logosito STAGIONE 2016 - 2017



CAMPIONATO
logosito



ROMA - ATALANTA

XXXII GIORNATA
15 Aprile 2017 Ore 15.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 72.698
Spettatori presenti: 34.546



romacalcio
ROMA
1 - 1

atalantacalcio
ATALANTA



Szczesny 6, Rudiger 5, Manolas 5,5 (46' Bruno Peres 6), Fazio 6, Mario Rui 5,5, Strootman 5, De Rossi 6 (78' El Shaarawy Sv), Nainggolan 5,5, Salah 5,5, Dzeko 6, Perotti 6 (86' Totti Sv)

All.: Spalletti
22' Kurtic
50' Dzeko

Arbitro: Giacomelli
Gollini 6, Toloi 6, Caldara 6, Masiello 5, Hateboer 6, Kessie 7, Freuler 6, Conti 6,5, Kurtic 6,5 (68' Cabezas 6), Cristante 6 (54' D'Alessandro 5,5), Petagna 5,5 (84' Paloschi Sv)

All.: Gasperini
A disposizione:
Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Gerson, Grenier, Paredes
Note:
Ammoniti: Kurtic, Hateboer, Gollini, Mario Rui, Rudiger
Angoli: 11-3 per la Roma
Recupero: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Rossi, Bastoni, Konko, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Grassi, Capone



I RISULTATI DI GIORNATA
Cagliari 4 - 0 Chievo
Fiorentina 1 - 2 Empoli
Genoa 2 - 2 Lazio
Inter 2 - 2 Milan
Napoli 3 - 0 Udinese
Palermo 0 - 0 Bologna
Pescara 0 - 2 Juventus
Roma 1 - 1 Atalanta
Sassuolo 2 - 1 Sampdoria
Torino 1 - 1 Crotone



La Roma stecca: Juve va e Napoli si avvicina.
Boccata d'ossigeno per l'Empoli
CLASSIFICA
Juventus 80
Roma 72
Napoli 70
Lazio 61
Atalanta 60
Milan 58
Inter 56
Fiorentina 52
Sampdoria 45
Torino 45
Udinese 40
Cagliari 38
Chievo 38
Bologna 35
Sassuolo 35
Genoa 30
Empoli 26
Crotone 21
Palermo 16
Pescara 14
CLASSIFICA MARCATORI
Belotti (Torino) 25 (2 rig.)
Dzeko (Roma) 25 (1 rig.)
Higuain (Juventus) 23
Icardi (Inter) 21 (3 rig.)
Mertens (Napoli) 21 (2 rig.)
Immobile (Lazio) 18 (4 rig.)



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
Roma fermata dall'Atalanta (1-1), Totti costretto di nuovo ad entrare solo per pochi minuti finali.
ORA BASTA: RISPETTATE IL CAPITANO. Il giocatore è ormai rassegnato, addio al calcio vicino. E il futuro da dirigente è da discutere.

II pagina:
Una stagione tra panchine e qualche magia.
ALTRI 4 MINUTI. TOTTI NON MERITA DI CHIUDERE COSÌ. Anche ieri è entrato in campo a tempo quasi scaduto.
Un errore, qualche felice intuizione e la sua partita con l'Atalanta è subito finita.
In campionato ha giocato dall'inizio solo una volta. In Coppa con la Lazio 13 minuti su 180...

III pagina:
IL FUTURO. L'ADDIO MAI TANTO VICINO. In questa situazione, Totti non andrà avanti. Tutto da chiarire il suo ruolo da dirigente.

V pagina:
ANCORA DZEKO. QUESTA ROMA NON FA LA JUVE. L'Atalanta in vantaggio con Kurtic, frena i giallorossi. Pari del bomber (25° gol) però lo scudetto torna a +8.

VII pagina:
SPALLETTI: "HO DATO TUTTO, IL RESTO SI VEDRÀ". "Verrà l'ora di distribuire le responsabilità. Adesso boglio vedere il carattere dei miei".
"Per ora la stagione non è buonissima, né da buttare. Lavoriamo al top sino all'ultimo".
"Il secondo posto va difeso. La Juve sa gestire, non è così facile vincere con giocatori forti".

VIII pagina:
DDR TENTA IL DECOLLO, RUDIGER NO. Bruno Peres, la scossa dura poco. Manola e Strootman non girano.
Curva Sud finalmente piena
Curva Sud finalmente piena di passione

I tifosi dell'Atalanta
I tifosi atalantini presenti all'Olimpico

Perotti e Kessie
Perotti contrastato da Kessie, giocatore atalantino che in molti vedono alla Roma il prossimo anno

Szczesny
Szczesny osserva il pallone sfilare sul fondo. Il portiere giallorosso non ha potuto niente sul gol di Kurtic

Dzeko ancora in gol
Ancora un gol per Edin Dzeko

Dzeko carica dopo il gol
Dzeko prova a caricare la squadra dopo il gol del pareggio

De Rossi sfortunato
De Rossi molto sfortunato: colpisce un clamoroso palo su una splendida mezza rovesciata

Scampolo di partita per Totti
Ancora un piccolo scampolo di partita per Totti