9
2008-2009
ROMA
A
27
11
2009-2010
ROMA
A
34
14
2010-2011
ROMA
A
28
10
2011-2012
Agosto 2011
ROMA
JUVENTUS
A
-
-
A
32
9



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
2006-2007
28 Gennaio 2007
Campionato
21 Giornata
Roma - Siena 1-0 1-0
04 Aprile 2007
Champions League
Quarti di Finale - Andata
Roma - Manchester United 2-1 2-1
07 Aprile 2007
Campionato
31 Giornata
Catania - Roma 0-2 0-2
2007-2008
23 Ottobre 2007
Champions League
Girone F - 3 Giornata
Roma - Sporting Clube de Portugal 2-1 2-1
28 Ottobre 2007
Campionato
9 Giornata
Milan - Roma 0-1 0-1
31 Ottobre 2007
Campionato
10 Giornata
Roma - Lazio 3-2 1-1
27 Novembre 2007
Champions League
Girone F - 5 Giornata
Dynamo Kyiv - Roma 1-4 0-3
1-4
23 Gennaio 2008
Coppa Italia
Quarti di Finale - Andata
Sampdoria - Roma 1-1 1-1
01 Marzo 2008
Campionato
26 Giornata
Roma - Parma 4-0 4-0
05 Marzo 2008
Champions League
Ottavi di Finale - Ritorno
Real Madrid - Roma 1-2 1-2
15 Marzo 2008
Campionato
28 Giornata
Roma - Milan 2-1 2-1
05 Aprile 2008
Campionato
32 Giornata
Roma - Genoa 3-2 2-0
13 Aprile 2008
Campionato
33 Giornata
Udinese - Roma 1-3 1-1
19 Aprile 2008
Campionato
34 Giornata
Roma - Livorno 1-1 1-0
27 Aprile 2008
Campionato
35 Giornata
Roma - Torino 4-1 2-0
18 Maggio 2008
Campionato
38 Giornata
Catania - Roma 1-1 0-1
2008-2009
24 Agosto 2008
Supercoppa Italiana
Finale
Inter - Roma 2-2 2-2
28 Settembre 2008
Campionato
5 Giornata
Roma - Atalanta 2-0 2-0
01 Ottobre 2008
Champions League
Girone A - 2 Giornata
Girondins de Bordeaux - Roma 1-3 1-1
04 Novembre 2008
Champions League
Girone A - 4 Giornata
Roma - Chelsea 3-1 2-0
3-0
23 Novembre 2008
Campionato
13 Giornata
Lecce - Roma 0-3 0-1
14 Dicembre 2008
Campionato
16 Giornata
Roma - Cagliari 3-2 3-2
17 Dicembre 2008
Coppa Italia
Ottavi di Finale - Partita unica
Roma - Bologna 2-0 1-0
2-0
21 Dicembre 2008
Campionato
17 Giornata
Catania - Roma 3-2 3-1
11 Gennaio 2009
Campionato
18 Giornata
Roma - Milan 2-2 1-0
2-2
25 Gennaio 2009
Campionato
20 Giornata
Napoli - Roma 0-3 0-3
08 Febbraio 2009
Campionato
23 Giornata
Roma - Genoa 3-0 2-0
07 Marzo 2009
Campionato
27 Giornata
Roma - Udinese 1-1 1-1
16 Maggio 2009
Campionato
36 Giornata
Roma - Catania 4-3 2-1
31 Maggio 2009
Campionato
38 Giornata
Roma - Torino 3-2 2-1
2009-2010
30 Luglio 2009
Europa Leauge
Terzo Turno Preliminare - Andata
Roma - KAA Gent 3-1 3-1
01 Novembre 2009
Campionato
11 Giornata
Roma - Bologna 2-1 1-1
08 Novembre 2009
Campionato
12 Giornata
Inter - Roma 1-1 0-1
29 Novembre 2009
Campionato
14 Giornata
Atalanta - Roma 1-2 1-1
03 Dicembre 2009
Europa League
Girone E - 5 Giornata
Roma - FC Basel 2-1 2-1
12 Gennaio 2010
Coppa Italia
Ottavi di Finale
Roma - Triestina 3-1 2-1
04 Febbraio 2010
Coppa Italia
Semifinale - Andata
Roma - Udinese 2-0 1-0
07 Febbraio 2010
Campionato
23 Giornata
Fiorentina - Roma 0-1 0-1
18 Febbraio 2010
Europa League
Sedicesimi di Finale - Andata
Panathinaikos - Roma 3-2 0-1
21 Febbraio 2010
Campionato
25 Giornata
Roma - Catania 1-0 1-0
28 Febbraio 2010
Campionato
26 Giornata
Napoli - Roma 2-2 0-2
20 Marzo 2010
Campionato
29 Giornata
Roma - Udinese 4-2 2-0
3-2
4-2
03 Aprile 2010
Campionato
32 Giornata
Bari - Roma 0-1 0-1
11 Aprile 2010
Campionato
33 Giornata
Roma - Atalanta 2-1 1-0
18 Aprile 2010
Campionato
34 Giornata
Lazio - Roma 1-2 1-1
1-2
16 Maggio 2010
Campionato
38 Giornata
Chievo - Roma 0-2 0-1
2010-2011
25 Settembre 2010
Campionato
5 Giornata
Roma - Inter 1-0 1-0
30 Ottobre 2010
Campionato
9 Giornata
Roma - Lecce 2-0 1-0
07 Novembre 2010
Campionato
10 Giornata
Lazio - Roma 0-2 0-2
06 Gennaio 2011
Campionato
18 Giornata
Roma - Catania 4-2 3-2
4-2
09 Gennaio 2011
Campionato
19 Giornata
Sampdoria - Roma 2-1 0-1
27 Gennaio 2011
Coppa Italia
Quarti di Finale
Juventus - Roma 0-2 0-1
06 Febbraio 2011
Campionato
24 Giornata
Inter - Roma 5-3 4-2
04 Marzo 2011
Campionato
28 Giornata
Lecce - Roma 1-2 0-1
16 Aprile 2011
Campionato
33 Giornata
Roma - Palermo 2-3 2-3
22 Maggio 2011
Campionato
38 Giornata
Roma - Sampdoria 3-1 2-1



