logosito
JOSEP GUARDIOLA I SALA
logosito



Josep Guardiola 2002/2003 Santpedor (Spagna), 18 - 01 - 1971
Esordio in serie A: 14 Ottobre 2001, Brescia-Chievo 2-2
Nazionale Spagnola: 47 presenze e 5 reti

Campione di Spagna 1991 - 1992 - 1993 - 1994 - 1998 - 1999
Vincitore della Coppa del Re 1997 - 1998
Vincitore della Supercoppa di Spagna 1991 - 1992 - 1994 - 1997
Vincitore della Coppa Campioni 1992
Vincitore della Coppa delle Coppe 1997
Vincitore della Supercoppa Europea 1992 - 1997

Campione olimpico 1992

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1990-1991
BARCELONA (SPA)
A
4
-
1991-1992
BARCELONA (SPA)
A
26
-
1992-1993
BARCELONA (SPA)
A
28
-
1993-1994
BARCELONA (SPA)
A
34
-
1994-1995
BARCELONA (SPA)
A
24
2
1995-1996
BARCELONA (SPA)
A
32
1
1996-1997
BARCELONA (SPA)
A
38
-
1997-1998
BARCELONA (SPA)
A
6
-
1998-1999
BARCELONA (SPA)
A
22
1
1999-2000
BARCELONA (SPA)
A
25
-
2000-2001
BARCELONA (SPA)
A
24
2
2001-2002
BRESCIA
A
11
2
2002-2003
Gennaio 2003
ROMA
BRESCIA
A
4
-
A
13
1



BIOGRAFIA

Storico capitano dela Barcellona, squadra con la quale ha vinto praticamente tutto ci˛ che c'era da vincere: 6 titoli spagnoli, 2 Coppe di Spagna, 4 Supercoppe spagnole, 1 Coppa dei Campioni, 1 Coppa delle Coppe e 2 Supercoppe Europee.
Terminata la sua carriera in spagna, a 30 anni decide di confrontarsi con un campionato diverso dal suo e sceglie a sorpresa di accettare l'offerta del Brescia nel 2001.
Nonostante il logorio fisico si cominci a far sentire e la fame di vittorie ormai appagata, nella squadra lombarda disputa 11 gare dimostrando di essere ancora un ottimo giocatore dalle doti tecniche notevoli.
La Roma l'anno successivo decide di regalarsi questo centrocampista, ma nella capitale trova pochissimo spazio e il rapporto non idilliaco con Fabio Capello e una serie di infortuni a catena, costringono la societÓ giallorossa a disfarsi in quattro e quattrotto dell'ex capitano blaugrana e rispedirlo al mittente.