logosito STAGIONE 2015 - 2016



CAMPIONATO
logosito



UDINESE - ROMA

XXIX GIORNATA
13 Marzo 2016 Ore 15.00



Stadio Friuli - Dacia Arena

Stadio Friuli - Dacia Arena
Capienza: 25.144
Spettatori presenti: 17.626



udinesecalcio
UDINESE
1 - 2

romacalcio
ROMA



Kzrnezis 6, Widmer 5, Danilo 4,5, Felipe 4,5, Ali Adnan 5,5, Lodi 5,5, Edenilson 4,5 (46' Zapata D. 6,5), Badu 5 (78' Kuzmanovic Sv), Halfredsson 5,5, Bruno Fernandes 6, Thereau 6,5 (73' Matos 6)

All.: Colantuono
15' Dzeko
74' Florenzi
85' Bruno Fernandes

Arbitro: Mazzoleni
Szczesny 6,5, Florenzi 8, Manolas 6,5, Zukanovic 6,5, Digne 7, Nainggolan 6,5, Keita 7, Salah 6 (90' Strootman Sv), Perotti 6, El Shaarawy 6 (70' Pjanic 6,5), Dzeko 7

All.: Spalletti
A disposizione:
Meret, Wague, Domizzi, Pasquale, Heurteaux, Armero, Balic, Di Natale, Perica
Note:
Ammoniti: Nainggolan, Keita, Dzeko, Danilo, Zapata D.
Angoli: 5-3 per la Roma
Recupero: 0' nel primo tempo, 2' nel secondo tempo
A disposizione:
De Sanctis, Maicon, Emerson Palmieri, Torosidis, Vainqueur, De Rossi, Uçan, Totti, Iago Falque



I RISULTATI DI GIORNATA
Carpi 2 - 1 Frosinone
Chievo 0 - 0 Milan
Empoli 1 - 1 Sampdoria
Fiorentina 1 - 1 Hellas Verona
Genoa 3 - 2 Torino
Inter 2 - 1 Bologna
Juventus 1 - 0 Sassuolo
Lazio 2 - 0 Atalanta
Palermo 0 - 1 Napoli
Udinese 1 - 2 Roma



La Roma vince ancora e allunga sulla quarta.
Carpi riacquista fiducia e speranza. Crisi Udinese
CLASSIFICA
Juventus 67
Napoli 64
Roma 59
Fiorentina 54
Inter 54
Milan 48
Sassuolo 44
Lazio 41
Bologna 36
Chievo 35
Empoli 35
Genoa 34
Torino 33
Sampdoria 32
Atalanta 30
Udinese 30
Palermo 27
Frosinone 26
Carpi 25
Hellas Verona 19
CLASSIFICA MARCATORI
Higuain (Napoli) 27 (3 rig.)
Dybala (Juventus) 14 (3 rig.)
Bacca (Milan) 13 (1 rig.)
Eder (Sampdoria/Inter) 12 (3 rig.)
Icardi (Inter) 12
Salah (Roma) 11



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
Spalletti, 2-1 a Udine: ottava vittoria di fila.
MAGICA ROMA. Decidono un guizzo di Dzeko e un altro gol da cineteca di Florenzi: "L'avevo già provato".
L'applauso del tecnico: "Prestazione superlativa".
Il Napoli passa a Palermo con Higuain e resta a +5.

II pagina:
È SHOW, UNA ROMA SENZA LIMITI. A Udine conquista l'ottava vittoria di fila: Dzeko gioca e segna, raddoppia Florenzi.
Messaggio forte e chiaro: questa squadra può tutto. E sabato arriva l'Inter all'Olimpico.
Crisi nerissima per l'Udinese: il gol di Fernandes e niente più. Sono 7 ko nelle ultime 11.

III pagina:
"PRESTAZIONE SUPERLATIVA, AVANTI COSÌ". Spalletti è felice della sua Roma: "Vincendo pressiamo il Napoli".
"Dzeko: che riscatto. Da Salah, Florenzi e Pjanic grandi colpi. I cori in mio favore? Significano molto".

V pagina:
MAGIA FLORENZI: "ROMA, COSA HO FATTO..." Era tutta un'azione provata, non solo il gol. Dovevamo vincere, è la mentalità giusta".
"Continuiamo così, partita dopo partita. Abbiamo giocatro da grande squadra. Avanti".
"Tutti quei tifosi sugli spalti, è tanta roba. Ora bisogna mantenere questo stesso spirito".

IX pagina:
PJANIC CREA, DIGNE SPINGE, KEITA ATTENTO. Szczesny reattivo, Salah assist. Perotti meno brillante del solito.

XI pagina:
RINASCITA DZEKO: "RINGRAZIO I TIFOSI, RESTO QUI E SEGNO". Il settimo gol in campionato e la fiducia del tecnico ripagata: "Soffrivo le difese italiane. Ma questo è il mio periodo".
"Ero motivatissimo. Voglio ricompensare il sostegno ricevuto. I finali di stagione fanno per me..."
"Nessun paragone tra Garcia e Spalletti. Guardo i risultati: otto vittorie di fila. Va tutto benissimo".
"Mi infastidivano i difensori di Serie A. Rispetto all'estero qui il contatto fisico è molto più forte".
I tifosi della Roma a Empoli
4000 tifosi per l'esodo giallorosso a Udine

Totti in panchina
Ancora una volta Totti sarà costretto a rimanere in panchina per tutta la durata della partita

Il gol di Dzeko
Dzeko stavolta non sbaglia: alla prima occasione limpida, segna il gol che porta in vantaggio la Roma

Festeggiamente per il gol di Dzeko
La squadra giallorossa festeggia Dzeko e il gol ritrovato dall'attaccante bosniaco

Totti sorridente
Una rara (e non perfetta) parata di Szczesny

Splendido gol di Florenzi
Florenzi conclude con un grande gol una splendida azione manovrata della Roma

Manolas autentico muro
Ancora una perfetta prestazione di Manolas che, però, sul gol di Bruno Fernandes, non può veramente fare molto

Spalletti soddisfatto
Spalletti soddisfatto: non vuole mai cali di tensione da parte dei suoi giocatori