logosito
AGOSTINO DI BARTOLOMEI
logosito



Agostino Di Bartolomei 1983/1984

72/73
73/74
74/75
76/77
Agostino Di Bartolomei 1972/1973 Agostino Di Bartolomei 1973/1974 Agostino Di Bartolomei 1974/1975 Agostino Di Bartolomei 1976/1977
77/78
78/79
79/80
80/81
Agostino Di Bartolomei 1977/1978 Agostino Di Bartolomei 1978/1979 Agostino Di Bartolomei 1979/1980 Agostino Di Bartolomei 1980/1981
81/82
82/83
Agostino Di Bartolomei 1981/1982 Agostino Di Bartolomei 1982/1983
Roma, 08 - 04 - 1955 / San Marco di Castellabate (SA), 30 - 05 - 1994
Esordio in serie A: 22 Aprile 1973, Inter-Roma 0-0
Nazionale Italiana: 47 presenze e 5 reti

Campione d'Italia 1983
Vincitore della Coppa Italia 1980 - 1981 - 1984

Campione d'Europa Under 21 1978

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1972-1973
ROMA
A
1
-
1973-1974
ROMA
A
8
1
1974-1975
ROMA
A
13
-
1975-1976
LANEROSSI VICENZA
B
33
4
1976-1977
ROMA
A
29
8
1977-1978
ROMA
A
26
10
1978-1979
ROMA
A
28
5
1979-1980
ROMA
A
23
5
1980-1981
ROMA
A
30
6
1981-1982
ROMA
A
22
3
1982-1983
ROMA
A
28
7
1983-1984
ROMA
A
28
5



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
1973-1974
07 Ottobre 1973
Campionato
1 Giornata
Roma - Bologna 2-1 2-1
1976-1977
19 Settembre 1976
Coppa Italia
Girone F - 5 Giornata
Roma - Bologna 1-1
1-1
21 Novembre 1976
Campionato
6 Giornata
Roma - Foggia 3-1
1-0
05 Dicembre 1976
Campionato
8 Giornata
Roma - Milan 1-1 1-1
19 Dicembre 1976
Campionato
10 Giornata
Roma - Perugia 2-2
1-0
2-0
09 Gennaio 1977
Campionato
12 Giornata
Roma - Sampdoria 3-0 2-0
3-0
30 Gennaio 1977
Campionato
14 Giornata
Roma - Juventus 3-1 1-0
22 Maggio 1977
Campionato
30 Giornata
Roma - Bologna 1-0 1-0
1977-1978
24 Agosto 1977
Coppa Italia
Girone 3 - 2 Giornata
Sampdoria - Roma 1-2
1-1
1-2
28 Agosto 1977
Coppa Italia
Girone 3 - 3 Giornata
Roma - Rimini 3-2
3-1
11 Settembre 1977
Campionato
1 Giornata
Roma - Torino 2-1 1-1
18 Settembre 1977
Campionato
2 Giornata
Perugia - Roma 3-2
1-1
02 Ottobre 1977
Campionato
4 Giornata
Pescara - Roma 1-1
1-1
27 Novembre 1977
Campionato
9 Giornata
Lanerossi Vicenza - Roma 4-3 1-1
08 Gennaio 1978
Campionato
13 Giornata
Roma - Inter 1-2
1-1
22 Gennaio 1978
Campionato
15 Giornata
Roma - Atalanta 3-1 1-0
3-1
02 Aprile 1978
Campionato
25 Giornata
Roma - Bologna 1-1 1-1
30 Aprile 1978
Campionato
29 Giornata
Roma - Juventus 1-1 1-1
07 Maggio 1978
Campionato
30 Giornata
Atalanta - Roma 0-1 0-1
1978-1979
03 Settembre 1978
Coppa Italia
Girone 7 - 3 Giornata
Ternana - Roma 0-1
0-1
10 Settembre 1978
Coppa Italia
Girone 7 - 4 Giornata
Roma - Varese 2-3
1-0
2-1
17 Dicembre 1978
Campionato
12 Giornata
Roma - Juventus 1-0 1-0
21 Gennaio 1979
Campionato
15 Giornata
Roma - Ascoli 1-0
1-0
18 Febbraio 1979
Campionato
19 Giornata
Bologna - Roma 1-2 0-2
04 Marzo 1979
Campionato
20 Giornata
Roma - Catanzaro 1-3 1-1
14 Aprile 1979
Campionato
26 Giornata
Roma - Fiorentina 1-1
1-0
1979-1980
26 Agosto 1979
Coppa Italia
Girone 1 - 2 Giornata
Perugia - Roma 0-1
0-1
05 Settembre 1979
Coppa Italia
Girone 1 - 4 Giornata
Roma - Sampdoria 2-1
2-0
09 Settembre 1979
Coppa Italia
Girone 1 - 5 Giornata
Bari - Roma 0-1 0-1
04 Novembre 1979
Campionato
8 Giornata
Catanzaro - Roma 2-2
2-1
02 Dicembre 1979
Campionato
11 Giornata
Roma - Fiorentina 2-1 1-1
2-1
16 Dicembre 1979
Campionato
13 Giornata
Roma - Inter 1-0
1-0
27 Gennaio 1980
Campionato
18 Giornata
Bologna - Roma 1-1 0-1
1980-1981
05 Ottobre 1980
Campionato
4 Giornata
Roma - Torino 2-0 2-0
01 Febbraio 1981
Campionato
15 Giornata
Roma - Avellino 1-1 1-0
15 Febbraio 1981
Campionato
17 Giornata
Brescia - Roma 1-2 0-1
01 Marzo 1981
Campionato
19 Giornata
Torino - Roma 0-2 0-2
03 Maggio 1981
Campionato
27 Giornata
Roma - Perugia 5-0 4-0
17 Maggio 1981
Campionato
29 Giornata
Roma - Pistoiese 1-0 1-0
09 Giugno 1981
Coppa Italia
Semifinale - Ritorno
Roma - Juventus 1-1
1-1
17 Giugno 1981
Coppa Italia
  Finale - Ritorno
Torino - Roma 1-1 1-1
1981-1982
25 Ottobre 1981
Campionato
6 Giornata
Roma - Fiorentina 2-0 1-0
08 Dicembre 1981
Coppa Italia
  Quarti di Finale - Andata
Roma - Inter 4-1
4-1
18 Aprile 1982
Campionato
26 Giornata
Roma - Catanzaro 2-2
1-1
16 Maggio 1982
Campionato
30 Giornata
Udinese - Roma 0-1 0-1
1982-1983
22 Agosto 1982
Coppa Italia
Girone 5 - 2 Giornata
Roma - Modena 5-1
1-1
19 Settembre 1982
Campionato
2 Giornata
Roma - Verona 1-0 1-0
02 Gennaio 1983
Campionato
14 Giornata
Roma - Genoa 2-0 2-0
20 Febbraio 1983
Campionato
20 Giornata
Roma - Napoli 5-2 3-1
4-1
02 Marzo 1983
Coppa Uefa
Quarti di Finale - Andata
Roma - Sport Lisboa e Benfica 1-2 1-2
13 Marzo 1983
Campionato
23 Giornata
Pisa - Roma 1-2 0-2
10 Aprile 1983
Campionato
26 Giornata
Roma - Catanzaro 2-0 1-0
01 Maggio 1983
Campionato
28 Giornata
Roma - Avellino 2-0 2-0
1983-1984
11 Settembre 1983
Campionato
1 Giornata
Roma - Pisa 2-0 1-0
26 Febbraio 1984
Campionato
21 Giornata
Roma - Lazio 2-2 1-2
18 Marzo 1984
Campionato
23 Giornata
Roma - Udinese 4-1 4-1
10 Aprile 1984
Campionato
25 Giornata
Roma - Inter 1-0 1-0
25 Aprile 1984
Coppa dei Campioni
Semifinale - Ritorno
Roma - Dundee United 3-0 3-0
13 Maggio 1984
Campionato
30 Giornata
Roma - Hellas Verona 3-2 2-2
07 Giugno 1984
Coppa Italia
Quarti di Finale - Andata
Roma - Milan 1-1
1-1



