logosito STAGIONE 2015 - 2016



CAMPIONATO
logosito



ROMA - CHIEVO

XXXVII GIORNATA
08 Maggio 2016 Ore 12.30



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 72.698
Spettatori presenti: 55.508



romacalcio
ROMA
3 - 0

Chievo calcio
CHIEVO



Szczesny 7,5, Florenzi 6, Manolas 6,5, Rudiger 7, Digne 6,5, Pjanic 7, De Rossi 6,5 (66' Strootman 6,5), Nainggolan 7,5, Perotti 7, Salah 6 (59' Totti 7,5), El Shaarawy 6 (79' Emerson Palmieri Sv)

All.: Spalletti

Arbitro: Celi
Bizzarri 6,5, Cacciatore 6,5, Gamberini 5,5, Cesar 5, Gobbi 5,5 (27' Mpoku 6), Rigoni 6, Radovanovic 5,5 (32' Pinzi 5,5), Hetemaj 6, Castro 5 (46' Sardo 5,5), Pellissier 6, Floro Flores 7

All.: Maran
A disposizione:
De Sanctis, Zukanovic, Torosidis, Castan, Maicon, Gymober, Iago Falque, Sadiq, Dzeko
Note:
Ammoniti: Radovanovic, Perotti, Mpoku, Hetemaj
Angoli: 7-2 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Bressan, Seculin, Spolli, Ninkovic, Costa, Inglese, Meggiorini



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 1 - 1 Udinese
Bologna 0 - 1 Milan
Carpi 1 - 3 Lazio
Fiorentina 0 - 0 Palermo
Frosinone 0 - 1 Sassuolo
Hellas Verona 2 - 1 Juventus
Inter 2 - 1 Empoli
Roma 3 - 0 Chievo
Sampdoria 0 - 3 Genoa
Torino 1 - 2 Napoli



Il Frosinone saluta la A, il Carpi quasi.
Ancora possibile il Sassuolo in Europa
CLASSIFICA
Juventus 88
Napoli 79
Roma 77
Inter 67
Fiorentina 61
Sassuolo 58
Milan 57
Lazio 54
Chievo 49
Genoa 46
Torino 45
Empoli 43
Atalanta 42
Bologna 41
Sampdoria 40
Udinese 39
Palermo 36
Carpi 35
Frosinone 31
Hellas Verona 28
CLASSIFICA MARCATORI
Higuain (Napoli) 33 (3 rig.)
Bacca (Milan) 17 (2 rig.)
Dybala (Juventus) 17 (5 rig.)
Icardi (Inter) 16 (1 rig.)
Ilicic (Fiorentina) 13 (7 rig.)
Salah (Roma) 13



Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
SI SCRIVE TOTTI SI LEGGE ROMA. L'Olimpico in delirio per il Capitano che ha festeggiato le 600 presenze. Nainggolan, Rudiger e Pjanic firmano il 3-0 al Chievo. Il Napoli rimane a +2.

II pagina:
600 VOLTE TOTTI. Le magliette, gli striscioni, l'Olimpico pieno in delirio per lui. L'ingresso in campo, la solita magia e quel velo di commozione.
La festa: il giro di campo con la squadra e i figli. E gli spalti hanno tremato.
Il traguardo: le 600 presenze in giallorosso celebrate anche dalla nipotina.
L'omaggio: scritte anche fuori Trigoria "Di nuovo insieme a testa alta, mio capitano".

III pagina:
LA BATTUTA: "RESTO QUI? NO, NO..." Totti scherza sul futuro, ma il contratto è stato quasi definito: si tratta ad oltranza.
Il nodo è nei diritti d'immagine però non ci saranno rotture: il capitano rimarrà alla Roma.
"Ho visto le vostre magliette in mio onore sugli spalti: erano tante, mi ha fatto piacere".

V pagina:
LA ROMA È PROPRIO UNO SPASSO. Travolto il Chievo: è una festa ma il sorpasso al Napoli non c'è.

IX pagina:
RADJA DILAGA. E RUDIGER È OVUNQUE. Szczesny una vera sicurezza. Strootman conferma: è tornato.

XI pagina:
SPALLETTI: "NON TRATTERREMO CHI VORRÀ ANDARE VIA". "La Roma deve farsi trovare pronta se qualcuno sarà ceduto. Ma nello spogliatoio nessuno me lo ha chiesto".
"Se un calciatore vuole continuare a stare qui, può farlo dicendo di no alle altre offerte".
"Sono felice per questa festa: è stato un grande show che i nostri tifosi meritavano".
"Il Napoli? Noi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo: un'impresa".
Curva Sud un po' più piena
Leggermente più piena la Curva Sud (presenti in silenzio i Fedayn) e l'intero stadio. Ma il calore del pubblico si è sentito molto poco...

I tifosi del Chievo
Un centinaio i tifosi del Chievo, sistemati per l'occasione in Monte Mario...

Tributo a Totti
Prima della gara, Totti palleggia con il figlio: sugli spalti i tifosi lo omaggiano per le sue 600 presenze in serie A con la maglia giallorossa

Nainggolan esulta dopo il gol
Nainggolan esulta dopo aver segnato il gol che sblocca la partita

Il gol di Rudiger
Preciso colpo di testa di Rudiger da due passi che vale il 2-0 per la Roma

Il gol di Pjanic
Quasi allo scadere Pjanic chiude il conto su splendido assist di Totti. Curioso che a segnare i 3 gol della Roma, sono i giocatori più indiziati a lasciare la squadra giallorossa nel mercato estivo

Spalletti a bordo campo
Probabilmente la Roma non riuscirà a superare il Napoli e ad entrare in Champions League dalla porta principale, ma Spalletti deve comunque essere soddisfatto del suo lavoro e del lavoro fatto dai suoi giocatori in questo girone di ritorno

Capitan Totti
Totti a fine gara sotto gli spalti a salutare il suo pubblico: non c'è ancora certezza sul suo rinnovo per il prossimo anno, ma appare alquanto improbabile che questa sia stata la sua ultima partita della carriera all'Olimpico