logosito STAGIONE 2018 - 2019



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



PORTO - ROMA

Ottavi di Finale
-Ritorno-
06 Marzo 2019 ore 21.00



Estadio do Dragao

Estadio do Dragao
Capienza: 52.202
Spettatori presenti: 49.021



Futbol Clube do Porto
PORTO
2 - 1
3-1
DOPO I TEMPI SUPPLEMENTARI

romacalcio
ROMA



Casillas 5, Eder Militao 5 (103' Maxi Pereira), Felipe 6,5, Pepe 7, Telles 7,5, Otavio 5 (94' Hernani Sv), Herrera 6,5, Danilo 6,5, Corona 7 (69' Brahimi 5,5), Marega 7,5, Tiquinho 6,5 (78' Fernando 6)

All.: Conceiçao
27' Tiquinho
37' De Rossi (rig.)
53' Marega
117' Telles (rig.)
ù
Arbitro: Çakir (NED)
Olsen 6,5, Manolas 5, Juan Jesus 6,5, Marcano 6 (76' Cristante 6), Karsdorp 4,5 (55' Florenzi 5,5), De Rossi 7 (45' Pellegrini 5,5, 111' Schick Sv), Nzonzi 6, Kolarvo 5,5, Zaniolo 5,5, Perotti 6,5, Dzeko 5

All.: Di Francesco
A disposizione:
Vana, Maxi Pereira, Oliver Torres, Adrian Lopez
Note:
Ammoniti: Zaniolo, Herrera, Danilo, Karsdorp, Pepe, Dzeko, Pellegrini, Florenzi
Angoli: 9-8 per il Porto
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo, 1' nel primo tempo supplementare, 3' nel secondo tempo supplementare
A disposizione:
Mirante, Santon, El Shaarawy



IL TABELLONE















Clamorosa sconfitta casalinga per il Real Madrid che abbandona la competizione.
Anche il Paris Saint-Germain si fa rimontare in casa ed esce





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Manchester United
0
3









Paris Saint-Germain
2
1













A.
R.









Tottenham Hotspur











Manchester City




















Roma
2
1
(1 dts)









Porto
1
2
(3 dts)
















A.
R.









 











 
















Ajax
1
4









Real Madrid
2
1
























Ajax











Juventus




















Tottenham Hotspur
3
1









Borussia Dortmund
0
0



















A.
R.









 











 













Liverpool
0
3









Bayern Munchen
0
1
























Manchester United











Barcelona




















Olympique Lyonnais
0
1









Barcelona
0
5



























 











 
















Atletico de Madrid
2
0









Juventus
0
3
























Liverpool











Porto




















Schalke 04
2
0









Manchester City
3
7












"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Champions, arbitro e Var eliminano la Roma.
VERGOGNA. Porto ai quarti grazie ad un rigore alla tv (che ignora un fuorigioco). La moviola nega il penalty della qualificazione ai giallorossi. Finisce 3-1 ai supplementari. De Rossi: Siamo uomini veri.
Di Francesco trema: pronto Montella, c'è anche Ranieri. Oggi la decisione.

II-III pagina:
Un epilogo amarissimo: la Roma resta in corsa per 120 minuti ma non è sufficiente. E i rimpianti sono enormi.
PORTO PIÙ VAR, LA ROMA È FUORI. Çakir non dà il rigore della possibile qualificazione. Non basta un gol di De Rossi (che poi deve uscire).

IV pagina:
Una partita preparata dentro un clima ad alta tensione, la sua posizione incerta. Poi la squadra risponde compatta, la qualificazione ai quarti sfugge in modo grottesco ed ingiusto. Ora c'è da rincorrere il 4° posto. Ma che succede?
DIFRA IN UNA NOTTE LUNGA E AMARA. RESTA? OGGI SI DECIDE. Colloqui frenetici, è la giornata chiave. Le ipotesi: Montella, Panucci, Ranieri o Donadoni. No Paulo Sousa.
Totti prima della gara: "Siamo tutti con Eusebio". È in bilico da settembre.

V pagina:
Le ore più difficili Il tecnico sarà multata dall'Uefa.
IL PULLMAN, IL SILENZIO, MILLE PENSIERI: EUSEBIO CHIUDE LE PORTE AL MONDO. Manolas invece è durissimo con l'arbitraggio: "Vergogna. Non capisco perché sempre a noi..."
Il difensore greco non ci sta: "Con il Var certi errori non si possono fare".

VII pagina:
Situazione delicato: guai muscolari per il capitano e Pellegrini.
FLORENZI PIANGE E DE ROSSI È KO. "Penso di essermi stirato. Non meritavamo di uscire".

IX pagina:
Giallorossi in affanno, soliti errori.
DE ROSSI COME UN LEONE. ZANIOLO FINISCE IN GABBIA. Manolas, troppi errori decisivi. Perotti c'è, ma la condizione no.
I tifosi della Roma
I tifosi giallorossi presenti allo Stadio Do Dragao

Nzonzi inutile
Nzonzi continua a fornire prestazioni da semplice compitino, cosa che a questa Roma non serve assolutamente

Zaniolo in azione
Non il solito Zaniolo: anche lui è apparso smarrito sul campo del Porto

Perotti si è dato da fare
Finché la (scarsa) condizione atletica ha tenuto, Perotti si è dato molto da fare, procurandosi anche il rigore del momentaneo pareggio. Ma alla lunga, anche lui è sparito dal campo

Il gol di De Rossi
Il rigore calciato da De Rossi per il gol del momentaneo pareggio

Dzeko in ombra
Dzeko in ombra e molto nervoso, ha però avuto sui suoi piedi due clamorose occasioni quasi allo scadere del secondo tempo supplementare. Occasioni che potevano essere sfruttate sicuramente meglio

Florenzi in lacrime a fine gara
Florenzi in lacrime a fine gara: la sua clamorosa ingenuità a 3 minuti dal termine della gara costa carissimo alla Roma

Ore decisive per Di Francesco
Ore decisive per il futuro di Di Francesco sulla panchina della Roma. Il mister al termine della gara non ha voluto neanche rilasciare nessun tipo di dichiarazione

Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport