logosito
ELIO BIANCHI
logosito



Paolo Petitti Roma, 03 - 03 - 1920
Esordio in serie A: 21 Aprile 1939, Livorno-Roma 3-1

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1938-1939
ROMA
A
1
-



BIOGRAFIA

La Roma degli anni '30 è una vera calamita per i tanti ragazzi del vivaio romano che sperano di sfondare nel calcio.
Sin dai suoi inizi, la società giallorossa ha saputo attrarre la stragrande maggioranza degli sportivi capitolini, proprio per il legame che ha saputo dispiegare con la città, di cui la cura per il vivaio è una testimonianza eloquente. Magari non tutti sono fuoriclasse come Attila Ferraris IV o Bernardini, ma molti di loro si dimostrano molto utili alla causa.
Purtroppo, Elio Bianchi non è tra questi.
Ala rapida e concreta, difetta però della tecnica necessaria e, dopo aver esordito in una gara persa dalla Roma a Livorno, non riesce più a trovare spazio in prima squadra. E' così costretto a emigrare in Romagna.