BIOGRAFIA

Attaccante di grande talento, dotato di grande velocitÓ, ottima tecnica e forte fisicamente.
Viene notato giovanissimo da Pantaleo Corvino che lo porta a Lecce con i quali inizia a giocare nella Primavera, ma spesso e volentieri viene aggregato alla prima squadra, riuscendo a collezionare 2 presenze in serie A a soli 17 anni.
Il suo talento Ŕ sotto gli occhi di tutti e nel campionato di serie B contribuisce non poco alla immediata promozione dei salentini in serie A.
Purtroppo per lui l'anno seguente Ŕ costretto da un serio infortunio ai legamenti del ginocchio a passare quasi tutta la stagione in infermeria.
Valorizzato al massimo dal gioco offensivo del tecnico Zdenek Zeman, ripresosi dall'infortunio segna 19 reti in 28 presenze e nella sua ultima stagione in Puglia continua ad offrire sprazzi di gran classe.
La Roma mette le mani sul suo cartellino e lo porta nella capitale prima in prestito, poi in comproprietÓ e infine a titolo definitivo.
Dopo una prima stagione tra alti e bassi, dovuti anche a dei problemi al menisco, risolti poi con un'operazione, le stagioni successive sono un crescendo di prestazioni e reti.
I tifosi di innamorano di lui e delle sue splendide giocate, ma purtroppo a volte al montenegrino piace specchiarsi un po' troppo nelle sue giocate e altre volte invece Ŕ completamente assente dal campo, per poi accendersi improvvisamente regalando giocate di gran classe.
Ma la sua incostanza a lungo andare logora il feeling con i tifosi e con i tecnici che nel frattempo si alternano sulla panchina giallorossa.
Fino al definitivo strappo che lo porta ad essere ceduto alla Juventus con la quale nell'anno del suo arrivo a Torino riesce nell'impresa che aveva pi¨ volte sfiorato con la maglia giallorossa: vincere il tricolore.