logosito
MARCO CASSETTI
logosito



Marco Cassetti 2011/2012

06/07
07/08
08/09
Marco Cassetti 2006/2007 Marco Cassetti 2007/2008 Marco Cassetti 2008/2009
09/10
10/11
Marco Cassetti 2009/2010 Marco Cassetti 2010/2011
Brescia, 29 - 05 - 1977
Esordio in serie A: 30 Settembre 2000, Bari-Verona 1-1
Nazionale Italiana: 5 presenze

Vincitore della Coppa Italia 2007 - 2008
Vincitore della Supercoppa Italiana 2007

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1995-1996
LUMEZZANE
C2
-
-
1996-1997
MONTICHIARI
CND
1
-
1997-1998
MONTICHIARI
CND
29
6
1998-1999
LUMEZZANE
C1
19
2
1999-2000
LUMEZZANE
C1
31
1
2000-2001
VERONA
A
12
-
2001-2002
VERONA
A
14
-
2002-2003
VERONA
B
35
7
2003-2004
LECCE
A
30
5
2004-2005
LECCE
A
36
4
2005-2006
LECCE
A
29
-
2006-2007
ROMA
A
28
2
2007-2008
ROMA
A
27
-
2008-2009
ROMA
A
19
-
2009-2010
ROMA
A
29
2
2010-2011
ROMA
A
31
-
2011-2012
ROMA
A
7
-



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
2006-2007
18 Aprile 2007
Campionato
Recupero 22 Giornata
Inter - Roma 1-3 1-3
06 Maggio 2007
Campionato
35 Giornata
Palermo - Roma 1-2 0-2
2007-2008
07 Novembre 2007
Champions League
Girone F - 4 Giornata
Sporting Clube de Portugal - Roma 2-2 0-1
2009-2010
06 Dicembre 2009
Campionato
15 Giornata
Roma - Lazio 1-0 1-0
11 Aprile 2010
Campionato
33 Giornata
Roma - Atalanta 2-1 2-0



BIOGRAFIA

Cresciuto tra il Montichiari e il Lumezzane, č il Verona che si accorge di questo esterno di centrocampo.
Con i gialloblu esordisce in serie A giā alla sua prima stagione e in totale colleziona 61 presenze e 7 reti, tutte realizzate nella serie cadetta.
Passato al Lecce, conferma le sue doti di velocista e giocatore discretamente tecnico fino ad affermarsi come uno dei migliori esterni destri della serie A grazie anche al tecnico Zdenek Zeman che appena approdato in Salento, lo trasforma da centrocampista in difensore, non senza qualche perplessitā da parte del giocatore.
Riesce ad essere addirittura convocato in Nazionale.
L'anno successivo, complice un calo generale di tutta la squadra che porterā il Lecce a retrocedere in serie B, anche le prestazioni di Cassetti calano notevolmente, ma la Roma decide ugualmente di puntare su di lui.
Resta in giallorosso 6 stagioni, fino alla scadenza naturale del contratto disputando sempre dei buoni campionato e, soprattutto, regalando la vittoria nel dery di andata della stagione 2009-2010 con un tiro da fuori area.