logosito STAGIONE 2013 - 2014



CAMPIONATO
logosito



ROMA - FIORENTINA

XV GIORNATA
08 Dicembre 2013 Ore 12.30



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 48.318



Associazione Sportiva Roma
ROMA
2 - 1

fiorentinacalcio
FIORENTINA



De Sanctis 7, Maicon 7, Benatia 7, Castan 6,5, Dodò 6, De Rossi 6, Pjanic 6,5, Strootman 6,5, Florenzi 6 (57' Destro 7, 90' Bradley Sv), Ljajic 5,5 (72' Taddei 6), Gervinho 7,5

All.: Garcia
7' Maicon
29' Vargas
67' Destro

Arbitro: Orsato
Neto 7,5, Tomovic 6, Rodriguez 6,5, Savic 6,5, Pasqual 5,5, Aquilani 5,5 (72' Pizarro 6,5), Ambrosini 6,5 (78' Joaquin Sv), Borja Valero 6, Cuadrado 6,5, Vargas 7 (86' Matos Sv), Rossi 6,5

All.: Montella
A disposizione:
Skorupski, Burdisso, Jedvaj, Torosidi, Romagnoli, Marquinho, Totti, Borriello, Ricci
Note:
Ammoniti: Ambrosini, Rodriguez, Castan, Cuadrado, De Sanctis, Neto, Destro
Espulso: 88' Pjanic per doppia ammonizione
Angoli: 7-5 per la Roma
Recupero: 0' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Munua, Roncaglia, Compper, Alonso, Olivera, Mati Fenandez, Wolski, Ilicic, Rebic



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 0 - 2 Juventus
Cagliari 2 - 1 Genoa
Hellas Verona 2 - 1 Atalanta
Inter 3 - 3 Parma
Livorno 2 - 2 Milan
Napoli 3 - 3 Udinese
Roma 2 - 1 Fioerntina
Sampdoria 2 - 0 Catania
Sassuolo 0 - 1 Chievo
Torino 1 - 0 Lazio



Dietro Juventus e Roma il vuoto.
Inter, Napoli e Milan pareggi-spettacolo
CLASSIFICA
Juventus 40
Roma 37
Napoli 32
Inter 28
Fiorentina 27
Hellas Verona 25
Genoa 19
Torino 19
Cagliari 18
Milan 18
Parma 18
Atalanta 17
Lazio 17
Udinese 17
Chievo 15
Sampdoria 14
Sassuolo 14
Livorno 13
Bologna 12
Catania 9
CLASSIFICA MARCATORI
Rossi (Fiorentina) 12 (5 rig.)
Palacio (Inter) 9
Cerci (Torino) 8 (4 rig.)
Berardi (Sassuolo) 7 (4 rig.)
Callejon (Napoli) 7
Gilardino (Genoa) 7 (2 rig.)



"Corriere dello Sport"

mailRaccontami la tua partita - Mandami una mail con il tuo contributomail

In prima pagina:
La Roma è tornata! Mattia rientra e segna subito: Fiorentina battuta. È a -3 dalla vetta, a +9 dalla quarta.
ROMA, UN DESTRO ALLA JUVE. La gioia dell'attaccante che non giocava da maggio: "Fuori da un incubo, questo è un avviso agli avversari". Pjanic espulso non ci sarà contro il Milan lunedì 16.

II pagina:
MERAVIGLIA DESTRO, SPETTACOLO ROMA. L'attaccante entra e piega la Fiorentina dopo sei mesi di inattività. Partita splendida all'Olimpico: a segno anche Maicon e Vargas. Garcia torna a -3 dalla Juve.

III pagina:
Mattia, mezzora indimenticabile: sostituisce Florenzi, segna il 2-1 e poi esce, coccolato da Garcia.
"GIOCARE È LA VERA FELICITÀ". La rinascita di Destro: "Tornare in campo e segnare è stupendo. Un giorno da dedicare a chi mi è stato vicino".
"Tanti hanno parlato, adesso tocca a me. Un messaggio a tutte le nostre avversarie: la Roma è grande".

V pagina:
GARCIA: "LO SCUDETTO? NON NE SENTIVO PIÙ PARLARE..." "La vittoria del gioco. Ottimo arbitraggio. Sono felice per Destro e per i nostri tifosi".
"Anche le statistiche dicono che abbiamo meritato. Ma la Juve è ancora davanti con 3 punti di vantaggio".
"L'obiettivo resta sempre lo stesso: tornare in Europa, meglio ancora in Champions League".

VI pagina:
JIM E GERVINHO VANNO DI CORSA. Pallotta scherza sui cinesi e oggi va dal sindaco per lo stadio. L'attaccante esalta Destro e la Roma: "I lupi sono tornati".

VII pagina:
ROMA, UNO STILE POCO ITALIANO CHE FA DIVERTIRE. SLa filosofia di gioco della Juve è più tradizionale. È duello tra due modelli diversi.

IX pagina:
DE SANCTIS VOLA, PJANIC DÀ QUALITÀ. Strootman è potente e incisivo. Benatia, qualità atletiche e tecniche. De Rossi protegge bene la difesa.
La Curva Sud
Bandiere giallorosse in Curva Sud

Tifosi Viola
Circa 1500 i tifosi viola arrivati all'Olimpico

Dodò e Cuadrado
Dodò contro Cuadrado: tra i due lo scorso anno in Coppa Italia furono scintille

L'ex Montella
L'ex Montella sempre molto amato dai tifosi giallorossi

Gervinho imprendibile
Gervinho imprendibile per la difesa viola

Florenzi discute con Orsato
Florenzi discute animatamente con Orsato

Maicon esulta
Maicon esulta dopo il gol del vantaggio giallorosso

Totti in panchina
Totti finalmente si rivede in campo: per ora solo in panchina. Qui si congratula con Maicon per il gol del brasiliano

Ljajic titolare
Dopo sei mesi, Destro torna, entra, segna e regala tre punti fondamentali alla Roma

De Sanctis
Ma questa vittoria è anche merito di uno strepitoso De Sanctis: una sua formidabile parata stoppa la Fiorentina