logosito STAGIONE 2017 - 2018



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: 36.064



ROMA - ATLETICO DE MADRID

GIRONE C
1 GIORNATA
12 Settembre 2017 ore 20.45



romacalcio
ROMA
0 - 0

Atletico de Madrid
ATLETICO DE MADRID



Alisson 8, Bruno Peres 6,5, Manolas 7, Juan Jesus 6,5, Kolarov 6, De Rossi 6, Defrel 6 (68' Fazio 6), Strootman 5,5, Nainggolan 6,5 (79' Pellegrini Sv), Perotti 6,5, Dzeko 6 (89' El Sahharawy Sv)

All.: Di Francesco
Arbitro: Mazic (SER)
Oblak 6,5, Juanfran 6, Savic, 6,5, Godin 6,5, Filipe Luis 6,5, Saul 6,5, Gabi 6,5 (62' Carrasco 6), Thomas Partey 7, Koke 7, Griezmann 5,5 (79' Gaitan Sv), Vietto 5 (58' Correa 6,5)

All.: Simeone
A disposizione:
Skorupski, Florenzi, Gonalons, Under
Note:
Ammoniti: Perotti
Angoli: 7-5 per l'Atletico de Madrid
Recupero: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Moya, Gimenez, Lucas Hernandez, Torres



IL TABELLONE













Il Chelsea strapazza il Qarabag.
La Roma respinge l'assalto dell'Atletico.

















1 GIORNATA
2 GIORNATA
3 GIORNATA











Chelsea
6 - 0
Qarabag

Qarabag

Roma

Qarabag

Atletico de Madrid
Roma
0 - 0
Atletico de Madrid

Atletico de Madrid

Chelsea

Chelsea

Roma











4 GIORNATA
5 GIORNATA
6 GIORNATA











Atletico de Madrid

Qarabag

Atletico de Madrid

Roma

Chelsea

Atletico de Madrid
Roma

Chelsea

Qarabag

Chelsea

Roma

Qarabag

CLASSIFICA GIRONE E









Punti
Giocate
Vittorie
Pareggi
Sconfitte
Reti fatte
Reti subite
Chelsea
3
1
1
0
0
6
0
Atletico de Madrid
1
1
0
1
0
0
0
Roma
1
1
0
1
0
0
0
Qarabag
0
1
0
0
1
0
6



SITUAZIONE GENERALE















GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
CSKA Moskva
1
3

Bayern Munche
1
3

Chelsea
1
3

Barcelona
1
3
Manchester United
1
3

Paris Saint Germain
1
3

Atletico de Madrid
1
1

Sporting Clube de Portugal
1
3
FC Basel
1
0

Celtic
1
0

Roma
1
1

Juventus
1
0
Sport Lisboa e Benfica
1
0

RSC Anderlecht
1
0

Qarabag
1
0

Olympiacos
1
0















GIRONE E

GIRONE F

GIRONE G

GIRONE H

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Liverpool
1
1

Manchester City
1
3

Besiktas
1
3

Real Madrid
1
3
Maribor
1
1

Sachtar
1
3

RB Leipzig
1
1

Tottenham Hotspur
1
3
Sevilla
1
1

Feyenoord
1
0

AS Monaco FC
1
1

Borussia Dortmund
1
0
Spartak Moskva
1
1

Napoli
1
0

Porto
1
0

APOEL
1
0



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Champions da brividi, Alisson paratutto, la Roma regge con l'Atletico.
NUMERO 1. I giallorossi non sfigurano con gli spagnoli, soffrono nella ripresa ma ci pensa il portiere. Negato un rigore per un mani di Vietto. Il tecnico: Un punto che pesa. Dzeko critico.

