logosito STAGIONE 2013 - 2014



CAMPIONATO
logosito



PARMA - ROMA

III GIORNATA
16 Settembre 2013 Ore 20.45



Stadio Ennio Tardini

Stadio Ennio Tardini di Parma
Capienza: 22.885
Spettatori presenti: 13.118



parmacalcio
PARMA
1 - 3

Associazione Sportiva Roma
ROMA



Mirante 6, Cassani 6, Felipe 5,5, Lucarelli 5, Biabiany 7 (77' Sansone N. Sv), Marchionni 5,5, Gargano 6, Parolo 6, Gobbi 6,5 (89' Mesbah Sv), Amauri 6 (69' Okaka Sv), Cassano 6,5

All.: Donadoni
39' Biabiany
47' Florenzi
70' Totti
85' Strootman (rig.)

Arbitro: Guida
De Sanctis 6, Maicon 6, Benatia 6,5, Castan 6, Balzaretti 5,5, Pjanic 6,5, De Rossi 6,5, Strootman 8, Florenzi 6,5 (69' Marquinho 6), Totti 6,5 (76' Borriello 6,5), Ljajic 5,5 (54' Gervinho 7)

All.: Garcia
A disposizione:
Bajza, Pavarini, Valdes, Palladino, Mendes, Munari, Benalouane, Acquah, Rosi
Note:
Ammoniti: Lucarelli, Cassani, Gargano, Cassano
Angoli: 5-2 per il Parma
Recupero: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Skorupski, Dod, Taddei, Caprari, Burdisso, Jedvaj, Torosidis, Romagnoli, Ricci



I RISULTATI DI GIORNATA
Fiorentina 1 - 1 Cagliari
Hellas Verona 2 - 0 Sassuolo
Inter 1 - 1 Juventus
Chievo 3 - 0 Chievo
Livorno 2 - 0 Catania
Bapoli 2 - 0 Atalanta
Parma 1 - 3 Roma
Sampdoria 0 - 3 Genoa
Torino 2 - 2 Milan
Udinese 1 - 1 Bologna



Nulla di fatto tra Inter e Juve. Il Milan ricomincia con i furti. Trionfo Genoa nel derby
CLASSIFICA
Napoli 9
Roma 9
Fiorentina 7
Inter 7
Juventus 7
Hellas Verona 6
Lazio 6
Livorno 6
Cagliari 4
Milan 4
Torino 4
Udinese 4
Atalanta 3
Genoa 3
Bologna 2
Chievo 1
Parma 1
Sampdoria 1
Catania 0
Sassuolo 0
CLASSIFICA MARCATORI
Hamsik (Napoli) 4
Callejon (Napoli) 3
Paulinho (Livorno) 3
Rossi (Fiorentina) 3
Vidal (Juventus) 3
Florenzi (Roma) 2



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
I giallorossi trionfano a Parma.
ROMA ROMA ROMA. Florenzi, Totti e Strootman: rimonta e primato con il Napoli.

II pagina:
LA ROMA DILAGA, PRESO IL NAPOLI. Sotto di un gol nel primo tempo (Biabiany), i giallorossi danno spettacolo nella ripresa: Florenzi, Totti e Strootman (rigore) garantiscono il primato.

III pagina:
TOTTI: SEGNER ANCORA A LUNGO. E ORA IL DERBY. "Restiamo con i piedi per terra, ma un buon modo per avvicinarsi alla Lazio. Possiamo toglierci soddisfazioni".
"Giocare fino a 40 anni un traguardo. La gioia maggiore aver vestito sempre la maglia del cuore".

IV pagina:
STROOTMAN MAESTOSO, BENATIA UN MURO. Pjanic inventa, Florenzi c' sempre. Gervinho cambia la gara, Borriello salva sulla linea. Ljajic irriconoscibile.

V pagina:
"ABBIAMO VINTO DA SQUADRA VERA". Garcia: Un trionfo di tutto l'organico.
"Cos mi piace, c' stata la reazione che avevo chiesto. Questo successo un'impresa".
"Il rigorista Totti. Se in campo non c' lui, il rigore lo batte Strootman. Le regole sono chiare..."

VI pagina:
FLORENZI: C' ARIA DIVERSA. NESSUNO SOLO. "La Roma in testa alla classifica? Vorrei vedere la stessa cosa tra quattro mesi. Crediamo in Garcia".

VIII pagina:
LAMELA A LONDRA, LJAJIC PI VICINO. Il serbo pronto al trasferimento. Poi caccia al centravanti: oltre all'idea Benteke, in lista Demba Ba, Matri e Gilardino.
Adrian Lopez e anche Nedelev alternative in caso in cui non si chiuda l'affare con i viola.
Anche Bergessio e Hernandez come possibili prime punte. Difesa: c' Manga.
Totti e Cassano si salutano
Totti e Cassano si salutano prima della gara

Ljajic in ombra
A differenza della prima gara, Ljajic contro il Parma risultato molto in ombra

De Rossi concentrato
De Rossi finalmente tornato ai suoi livelli: altissimi

Florenzi, moto perpetuo
Florenzi: scarica il contachilometri e ha il merito di segnare il gol del pareggio

Totti ancora in gol contro il Parma
Totti: diciannovesimo gol al Parma e 228 in serie A

Gervinho cambia la gara
Molto fumoso come sempre, Gervinho ha il merito (insieme a Borriello) di entrare e mantenere alta la tensione della difesa del Parma. E si guadagna il rigore del definitivo 3-1

Strootman e Borriello esultano
Borriello esulta con Strootman dopo il rigore realizzato dallo stesso olandese

Garcia, l'uomo in pi
Rudi Garcia, finora il tecnico l'uomo in pi di questa squadra