logosito
LUCIANO MARANGON
logosito



Luciano Marangon 1981/1982 Quinto (TV), 21 - 10 - 1956
Esordio in serie A: 23 Ottobre 1977, Lanerossi Vicenza-Pescara 1-1
Nazionale Italiana: 1 presenza

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1974-1975
JUVENTUS
A
-
-
1975-1976
LANEROSSI VICENZA
B
29
-
1976-1977
LANEROSSI VICENZA
B
30
-
1977-1978
LANEROSSI VICENZA
A
12
-
1978-1979
LANEROSSI VICENZA
A
24
1
1979-1980
LANEROSSI VICENZA
B
33
4
1980-1981
NAPOLI
A
26
-
1981-1982
ROMA
A
26
-



BIOGRAFIA

Si mette in luce nel Vicenza di Paolo Rossi come terzino offensivo, grazie ad una tecnica non molto comune in un difensore.
╚ solito partire palla al piede, per poi arrivare sul fondo e lasciare partire traversoni invitanti per gli attaccanti e proprio questo aspetto del suo gioco riempie l'occhio dello spettatore.
Dopo cinque stagioni trascorse a Vicenza, passa al Napoli, ove conferma appieno le referenze che lo hanno accompagnato.
Viola decide allora di prelevarlo, per consegnare a Liedholm il terzino di fascia che il Barone vuole per poter aggiungere un tassello importante al modulo di gioco che sta affinando. All'inizio va tutto bene, tanto che Marangon viene anche chiamato in Nazionale e diventa un beniamino dei tifosi che nel corso della partita, ogni volta che parte sulla fascia, cantano "Nela-Nela-Nela-Marangon" su un noto motivo del folclore napoletano.
Poi, per˛, Liedholm comincia ad accantonarlo, rimproverandogli la mancanza di adeguate doti difensive o a schierarlo a centrocampo, ritenendolo appunto un centrocampista. Alla fine dell'anno, Ŕ ormai giocoforza cederlo, avendo la Roma puntato su Aldo Maldera, e al terzino veneto non rimane che prendere altre strade.