logosito
ROBERTO ALLEMANDI
logosito



Roberto Allemandi Oliva (Argentina), 01 - 08 - 1912 / ?
Esordio in serie A: 07 Ottobre 1934, Roma-Brescia 4-0

STAGIONE
SQUADRA
SERIE
PRESENZE
GOL
1931-1932
ROMA
A
-
-
1932-1933
ROMA
A
-
-
1933-1934
ROMA
A
-
-
1934-1935
ROMA
A
5
-
1935-1936
ROMA
A
-
-
1936-1937
ROMA
A
1
-



BIOGRAFIA

E' uno dei tanti ragazzi argentini che arrivano nel nostro paese approfittando della legislazione sugli oriundi che, all'inizio degli anni '30 svuota i vivai sudamericani, provocando grandi polemiche da parte delle federazioni danneggiate. E che, naturalmente sperano di fare fortuna nel paese dei propri avi. A dispetto di un cognome così ingombrante (naturalmente non ha nessuna parentela col famoso Luigi), Allemandi II, come viene indicato negli annali, è un terzino di non eccelse doti tecniche. Per giocare la prima partita in maglia giallorossa, deve aspettare la bellezza di tre anni, che trascorre nelle minori. Nel 1934-35 gioca cinque partite, senza destare particolare impressione, una ne gioca nel 1936-37. E' un onesto mestierante, la cui dote principale è forse costituita dall'entusiasmo, ma oltre a quello avanza poco E infatti, i tecnici che si alternano sulla panchina della Roma, decidono di poter fare tranquillamente a meno delle sue doti, facendovi ricorso solo se proprio non esiste una valida alternativa. E tra una partita e l'altra, spesso passano mesi. In mezzo tanta tribuna ad aspettare quella gloria che non arriverà mai. Alla fine, stanco di aspettare, e avendo probabilmente capito di non essere un campione, decide di scendere di categoria.