logosito STAGIONE 2015 - 2016



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



ROMA - REAL MADRID

OTTAVI DI FINALE
-ANDATA-
17 Febbraio 2016 ore 20.45



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 70.634
Spettatori presenti: 55.612



romacalcio
ROMA
0 - 2

Real Madrid
REAL MADRID



Szczesny 6, Florenzi 6,5 (86' Totti Sv), Manolas 6,5, Rudiger 6, Digne 6, Pjanic 5, Vainqueur 6,5 (77' De Rossi Sv), Nainggolan 6,5, Salah 6, Perotti 5,5, El Shaarawy 6 (64' Dzeko )

All.: Spalletti
57' Cristiano Ronaldo
86' Jesč

Arbitro: Kralovec (CEC)
Navas 6, Carvajal 6, Varane 5,5, Sergio Ramos 7,5, Marcelo 6,5, Modric 6, Kroos 6, Isco 5,5 (64' Kovacic 6), James Rodriguez 5 (82' Jesč 7), Benzema 5,5, Cristiano Ronaldo 7 (89' Casemiro Sv)

All.: Zidane
A disposizione:
De Sanctis, Maicon, Keita, Iago Falque
Note:
Ammoniti: Varane, Sergio Ramos
Angoli: 7-5 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Casilla, Nacho, Danilo, Lucas Vazqeuz



IL TABELLONE















Roma e Arsenal virtualmente eliminate.
Wolfsburg a fatica, rimonta Juve sul Bayern





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









KAA Gent
2










VfL Wolfsburg
3














A.
R.









 











 



















Roma
0










Real Madrid
2

















A.
R.









 











 
















Paris Saint-Germain
2










Chelsea
1

























 











 




















Arsenal
0










Barcelona
2




















A.
R.









 











 













Juventus
2










Bayern Munchen
2

























 











 




















PSV
0










Atletico de Madrid
0




























 











 
















Sport Lisboa e Benfica
1










Zenit Sankt-Peterburg
0

























 











 



















Dynamo Kyiv
1










Manchester City
3













"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Ottavi di Champions: i giallorossi sprecano, il marziano e Jesč li puniscono (0-2).
ROMA DA APPLAUSI. Solo una magia di Ronaldo sblocca il Real. L'arbitro sotto accusa.
Risultato ingiusto, molte occasioni, č mancato il gol. Spalletti: "Bravi ma sfortunati". Negati due rigori.

II pagina:
CUORE GIALLOROSSO. RONALDO-JESČ GOL ROMA A TESTA ALTA. Spalletti e i suoi a mille: č mancato solo il colpo finale. Rigori non dati su El Shaarawy e Florenzi: ko ingiusto.

III pagina:
SPALLETTI: "PECCARO ROMA MIA". "Siamo stati bravi e sfortunati. Ma la strada č quella giusta..."
"Dai nostri tifosi ho sentito applausi: significa che hanno capito quanta forza ci abbiamo messo".

IV pagina:
SALAH SBAGLIA. FLORENZI VA. PJANIC STECCA. Vainqueur, gara di intensitą. Digne spinge, Dzeko ci prova.
Nainggolan dą tutto. Manolas grintoso. Perotti si spegne.

V pagina:
FLORENZI: "MA NOI A MADRID CE LA GIOCHIAMO". Capitano per una notte: "Ci hanno negato due rigori".
Il romanista deluso dal risultato: "Meritavamo di pił. I tifosi alla fine hanno applaudito".
"A Ronaldo non devi concedere niente, ma sul tiro sono stato anche sfortunato".

VII pagina:
PJANIC AMARO: "QUESTO RISULTATO NON LO ACCETTO". "Roma coraggiosa, meritavamo di fare almeno un gol".
Il bosniaco rivela: "Il tecnico ci aveva avvertiti di stare attenti alle loro ripartenze..."
Nainggolan: C'č delusione, ma abbiamo dato tutto. Nel finale pagata la stanchezza".

VIII pagina:
ECCO SABATINI: "SPALLETTI? STRAORDINARIO". "Il tecnico sta facendo un grande lavoro. I progetti di prima ora vanno avanti con lui".
"Sul mio futuro sono tranquillo. Luciano č generoso e mi coinvolge nelle vittorie".
Domenica turnover contro il Palermo. De Rossi in dubbio: ieri ha lasciato lo stadio zoppicando.
Stadio pieno
L'Olimpico finalmente pieno. Ma silenzioso: i biglietti di Curva Sud, non sono stati acquistati dai gruppi storici. Per cui bel colpo d'occhio, ma comunque risultato sterile

I tifosi del Real a Roma
I 1500 tifosi spagnoli presenti ieri all'Olimpico

La squadra giallorossa
La formazione giallorossa scesa in campo contro il Real Madrid

Florenzi contrasta Ronaldo
La marcatura di Florenzi su Cristiano Ronaldo ha retto bene 57 minuti. Poi il portoghese ha trovato comunque il gol del vantaggio

Perotti migliore in campo
Perotti ha disputato ancora una volta una grande partita

Salah bravissimo
Avesse trovato il gol, Salah avrebbe coronato una partita ai limiti della perfezione