logosito STAGIONE 2015 - 2016



CAMPIONATO
logosito



EMPOLI - ROMA

XXVII GIORNATA
27 Febbraio 2016 Ore 18.00



Stadio Carlo Castellani di Empoli

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 16.800
Spettatori presenti: 12.761



empolicalcio
EMPOLI
1 - 3

romacalcio
ROMA



Skorupski 4,5, Laurini 5,5, Cosic 5,5, Ariaudo 6, Mario Rui 6, Paredes 5,5, Zielinski 6, Croce 6 (64' Livaja 5,5), Krunic 5 (51' Buchel 6,5), Pucciarelli 6, Maccarone 6,5 (73' Mchedlidze Sv)

All.: Giampaolo
5' El Shaarawy
22' Zukanovic (aut.)
27' Pjanic
74' El Shaarawy

Arbitro: Gervasoni
Szczesny 6, Maicon 5,5 (73' Manolas Sv), Rudiger 6, Zukanovic 6, Digne 6,5, Keita 6,5, Pjanic 6,5, Nainggolan 6 (37' Iago Falque 5,5), Perotti 6,5, Salah 5,5, El Shaarawy 7,5 (79' Dzeko Sv)

All.: Spalletti
A disposizione:
Pelagotti, Zambelli, Bittante, Camporese, Maiello, Diousse, Piu, Pugliesi
Note:
Espulso: 90' Mario Rui per doppia ammonizione
Ammoniti: Pjanic, Pucciarelli, Perotti
Angoli: 4-4
Recupero: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
De Sanctis, Florenzi, Castan, Torosidis, Emerson Palmieri, Strootman, Vainqueur, Totti



I RISULTATI DI GIORNATA
Carpi 1 - 1 Atalanta
Chievo 1 - 0 Genoa
Empoli 1 - 3 Roma
Fiorentina 1 - 1 Napoli
Juventus 2 - 0 Inter
Lazio 0 - 2 Sassuolo
Milan 1 - 0 Torino
Palermo 0 - 0 Bologna
Sampdoria 2 - 0 Frosinone
Udinese 2 - 0 Hellas Verona



L'Inter affonda, la Juve se ne va.
Frosinone abbandona le speranze?
CLASSIFICA
Juventus 61
Napoli 58
Roma 53
Fiorentina 53
Inter 48
Milan 47
Sassuolo 41
Lazio 37
Bologna 35
Chievo 34
Empoli 34
Torino 32
Atalanta 30
Udinese 30
Genoa 28
Sampdoria 28
Palermo 27
Frosinone 23
Carpi 21
Hellas Verona 18
CLASSIFICA MARCATORI
Higuain (Napoli) 24 (2 rig.)
Bacca (Milan) 13 (1 rig.)
Dybala (Juventus) 13 (3 rig.)
Eder (Sampdoria/Inter) 12 (3 rig.)
Icardi (Inter) 11
Kalinic (Fiorentina) 11



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
Piagato anche l'Empoli (1-3). È la sesta vittoria di fila.
QUANTO 6 BELLA ROMA. I giallorossi salgono al terzo posto. El Shaarawy scatenato: due gol, il primo è un vero gioiello. A segno pure Pjanic. Totti resta in panchina.

II pagina:
ROMA SHOW, IL FARAONE DIRIGE LA SESTA. El Shaarawy (doppietta) e Pjanic: la Roma conquista la sesta vittoria di fila e ora sogna.
Schieramenti uguali all'inizio ma Perotti trequartista aveva più spazio e lo ha sfruttato.
L'Empoli ha avuto la gara in mano per metà ripresa: nel momento migliore però ha preso l'1-3..

III pagina:
SPALLETTI: "UNA VITTORIA DI PESO!" "La nostra prestazione migliore. Totti? Volevo farlo entrare, ma..."
"Empoli fortissimo. El Shaarawy può fare meglio. Siamo da secondo posto o più? È poco poco troppo".

V pagina:
ASSO PEROTTI. DIGNE SPINGE. PILASTRO KEITA. El Shaarawy: colpi che incantano. Lampo di Pjanic, Maicon soffre.

VII pagina:
PJANIC: CAMPIONATO ANCORA LUNGO... Il bosniaco sale a undici gol stagionali e si conferma il miglior marcatore della Roma.
"Avevamo perso fiducia: Spalletti ci chiede tanto ma ci fa anche sentire protetti".

VIII pagina:
DOPPIO FARAONE: "TUTTO PER LA ROMA E POI IN NAZIONALE". El Shaarawy realizza la prima doppietta in giallorosso: "Dopo Monaco sono arrivato con la voglia di spaccare".
Galliani lo esalta: "Siamo felici che stia facendo così bene: due gol bellissimi".
Totti prende di mira il team manager Zubiria e gli allaga la sedia: così ritrova il sorriso.

IX pagina:
NOVITÀ ROMA: ORA È UN GRUPPO PIÙ CORAGGIOSO. I giallorossi hanno ritrovato il giusto spirito. Il gioco? Super. Che cambio con Spalletti!
Nei primi 15' di gara sono stati segnati ben 10 gol: è record di questo campionato. Ora c'è concentrazione.
Anche le reti siglate da fuori area sono da primato: 13 centri. Dall'aprile 2014 non andava così forte.
I tifosi della Roma a Empoli
5000 i tifosi della Roma arrivati ad Empoli per sostenere la squadra

Punizione di Pjanic
Pjanic batte una punizione delle sue e, sulla ribattuta, realizza il secondo gol della Roma

Salah devastante
Salah ci prova da fuori area

Prima doppietta per El Shaarawy
El Shaarawy ha appena battuto l'ex Skorupski e corre a festeggiare la sua prima doppietta in giallorosso

Totti sorridente
Nonostante tutto quello che si è detto negli ultimi giorni, Totti (lasciato ancora in panchina) a fine gara è sorridente e va a festeggiare insieme ai compagni la sesta vittoria consecutiva

Spalletti maestro
Spalletti è il vero ed unico artefice della rinascita della Roma, che ora punta con decisione l'accesso in Champions League