logosito
ENRIQUE GUAITA
logosito



Enrique Guaita Lucas Gonzales (Argentina), 15 - 07 - 1910 / Bahia Bianca (Argentina), 10 - 05 - 1959
Esordio in serie A: 10 Settembre 1933, Brescia-Roma 1-0
Nazionale Argentina: 2 presenze e 1 rete
Nazionale Italiana: 10 presenze e 5 reti (oriundo dal 1933 al 1935)

Capocannoniere Serie A 1935

Campione del Mondo 1934

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1931
ESTUDIANTES (ARG)
PD
34
15
1932
ESTUDIANTES (ARG)
PD
28
17
1933
ESTUDIANTES (ARG)
PD
3
-
1933-1934
ROMA
A
32
15
1934-1935
ROMA
A
29
28
1935-1936
ROMA
A
-
-



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
1933-1934
24 Settembre 1933
Campionato
3 Giornata
Fiorentina - Roma 1-3
0-2
0-3
01 Ottobre 1933
Campionato
4 Giornata
Roma - Juventus 2-3
1-0
19 Novembre 1933
Campionato
11 Giornata
Napoli - Roma 1-2
0-2
07 Gennaio 1934
Campionato
17 Giornata
Roma - Torino 4-0
3-0
14 Gennaio 1934
Campionato
18 Giornata
Roma - Brescia 2-1
2-0
28 Gennaio 1934
Campionato
20 Giornata
Roma - Fiorentina 2-1 2-0
11 Marzo 1934
Campionato
25 Giornata
Lazio - Roma 3-3
0-3
15 Aprile 1924
Campionato
29 Giornata
Roma - Genova 1893 3-0
1-0
2-0
3-0
29 Aprile 1934
Campionato
Anticipo 34 Giornata
Torino - Roma 3-6
0-3
2-4
2-5
2-6
1934-1935
30 Settembre 1934
Campionato
1 Giornata
Fiorentina - Roma 4-1
3-1
07 Ottobre 1934
Campionato
2 Giornata
Roma - Brescia 4-0
3-0
4-0
21 Ottobre 1934
Campionato
4 Giornata
Roma - Sampierdarenese 2-0
1-0
04 Novembre 1934
Campionato
5 Giornata
Torino - Roma 2-3
1-1
1-2
1-3
18 Novembre 1934
Campionato
6 Giornata
Roma - Lazio 1-1
1-0
25 Novembre 1934
Campionato
7 Giornata
Ambrosiana Inter - Roma 0-1
0-1
02 Dicembre 1934
Campionato
8 Giornata
Roma - Livorno 5-1
2-0
4-0
5-0
06 Gennaio 1935
Campionato
11 Giornata
Alessandria - Roma 1-6
1-3
1-4
1-5
27 Gennaio 1935
Campionato
14 Giornata
Milan - Roma 4-4
4-4
03 Febbraio 1935
Campionato
15 Giornata
Roma - Pro Vercelli 3-2
2-1
24 Febbraio 1935
Campionato
17 Giornata
Brescia - Roma 2-1
1-1
03 Marzo 1935
Campionato
18 Giornata
Roma - Napoli 4-0
1-0
3-0
4-0
17 Marzo 1935
Campionato
20 Giornata
Roma - Torino 2-1
2-1
07 Aprile 1935
Campionato
22 Giornata
Roma - Ambrosiana Inter 3-4
1-0
05 Maggio 1935
Campionato
26 Giornata
Roma - Alessandria 3-0
1-0
19 Maggio 1935
Campionato
28 Giornata
Roma - Palermo 5-1
1-0
2-0
02 Giugno 1935
Campionato
30 Giornata
Pro Vercelli - Roma 1-4
0-1
0-3



BIOGRAFIA

Il Corsaro Nero, uno dei più grandi attaccanti mai apparsi sui campi italiani.
Il suo acquisto da parte della Roma, provoca una mezza sollevazione da parte dei tifosi dell'Estudiantes, che di motivi per arrabbiarsi ne hanno in effetti parecchi.
Arrivato a Roma, ha qualche difficoltà iniziale, ma appena supera i problemi di ambientamento fa vedere tutti i suoi numeri. Pur non dotato di un fisico poderoso, a differenza di molti suoi connazionali possiede un grande coraggio e non arretra di un centimetro di fronte alla scorrettezza dei suoi avversari.
Dotato di ottima tecnica, è capace di giostrare con eguale efficacia all'ala o al centro dell'attacco e possiede un tiro dalla media distanza ragguardevole. Inoltre, dimostra un attaccamento alla maglia straordinario.
Nel 1934, la squadra parte per Milano senza di lui, che è rimasto ammaccato nel corso della disfida di Highbury contro l'Inghilterra. Non vuole darsi per vinto e, dopo essersi sottoposto ad una serie di infiltrazioni, prende il treno della notte per recarsi nella metropoli lombarda dove, il giorno successivo, segna la rete della vittoria romanista con l'Ambrosiana.
Anche Vittorio Pozzo si accorge di lui, tanto da dargli una maglia per i Mondiali del 1934, nei quali, ancora una volta risulta decisivo.
Nel corso del torneo 1934-35, stabilisce un record mai più eguagliato: 28 reti in 29 partite.
Poi, arriva quella maledetta fuga che impedisce alla Roma di vincere lo scudetto 1935-36 e praticamente segna la fine della sua carriera ad alto livello.