logosito
MARCO LANNA
logosito



Marco Lanna 1996/1997

93/94
94/95
95/96
Marco Lanna 1993/1994 Marco Lanna 1994/1995 Marco Lanna 1995/1996
Genova, 13 - 07 - 1968
Esordio in serie A: 15 Maggio 1988, Napoli-Sampdoria 1-2
Nazionale Italiana: 2 presenze

Campione d'Italia 1991
Vincitore della Coppa Italia 1988 - 1989
Vincitore della Supercoppa Italiana 1991
Vincitore della Coppa delle Coppe 1990

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1986-1987
SAMPDORIA
A
-
-
1987-1988
SAMPDORIA
A
1
-
1988-1989
SAMPDORIA
A
19
-
1989-1990
SAMPDORIA
A
16
-
1990-1991
SAMPDORIA
A
26
-
1991-1992
SAMPDORIA
A
31
1
1992-1993
SAMPDORIA
A
31
1
1993-1994
ROMA
A
26
1
1994-1995
ROMA
A
31
1
1995-1996
ROMA
A
32
-
1996-1997
ROMA
A
24
-



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
1993-1994
21 Novembre 1993
Campionato
12 Giornata
Lecce - Roma 0-2 0-1
1994-1995
22 Gennaio 1995
Campionato
17 Giornata
Roma - Cremonese 1-1 1-1



BIOGRAFIA

Arriva a Roma nell'estate del 1993, per colmare il vuoto lasciato da Aldair, infortunatosi nel finale della stagione precedente.
Sensi ha gią provveduto a bloccare Pagliuca, ma il grave infortunio del difensore brasiliano lo costringe a rivedere i suoi piani, chiedendo a Mantovani di dargli invece Lanna.
Difensore centrale, si forma nella Sampdoria e con la stessa vince, a sorpresa, il campionato 1990-91.
Ottimo sull'anticipo, forte di testa e non eccessivamente falloso, si impone presto all'attenzione generale come uno dei migliori difensori del panorama nazionale, tanto da raggiungere l'azzurro nel dicembre del 1992.
La sua avventura romana comincia senza eccessivi clamori, ma col tempo conquista critica e tifoseria, grazie ad una ottima continuitą di rendimento e alla serietą.
Poi, arriva la disgraziata stagione 1996-97, quella di Carlos Bianchi e anche lui rimane travolto dalla frana generale.
All'improvviso, il bel difensore degli anni precedenti lascia il posto ad un altro giocatore, in completa crisi di identitą, crisi del resto comune a gran parte della rosa. Alla fine dell'anno arriva il repulisti e anche a Lanna viene dato il benservito.