BIOGRAFIA

Cresce calcisticamente vicino al suo quartiere Tor Marancia.
Nelle giovanili della Roma Agostino diventa subito leader indiscusso e capitano.
Con i giovani vince il titolo ed il passo in prima squadra avviene nella stagione 72/73. L'esordio avviene il 22 aprile, pochi giorni dopo il suo diciassettesimo compleanno, contro l'Inter a Milano (0-0). Il suo primo tecnico sarà Scopigno che calcisticamente lo adora.
Nella stagione 73/74, alla prima giornata contro il Bologna (2-1), arriva il primo gol con la maglia giallorossa ed è subito un gol vittoria. 23 presenze nelle prime tre stagioni con i grandi per Agostino, poi un anno a Vicenza per maturare definitivamente.
Al ritorno "Diba" diventa un punto fermo dei giallorossi.
Centrocampista dalla classe indiscussa, visione di gioco sopraffina, lanci da architetto ed una potenza nel tiro micidiale. L'unico difetto calcistico di Agostino era la scarsa velocità ma l'allenatore Nils Liedholm seppe benissimo sopperire a questa carenza. Gli studiò una posizione in campo adeguata sistemandolo davanti alla difesa dove, con la sua grinta e il suo carattere, guidava tutta la squadra.
Era un capitano vero Di Bartolomei, lo vedevi tirare con la potenza di chi ha carattere, lo vedevi arrabbiarsi con gli avversari, lì al centro del terreno di gioco. Quando capitavano punizioni nei pressi della porta, la Curva cominciava ad intonare il suo nome: "OOOOO Agostino! Ago, Ago, Ago, Agostino gò...".
L'anno dopo la Coppa dei Campioni, Agostino seguì Liedholm al Milan con un po' di rancore nei confronti della sua amata Roma che non fece troppo per trattenerlo. Ci segnò anche un gol, ed esultò in una maniera che la diceva lunga. Questo lo portò anche a litigare sul campo con alcuni suoi ex compagni di squadra. Chiude la carriera agonistica alla Salernitana con la quale conquista una storica promozione in serie B e proprio al termine della partita sul campo comunica la sua decisione di lasciare il calcio.
Agostino amava la Roma ma purtoppo non ebbe mai modo di riappacificarcisi, non gli fu dato mai un incarico ufficiale, non venne più contattato.
Probabilmente poca riconoscenza verso il capitano dello scudetto.
A soli 39 anni, il 30 maggio 1994, a 10 anni esatti di distanza dalla finale contro il Liverpool, Agostino si suicida sparandosi un colpo al cuore.
L'ambiente giallorosso forse solo allora si rende conto di aver abbandonato il suo capitano, un capitano con la C maiuscola.

Nel 2012 è stato inserito negli undici giocatori che hanno composto la HALL OF FAME della Roma.
Qui il video a lui dedicato