logosito
DONI
ALEXANDER DONIEBER MARANGON
logosito



Doni 2010/2011

05/06
06/07
07/08
Doni 2005/2006 Doni 2006/2007 Doni 2007/2008
08/09
09/10
Doni 2008/2009 Doni 2009/2010
Jundiai (Brasile), 22 - 10 - 1979
Esordio in serie A: 23 Ottobre 2005, Roma-Lazio 1-1
Nazionale Brasiliana: 10 presenze e 8 reti subite

Vincitore della Coppa del Brasile 2002
Vincitore della Coppa Italia 2007 - 2008
Vincitore della Supercoppa Italiana 2007

Vincitore della Coppa America 2007

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
2001
CORINTHIANS (BRA)
A
9

2002
CORINTHIANS (BRA)
A
24

2003
CORINTHIANS (BRA)
A
26

2004
CRUZEIRO (BRA)
A
6
-7
2005
Agosto 2005
JUVENTUDE (BRA)
ROMA
A
22
-31
A
28
-29
2006-2007
ROMA
A
32
-25
2007-2008
ROMA
A
37
-33
2008-2009
ROMA
A
28
-42
2009-2010
ROMA
A
7
-8
2010-2011
ROMA
A
16
-17



BIOGRAFIA

Portiere brasiliano sul quale la Roma a sorpresa punta per sopperire la carenza cronica di portieri di valore, visto che nel momento n cui viene ingaggiato il titolare giallorosso risulta essere Curci, che non sembra avere la stoffa del fuoriclasse.
Ma anche Doni Ŕ conosciuto poco o niente.
Inizia come secondo dello stesso Curci ma le buone prestazioni offerte in Coppa Uefa e il rendimento non eccelso di Curci, inducono Spalletti a schierarlo titolare anche in campionato niente meno che nel derby.
Da quel momento diventa titolare inamovibile della squadra, e il suo rendimento Ŕ tale da indurre anche il CT del Brasile a convocarlo.
Nel 2008 cominciano una serie di problemi al ginocchio che lo portano a giocare anche in condizione precarie, condizionando anche le sue prestazioni, fino all'inevitabile operazione.
La stagione successiva ha praticamente perso il posto da titolare a favore del connazionale Julio Sergio Bertagnoli e resterÓ il suo secondo fino all'avvento di Vincenzo Montella in panchina, quando tornerÓ ad essere il titolare della squadra.
Ma ormai i rapporti con la societÓ, la tifoseria e buona parte dello spogliatoio sono logori, e lui capisce che non Ŕ pi¨ tempo di difendere la porta della Roma.