logosito STAGIONE 2015 - 2016



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 40.000 circa



ROMA - BAYER LEVERKUSEN

GIRONE E
4 GIORNATA
04 Novembre 2015 ore 20.45



romacalcio
ROMA
3 - 2

Bayer Leverkusen
BAYER LEVERKUSEN



Szczesny 6,5, Florenzi 5,5 (56' Maicon 5,5, 76' Torosidis Sv), Manolas 6, Rudiger 6, Digne 5, De Rossi 6, Nainggolan 6,5, Pjanic 6, Salah 7,5, Dzeko 6,5, Gervinho 5,5 (68' Iturbe 5,5)

All.: Garcia
2' Salah
29' Dzeko
46' Mehmedi
51' Hernandez
80' Pjanic

Arbitro: Karasev (RUS)
Leno 6, Donati 6, Tah 5,5, Papadopoulos 5, Wendell 5,5, Calhanoglu 5,5, Toprak 4,5, Kampl 6,5, Mehmedi 6,5 (88' Brandt sv), Klessling 5 (46' Bellarabi 6,5, 72' Kramer Sv), Hernandez 6

All.: Schmidt
A disposizione:
De Sanctis, Castan, Vainqueur, Iago Falque
Note:
Ammoniti: Papadopoulos, Torosidis, Szczesny
Espulso: 79' Kramer per fallo da ultimo uomo
Angoli: 2-0 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Silva, Boenisch, Kresic, Yurchenko



IL TABELLONE













La Roma rischia ancora di rovinare tutto, ma alla fine è vittoria.
Il Barcellona liquida presto il BATE.

















1 GIORNATA
2 GIORNATA
3 GIORNATA











Bayer Lverekusen
4 - 1
BATE

Barcelona
2 - 1
Bayer Leverkusen

BATE
0 - 2
Barcelona
Roma
1 - 1
Barcelona

BATE
3 - 2
Roma

Bayer Leverkusen
4 - 4
Roma











4 GIORNATA
5 GIORNATA
6 GIORNATA











Barcelona
3 - 0
BATE

BATE Borisov

Bayer Leverkusen

Bayer Leverkusen

Barcelona
Roma
3 - 2
Bayer Leverkusen

Barcelona

Roma

Roma

BATE

CLASSIFICA GIRONE E









Punti
Giocate
Vittorie
Pareggi
Sconfitte
Reti fatte
Reti subite
Barcelona
10
4
3
1
0
8
2
Roma
5
4
1
2
1
10
10
Bayer Leverkusen
4
4
1
1
2
11
10
BATE
3
4
1
0
3
4
11



SITUAZIONE GENERALE















GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Real Madrid
4
10

Manchester United
4
7

Sport Lisboa e Benfica
4
9

Manchester City
4
9
Paris Saint-Germain
4
7

PSV
4
6

Atletico de Madrid
4
7

Juventus
4
8
Malmoe
4
3

VfL Wolfsburg
4
6

Galatasaray
4
4

Borussia M'bach
4
3
Sachtar
4
3

CSKA Moskva
4
4

Astana
4
2

Sevilla
4
2















GIRONE E

GIRONE F

GIRONE G

GIRONE H

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Barcelona
4
10

Bayern Munchen
4
9

Porto
4
10

Zenit Sankt-Peterburg
4
12
Roma
4
5

Olympiacos
4
9

Chelsea
4
7

Valencia CF
4
6
Bayer Leverkusen
4
4

Arsenal
4
3

Dynamo Kyiv
4
5

KAA Gent
4
4
BATE
4
3

Dinamo Zagreb
4
3

Maccabi Tel Aviv
4
0

Olympique Lyonnais
4
1



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Champions, avanti con brivido (3-2).
ROMA DA MATTI. Salah-Dzeko in gol, 3-0 sfiorato più volte. Inizio ripresa folle: il Bayer rimonta in 6', poi Pjanic su rigore.

II pagina:
CUORE ROMA. PJANIC GOL LIBERA TUTTI. Va sul 2-0 (Salah-Dzeko), è rimontata per i soliti errori. Alla fine 3-2 su rigore: la Champions è nelle sue mani.

III pagina:
E GARCIA APPLAUDE: "GRANDE REAZIONE". "Ma che errori. I tifosi? Mi aspettavo di più".
De Rossi, Maicon e Florenzi in dubbio per il derby: hanno chiuso tutti e tre con problemi fisici.

V pagina:
TURBO SALAH. FESTA DZEKO. SZCZESNY C'È. Nainggolan firma un assist d'oro. De Rossi, sacrificio e generosità.
Rudiger è attento in marcatura. Digne soffre nella ripresa. Gervinho non riesce a trovare il varco.

VI pagina:
FELICITÀ DZEKO: "BELLO SEGNARE IN UNA GARA COSÌ". Il bosniaco si è sbloccato: "Ora miglioriamo difesa e personalità, non si può sparire..."
Sabatini: "Il derby? Parliamone domani. Troppe emozioni. Siamo stati squadra. Buona la reazione".
La Curva Sud
La Curva Sud più piena rispetto al campionato, ma comunque in continua protesta per le assurde decisioni del prefetto Gabrielli di dividere in due il settore

I tifosi del Bayer
Gli 800 tifosi del Bayer Leverkusen giunti fino a Roma

Rudi Voeller
Rudi Voeller, l'ex tedesco volante mai dimenticato dai tifosi giallorossi, oggi direttore sportivo del Bayer Leverkusen

Salah gol
Dopo appena due minuti, Salah con una sgroppata delle sue segna il gol del vantaggio giallorosso

Il gol di Dzeko
Al 29' Dzeko segna il 2-0: la partita sembra in discesa, anche perché la Roma ha diverse occasioni per segnare anche il 3-0, una clamorosa con lo stesso Dzeko

Pjanic rigore
Invece nella ripresa il Bayer Leverkusen con un uno-due micidiale pareggia. Ci vuole un rigore segnato di cattiveria da Pjanic per domare le ambizioni tedesche e lanciare la Roma al secondo posto nel girone di Champions League