STAGIONE 2014 - 2015



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - EMPOLI

OTTAVI DI FINALE
-PARTITA UNICA-
20 Gennaio 2015 ore 21.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 72.698
Spettatori presenti: 11.019 (per disposizione ONMS, Curva Nord chiusa e Curva Sud riservata ai possessori della Tessera del Tifoso)



romacalcio
ROMA
2 - 1
Dopo i Tempi Supplementari

empolicalcio
EMPOLI



Skorupski 5,5, Maicon 5, Yanga-Mbiwa 5,5, Astori 5, Cole 5 (24' Holebas 6), Nainggolan 6, De Rossi 6, Pjanic 5 (81' Paredes 6), Totti 5,5 (67' Ljajic 5,5), Destro 4,5, Iturbe 6

All.: Garcia
5' Iturbe
80' Verdi
114' De Rossi (rig.)

Arbitro: Di Bello
Bassi 6,5, Laurini 6 (52' Hisaj 6), Bianchetti 6, Barba 5,5, Mario Rui 6,5, Vecino 6,5, Signorelli 6, Laxalt 6,5, Saponara 6 (56' Zielinski 6,5), Tavano 6,5, Maccarone 5 (68' Verdi 7)

All.: Sarri
A disposizione:
De Sanctis, Lobont, Somma, Manolas, Calabresi, Uçan, Florenzi, Verde, Borriello
Note:
Ammoniti: Bianchetti, Yanga-Mbiwa, Zielinski, Vecino
Angoli: 14-0 per la Roma
Recupero 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo, 0' nel primo tempo supplementare, 1' nel secondo tempo supplementare
A disposizione:
Pugliese, Sepe, Valdifiori, Croce, Pucciarelli, Diousse, Rugani, Tonelli, Perticone



IL TABELLONE















La Juve strapazza il Verona, Lazio di forza a Torino.
La Roma fatica contro l'Empoli, il Napoli passa solo grazie ai calci di rigore





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













UNICA









Milan
2









Sassuolo
1













UNICA









Milan










Lazio



















Torino
1









Lazio
3
















A.
R.




















 
















Inter
2









Sampdoria
0
























Napoli










Inter



















Napoli
2 (7 dcr)









Udinese
2 (6 dcr)



















UNICA









 









 












Roma
1 (2 dts)









Empoli
1 (1 dts)
























Roma










Fiorentina



















Fiorentina
3









Atalanta
1






































 
















Juventus
6









Hellas Verona
1
























Parma










Juventus



















Parma
2









Cagliari
1












mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

Corriere dello Sport

In prima pagina:
L'ARBITRO SALVA LA ROMA. Coppa Italia, giallorossi male, li qualifica solo un rigore regalato ai supplementari: 2-1. E i tifosi alla fine fischiano.

II pagina:
POCA ROMA, LA SALVA L'ARBITRO. Subito Iturbe, Verdi dà ad un bell'Empoli i supplementari. Decide un rigore inesistente di De Rossi. E sono fischi.

III pagina:
MA GARCIA NON CI STA: "QUEL RIGORE C'ERA". "L'arbitro era a meno di cinque metri dall'azione... Bisogna segnare di più e chiudere le gare prima".

IV pagina:
BUIO ALL'OLIMPICO: LA ROMA SOFFRE E CHIUDE TRA I FISCHI. Il gol di Iturbe illude, ma alla fine la gente non ci sta.
Per la prima volta Garcia e i suoi non scaldano il pubblico: poche idee e tanta ansia.
Destro beccato e Holebas chiede scusa al popolo giallorosso.

V pagina:
LJAJIC: "ORA LA FIORENTINA SARÀ UN'EMOZIONE". "È stata dura con l'Empoli, ma alla fine è andata bene".
"Jovetic? Lo vedrei bene nella Roma..." E il PSG ha offerto Lavezzi: un'ipotesi scartata.
Astori: "Volevamo ritrovare fiducia. Aver passato il turno è l'unica cosa che conta".
I tifosi dell'Empoli
Circa una trentina i tifosi dell'Empoli

Tifosi giallorossi emigrati
Lo "zoccolo duro" dei tifosi giallorossi per oggi migra dalla Curva Sud alla Tevere Parterre. Contente le autorità...

Il gol di Iturbe
Iturbe calcia male, ma la palla finisce ugualmente alle spalle del portiere dell'Empoli

Iturbe non esulta
Iturbe non esulta. L'attaccante giallorosso sta passando un momento (molto lungo) di scarsa resa

Cole infortunato
Cole tornava titolare. Per lui poteva essere l'ultima partita in giallorosso. È costretto ad uscire dopo neanche mezz'ora per un colpo ricevuto al volto

Destro irritante
Destro a tratti irritante. Il feeling con l'ambiente giallorosso sembra essere arrivato al capolinea

Astori impacciato
Ancora un errore di concentrazione di Astori, e ancora un gol subito dalla Roma

Garcia preoccupato
Garcia non riesce più ad infondere sicurezza nei propri giocatori

Rigore su Paredes
Ci pensa l'arbitro a togliere le castagne dal fuoco per la Roma, assegnandole un rigore fin troppo generoso

De Rossi segna
De Rossi realizza in scioltezza il rigore che regala la qualificazione alla Roma