II pagina:
La squadra di Di Francesco parte bene e non sfigura davanti agli spagnoli: nel secondo tempo qualche brivido, sventato dal n. 1.
LA ROMA DIVENTA INSUPERALISSON. Il portiere si oppone da grande campione e "mura" l'Atletico, i giallorossi creano nel primo tempo: e c'era un rigore.
I colchoneros colpiscono due pali esterni con Saul.

III pagina:
L'allenatore analizza il pareggio importante per autostima e futuro: "Contava soprattutto non perdere".
"UN PUNTO CHE PESA". Di Francesco: "Ok per un'ora, piano piano cresceremo".

IV pagina:
GARCIA RIDE: "QUESTO PARI CI DÀ FIDUCIA". "Il punto alla fine avrà il suo peso". Szczesny ko, giocherà De Sanctis.

IV pagina:
Da Florenzi a Nainggolan, tutti sono corsi ad abbracciarlo alla fine del match. La Curva Sud lo ha osannato per la prima volta dedicandogli un lungo coro.
"FINALMENTE!" ORA ALISSON SI GODE ALISSON. Il portiere: "I miei compagni mi hanno aiutato molto. Ho dovuto aspettare un po' ma questo è il calcio".
"La parata più bella è stata l'ultima su Saul".
"È un bel momento per me e me lo godo tutto".

V pagina:
Entusiasmo alle stelle e tifosi che danno la spinta. L'impianto del Foro Italico ritrova il grande calcio.
OLIMPICO, NOTTE DA BRIVIDI. Che emozioni per la nuova Champions. Da Pallotta alla Sud, c'è il cuore Roma!
In tribuna anche Totti: tra i dirigenti a due passi dal presidente.

VII pagina:
Il portiere è il migliore dei giallorossi, mentre nell'Atletico si distinguono Thomas e Koke. De Rossi risolve tante situazioni delicate. Strootman cala nella ripresa.
BRUNO PERES, UN RIENTRO POSITIVO. MANOLAS NON SOFFRE, DZEKO MORBIDO.

ViII pagina:
La prima partita tra le grandi d'Europa lascia il giudizio in sospeso sui giallorossi. I protagonisti della serata raccontano le loro impressioni sulla crescita della Roma.
RADJA DICE SÌ, DZEKO... NÌ. Nainggolan: "Serve tempo, ma è un buon punto". Il centravanti: "Pochi palloni per me, solo in attacco".
Pallotta: "Buon pari, ma qualcosa va ancora migliorata".

IX pagina:
A metà della ripresa Di Francesco ha rivoluzionato la squadra con tre difensori centrali e il centrocampo a fare da filtro per fermare l'Atletico: "Siamo stati anche fortunati".
DE ROSSI: "ABBIAMO LOTTATO FINO FINO ALLA FINE". Il capitano della Roma è soddisfatto: "Possiamo fare meglio ma il risultato è positivo considerando il valore dell'avversario".
"Rigori? Possono pesare... Con l'Inter era palese".
La Curva Sud
La Curva Sud torna ai fasti del passato: finalmente piena di gente e d'amore.

Tifosi dell'Atletico Madrid
Un centinaio i tifosi dell'Atletico arrivati a Roma

Bentornata Champions
Finalmente la Champions League torna all'Olimpico

Esordio erp Di Francesco
Il tecnico giallorosso Di Francesco si è detto emozionato per il suo esordio nella massima competizione europea

Alisson autentico protagonista
Alisson autentico protagonista della serata: con i suoi interventi prodigisi in diverse occasione salva la Roma dalla capitolazione

Manolas preciso
Anche Manolas dopo le prime uscite in cui sembrava svagato, contro l'Atletico ritrova la giusta concentrazione e ritorna il grande difensore della passata stagione

Dzeko isolato
Dzeko forse troppo isolato in avanti, ha pochi palloni giocabili, e un'occasione in cui poteva probabilmente fare meglio

Strootman affaticato
Strootman si dà molto da fare, ma ancora non trova bene la posizione in campo. Così, dopo molto correre, nel secondo tempo si spegne