logosito STAGIONE 2017 - 2018



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LAZIO

XIII GIORNATA
18 Novembre 2017 Ore 18.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: 55.775



romacalcio
ROMA
2 - 1

laziocalcio
LAZIO



Alisson 6, Florenzi 6 (80' Bruno Peres Sv), Manolas 6, Fazio 6,5, Kolarov 7, Nainggolan 7,5 (85' Juan Jesus Sv), De Rossi 6,5, Strootman 6, El Shaarawy 5,5 (72' Gerson 6,5), Dzeko 7, Perotti 8

All.: Di Francesco
49' Perotti (rig.)
53' Nainggolan
72' Immobile (rig.)

Arbitro: Rocchi
Strakosha 6, Bastos 4,5, De Vrij 5,5, Radu 6 (77' Patric 6), Marusic 5,5, Parolo 5,5, Lucas Leiva 5,5 (58' Nani 6), Milinkovic-Savic 5, Lulic 6 (58' Lukaku 7), Luis Alberto 5, Immobile 6

All.: Inzaghi
A disposizione:
Skorupski, Lobont, Castan, Moreno, Emerson Palmieri, Pellegrini, Gonalons, Under, Defrel
Note:
Ammoniti: Lulic, Lucas Leiva, Luisa Alberto, Nani, Nainggolan, Fazio
Angoli: 7-6 per la Lazio
Recupero: 1' nel primo tempo, 6' nel secondo tempo
A disposizione:
Vargic, Guerrieri, Basta, Mauricio, Luiz Felipe, Murgia, Jordao, Palombi, Neto



I RISULTATI DI GIORNATA
Benevento 1 - 2
Sassuolo
Crotone 0 - 1 Genoa
Hellas Verona 2 - 3
Bologna
Inter
2 - 0
Atalanta
Napoli 2 - 1 Milan
Roma 2 - 1
Lazio
Sampdoria 3 - 2
Juventus
Spal 1 - 1
Fiorentina
Torino 1 - 1 Chievo
Udinese 0 - 1 Cagliari



La Juve sconfitta a Genova.
Benevento ancora beffato dopo il 90'
CLASSIFICA
Napoli 35
Inter
33
Juventus
31
Roma*
30
Lazio*
28
Sampdoria* 26
Milan
19
Torino
18
Bologna
17
Chievo
17
Fiorentina
17
Atalanta
16
Cagliari
15
Crotone
12
Udinese*
12
Sassuolo 11
Spal 10
Genoa 9
Hellas Verona 6
Benevento 0


* Roma, Sampdoria, Lazio e Udinese una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
Immobile (Lazio) 15 (6 rig.)
Icardi (Inter) 13 (4 rig.)
Dybala (Juventus) 12 (1 rig.)
Mertens (Napoli) 10 (3 rig.)
Higuain (Juventus) 8 (1 rig.)
Dzeko (Roma) 7



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
ROMA UN SACCO BELLA! Vince il derby e sorpassa la Lazio. Super Nainggolan decisivo.
Di Francesco: "Partita perfetta".

II pagina:
Ha stretto i denti per esserci: e c'Ŕ stato alla sua maniera, da grande protagonista.
NINJAGOL D'ACCIAIO. Voleva giocarla, ha messo la firma sul raddoppio: "Grande vittoria di squadra, avanti senza proclami..."
"Ora andiamo a Madrid a prenderci gli ottavi di Champions".

III pagina:
Rigore e 100 in A, festa doppia. Diego ride e elogia Nainggolan: "Non Ŕ umano, credetemi: quando smette, fatelo analizzare".
PEROTTI: UNITI, ZITTI, ATTENTI. SIAMO LA ROMA! "All'inizio nessuno credeva in noi. Voglio godermi il momento".

V pagina:
La Lazio Ŕ riuscita solo una volta a verticalizzare (con Immobile a segno in fuorigioco) alle spalle dei centrali giallorossi: il tecnico romanista ha tolto ai rivali questa possibilitÓ.
LO SCACCO DIFRA IN CINQUE MOSSE. Dalla copertura della profonditÓ sino alla chiusura con il 5-4-1. La chiave: l'attacco sulla sinistra.

VI pagina:
Sfida vibrante, ricca di emozioni e colpi di scena. Di Francesco vince e supera la Lazio in classifica.
DERBY ROMA, ╚ SORPASSO! Gara in equilibrio, i giallorossi top nella ripresa: Perotti e Nainggolan. Immobile accorcia ma non basta.
I giallorossi hanno vinto la prima stracittadina senza Totti.

IX pagina:
Alisson poco impegnato, Manolas da applausi. De Rossi: equilibrio e concentrazione.
DZEKO PRESSA, FAZIO ╚ PERFETTO.

X pagina:
Il tecnico contento dopo il primo derby da allenatore: "Me lo tengo stretto. Meglio vincerlo cosý che da giocatore".
"S╠, ABBIAMO COMANDATO". Di Francesco: "MentalitÓ giusta. Credevo nella mia Roma!"
"Con questa umiltÓ possiamo arrivare lontano".

XI pagina:
Il centrocampista giallorosso ha disputato la sua prima stracittadina da capitano assoluto, chiudendo al meglio una settimana iniziata con la delusione in azzurro.
RIVINCITA. Concentrato e grintoso, ha recuperato tanti palloni: per De Rossi un derby da incorniciare.
Su ventotto sfide contro la Lazio ne ha vinte tredici.

XIII pagina:
Questa sfida era molto sentita e Totti si Ŕ complimentato con tutti.
UN DERBY SPECIALE. "Sempre un emozione vincere! Forza Roma!" scrive su Twitter l'ex capitano, alla sua prima stracittadina da dirigente.
Ha sofferto in tribuna con Monchi fino alla gioia nel finale.
Grazie a Perotti e Nainggolan quinta vittoria negli ultimi 6 precedenti.

XV pagina:
Ci Ŕ voluto un rigore per batterlo. Il portiere elogia la Roma e all'orizzonte...
ALISSON CI CREDE. "Lo scudetto? Dall'inizio il gruppo ce lo ha in testa. ╚ dura, ci proveremo. Che derby".
"Stiamo mostrando il vero volto della Roma. Noi grandi".
La prima coreografia della Sud
La coreografia della Curva Sud ad inizio gara (notare l'assenza dei Fedayn, che continuano la loro protesta di entrare dopo 15 minuti per via delle multe sul cambio posto)

La seconda coreografia della Sud
Ad inizio secondo tempo, la Curva Sud offre un'altra splendida coreografia

Striscione
Ironico striscione indirizzato ai laziali

Striscione
Altro striscione verso la Nord

Presente e passato
Il passato e il presente: primo derby senza Totti giocatore e primo derby da capitano "vero" per De Rossi

Il gol di Perotti
Il preciso rigore calciato da Perotti per il gol dell'1-0

Kolarov esulta al gol di Perotti
Kolarov esulta in maniera discreta al gol di Perotti: ancora qualche dubbio su cosa pensi del suo passato in biancoceleste?

Il gol di Nainggolan
Il gol del raddoppio giallorosso siglato da Nainggolan

Nainggolan esulta
Nainggolan corre ad esultare sotto la Sud

De Rossi esulta a fine gara
De Rossi esulta in maniera pacata al raddoppio di Nainggolan...

Di Francesco felice
L'arbitro fischia la fine: Di Francesco vince il suo primo derby da allenatore

Festa finale
Festa finale dei giocatori sotto la Curva Sud

Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport