logosito
ALDO BET
logosito



Aldo Bet 1972/1973

68/69
69/70
70/71
71/72
Aldo Bet 1968/1969 Aldo Bet 1969/1970 Aldo Bet 1970/1971 Aldo Bet 1971/1972
Mareno di Piave (TV), 26 - 03 - 1949
Esordio in serie A: 03 Marzo 1968, Bologna-Inter 2-1
Nazionale Italiana: 2 presenze

Vincitore della Coppa Italia 1969

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1967-1968
INTER
A
8
-
1968-1969
ROMA
A
3
-
1969-1970
ROMA
A
29
-
1970-1971
ROMA
A
30
-
1971-1972
ROMA
A
30
-
1972-1973
ROMA
A
29
-



STAGIONE
DATA
COMPETIZIONE
PARTITA
GOL
1972-1973
06 Settembre 1972
Coppa Italia
Girone 6 - 4 Giornata
Reggina - Roma 0-2
0-2



BIOGRAFIA

Costituisce una grandissima coppia di centrali difensivi col cognato Santarini.
Grande prestanza fisica, esuberanza atletica, ottimo nello stacco aereo, ma anche dotato di discreta tecnica, arriva a Roma via Inter, ove si formato calcisticamente.
In una squadra che deve far dimenticare la partenza dei gioielli Capello, Spinosi e Landini, lo stopper veneto dimostra subito di essere ottimo giocatore, esibendo una sicurezza inaspettata. Il suo unico problema, costituito una certa tendenza ad ingrassare. Ben presto si mette in luce come uno degli elementi di maggior prospettiva di tutto il calcio italiano.
Valcareggi lo fa esordire in Nazionale all'Olimpico contro l'Austria, ma poi, come del resto succede per Santarini, decise di puntare su altri elementi.
Incredibilmente, nell'estate del 1973, Gaetano Anzalone lo cede al Verona al fine di reperire il contante necessario per l'acquisizione di Pierino Prati.