logosito
PHILIPPE MEXES
logosito



Philippe Mexes 2010/2011

04/05
05/06
06/07
Philippe Mexes 2004/2005 Philippe Mexes 2005/2006 Philippe Mexes 2006/2007
07/08
08/09
09/10
Philippe Mexes 2007/2008 Philippe Mexes 2008/2009 Philippe Mexes 2009/2010
Tolosa (Francia), 30 - 03 - 1982
Esordio in serie A: 12 Settembre 2004, Roma-Fiorentina 1-0
Nazionale Francese: 22 presenze e 1 rete

Vincitore della Coppa di Francia 2003
Vincitore della Coppa Italia 2007 - 2008
Vincitore della Supercoppa Italiana 2007

Vincitore della Confederations Cup 2003

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1999-2000
AJ AUXERRE (FRA)
A
5
-
2000-2001
AJ AUXERRE (FRA)
A
32
-
2001-2002
AJ AUXERRE (FRA)
A
30
3
2002-2003
AJ AUXERRE (FRA)
A
34
1
2003-2004
AJ AUXERRE (FRA)
A
32
3
2004-2005
ROMA
A
28
-
2005-2006
ROMA
A
27
3
2006-2007
ROMA
A
27
3
2007-2008
ROMA
A
31
1
2008-2009
ROMA
A
29
2
2009-2010
ROMA
A
19
1
2010-2011
ROMA
A
22
1



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
2004-2005
11 Maggio 2005
Coppa Italia
Semifinale - Andata
Roma - Udinese 1-1 1-0
2005-2006
30 Ottobre 2005
Campionato
10 Giornata
Roma - Ascoli 2-1 2-1
06 Novembre 2005
Campionato
11 Giornata
Messina - Roma 0-2 0-1
14 Maggio 2006
Campionato
38 Giornata
Milan - Roma 2-1 1-1
2006-2007
25 Ottobre 2006
Campionato
8 Giornata
Roma - Ascoli 2-2 2-2
25 Febbraio 2007
Campionato
25 Giornata
Roma - Reggina 3-0 2-0
31 Marzo 2007
Campionato
30 Giornata
Roma - Milan 1-1 1-0
2007-2008
26 Agosto 2007
Campionato
1 Giornata
Palermo - Roma 0-2 0-1
24 Maggio 2008
Coppa Italia
Finale - Partita unica
Roma - Inter 2-1 1-0
2008-2009
25 Gennaio 2009
Campionato
20 Giornata
Napoli - Roma 0-3 0-1
11 Aprile 2009
Campionato
31 Giornata
Lazio - Roma 4-2 2-1
2009-2010
13 Settembre 2009
Campionato
3 Giornata
Siena - Roma 1-2 1-1
04 Febbraio 2010
Coppa Italia
Semifinale - Andata
Roma - Udinese 2-0 2-0
2010-2011
28 Settembre 2010
Champions League
Girone E - 2 Giornata
Roma - CFR Cluj 2-1 1-0
20 Febbraio 2011
Campionato
26 Giornata
Genoa - Roma 4-3 0-1



BIOGRAFIA

Cresce calcisticamente nel Tolosa, squadra della sua città e si mette in luce a soli 17 anni nell'Auxerre, con la quale esordisce in Ligue 1.
Nell'Agosto 2004 viene scelto da Franco Baldini per far coppia con Chivu e sostituire il partente Samuel.
Il trasferimento, però, è più complicato del previsto e comporta degli strascichi per la società giallorossa: il club francese accusa il giocatore di aver firmato con la Roma quando era ancora sotto contratto con loro e chiede un risarcimento pecunario.
La vicenda si trascina per diverso tempo e viene esaminata anche dalla FIFA che inizialmente infligge a Mexes un mese e mezzo di squalifica.
L'anno seguente la FIFA fissa ad 8 milioni di euro l'ammontare dell'indennizzo che la Roma dovrà versare all'Auxerre e inoltre blocca due finestre di mercato alla società capitolina che non potrà acquistare giocatori né nell'estate del 2005 né nel gennaio 2006. Successivamente il TAS riduce di una finestra di mercato e di poco l'ammontare dell'indennizzo.
Dopo un primo periodo di difficile ambientamento, dovuto anche a tutto il clamore suscitato dal suo trasferimento, Mexes pian piano di ritaglia uno spazio sempre più importante nella difesa della Roma fino a diventare un perno fondamentale della squadra.
La sua testardaggine e il suo livore tipico testaccino lo fanno diventare ben presto un beniamino della tifoseria.
A metà stagione 2010-2011 la Roma non ha le capacità economiche per accontentare le pretese di rinnovo del contratto, e a fine anno si svincola a parametro zero.