logosito
TRAIANOS DELLAS
logosito



Traianos Dellas 2004/2005

02/03
03/04
Traianso Dellas 2002/2003 Traianso Dellas 2003/2004
Salonicco (Grecia), 31 - 01 - 1976
Esordio in serie A: 08 Settembre 2001, Perugia-Lazio 0-0
Nazionale Greca: 27 presenze e 1 rete

Vincitore della Coppa di Grecia 2000

Campione d'Europa 2004

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1993-1994
ARIS SALONICCO (GRE)
A
1
-
1994-1995
PANSERRAIKOS (GRE)
B
19
1
1995-1996
PANSERRAIKOS (GRE)
B
20
4
1996-1997
ARIS SALONICCO (GRE)
A
21
4
1997-1998
SHEFFIELD UNITED (ING)
A
9
-
1998-1999
SHEFFIELD UNITED (ING)
A
17
3
1999-2000
AEK ATENE (GRE)
A
21
3
2000-2001
AEK ATENE (GRE)
A
19
1
2001-2002
PERUGIA
A
8
-
2002-2003
ROMA
A
13
1
2003-2004
ROMA
A
19
-
2004-2005
ROMA
A
20
1



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
2002-2003
09 Febbraio 2003
Campionato
20 Giornata
Modena - Roma 1-1 1-1
2003-2004
24 Settembre 2003
Coppa Uefa
Sessantaquattresimi di Finale - Andata
Roma - Vardar Skopje 4-0 1-0
2004-2005
31 Ottobre 2004
Campionato
9 Giornata
Roma - Cagliari 5-1 1-0
13 Gennaio 2005
Coppa Italia
Ottavi di Finale - Ritorno
Siena - Roma 1-5 0-1



BIOGRAFIA

Possente difensore greco, lento ma efficace colpitore di testa che non disdegna di cercare la via del gol.
Cresce in patria prima nell'Aris di Salonicco e poi, dopo una parentesi in Inghilterra allo Sheffield, nell'AEK con i quali vince la Coppa di Grecia.
È il Perugia dell'eclettico presidente Gaucci ad interessarsi a lui e arriva in Italia nel 2001. Qui però, dopo 8 presenze proprio per problematiche relative al contratto, il presidente Gaucci decide di metterlo fuori rosa. Non vedrà più il campo fino alla fine della stagione.
L'anno dopo, ormai in rotta con il Perugia, si accorda con la Roma e Sensi lo consegna a Fabio Capello.
Nella capitale Dellas dimostra le sue doti difensive ma anche i limiti di velocità che lo contraddistinguono, mettendolo spesso e volentieri in difficoltà in un calcio rapido e veloce come quello italiano.
Nonostante tutto nei tre anni alla Roma fa sempre la sua parte, e a sorpresa nel 2004 capitanando la sua Grecia vince l'Europeo.