logosito STAGIONE 2016 - 2017



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



PORTO - ROMA

PLAY OFF
-Andata-
17 Agosto 2016 ore 20.45



Estadio Do Dragao

Estadio do Dragao di Oporto
Capienza: 52.202
Spettatori presenti: 46.310



Futbol Clube do Porto
PORTO
1 - 1

romacalcio
ROMA



Casillas 7, Maxi Pereira 7, Felipe 5, Marcano 6, Telles 6,5, Herrera 6,5, Andrè Andrè 5 (66' Layun 5,5), Danilo Pereira 6, Otavio 6 (85' Evandro Sv), Adrian Lopez 6 (75' Jesus Corona Sv), Andrè Silva 6,5

All.: Nuno Espirito Santo
21' Felipe (aut.)
61' Andrè Silva (rig.)

Arbitro: Kuipers (NED)
Alisson 6, Florenzi 6 (85' Paredes Sv), Manolas 6,5, Vermaelen 5, Juan Jesus 5,5, De Rossi 7, Strootman 6,5, Salah 6 (77' Fazio Sv), Nainggolan 7, Perotti 6 (44' Emerson Palmieri 6), Dzeko 6

All.: Spalletti
A disposizione:
Josè Sa, Ruben Neves, Joao Carlos, Varela
Note:
Espulso: 41' Vermaelen per doppia ammonizione
Ammoniti: Manolas, Strootman, Andrè Andrè, De Rossi, Maxi Pereira, Emerson Palmieri
Angoli: 8-3 per il Porto
Recupero: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Szczesny, Iturbe, El Shaarawy, Totti



IL TABELLONE















Il Manchester City passeggia a Bucarest.
Vittoria facile anche per il Celtic e il Borussia Monchengladbach






















A.
R.

A.
R.

A.
R.

A.
R.
Ludogorets Razgard
2

Celtic
5

Kobenhavn
1

Dundalk
0

Viktoria Plzen
0

Hapoel Be'er Sheva
2

APOEL
0

Legia Warszawa
2













Dinamo Zagreb
1

Steaua Bucuresti
0

Porto
1

Ajax
1

Red Bull Salzburg
1

Manchester City
5

Roma
1

Rostov
1













Young Boys
1

Villareal
1







Borussia Monchegladbach
3

AS Monaco FC
2










"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Champions: domina e segna, in inferiorità regge al Porto (1-1).
ROMA DA DIECI. Il pari è d'oro. Avanti subito, l'espulsione di Vermaelen al 41' cambia tutto. Rigore dei portoghesi. Ritorno il 23.

II pagina:
Grande battaglia nell'andata dei play off: si decide martedì.
PARI A OPORTO. CUORE ROMA, RESISTE IN 10. Nel primo tempo autogol di Felipe: giallorossi avanti. Poi Vermaelen espulso e rigore di Andre Silva: è 1-1.

III pagina:
SPALLETTI: "TROPPI ERRORI, MA CI SIAMO..." "Sono soddisfatto del debutto dei miei però in certe occasioni serve l'esperienza".
"In una gara così non è possibile avere i due centrali ammoniti dopo 30'. Bravi a soffrire".

VI pagina:
STROOTMAN C'È, DZEKO SPRECA. De Rossi super, Nainggolan infinito. Alisson incerto. Vermaelen ingenuo, Manolas tampona.

VII pagina:
NAINGGOLAN: "LA ROMA PAGA QUELL'ORA IN DIECI". "Potevamo essere sul 3-0 al 45', poi nella ripresa..."
Dzeko: "Abbiamo sbagliato troppe occasioni da gol. Non mi aspettavo che Telles fosse lì".
Juan Jesus assolve la difesa: "Rigore ma nessun rischio. Al ritorno contiamo sull'Olimpico".

IX pagina:
DE ROSSI, LEADER DELLA ROMA ORA ALLUNGA IL FUTURO. Contro il Porto una prova importante da capitano e nel convulso finale di gara rimedia un cartellino giallo.
Intervistato da Sports Illustrated: "Ingiusto per i tifosi perdere insieme me e Totti".
"Senza la Roma sarei triste, resta il mio orgoglio. Amo rendere felice la mia gente".
I tifosi della Roma a Oporto
I circa 300 tifosi della Roma presenti ad Oporto

La prima formazione
La prima formazione stagionale della Roma

Strootman a pieno regime
Strootman tornato a pieno regime nel centrocampo giallorosso

Clamoroso Dzeko
Dzeko salta Casillas, ma fallirà la più facile delle occasioni

Florenzi festeggiato
Florenzi, autore del cross che porta all'autogol di Felipe, festeggiato dai compagni

L'espulsione di Vermaelen
Il momento dell'espulsione di Vermaelen, episodio che cambierà il corso della partita

Nainggolan ultimo ad arrendersi
Nainggolan sempre il migliore in campo, come se non si fosse mai fermato dalla scorsa stagione

Emerson Palmieri causa il rigore
Emerson Palmieri ha appena causato il rigore che porterà al pareggio il Porto

Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport