logosito STAGIONE 2012 - 2013



CAMPIONATO
logosito



GENOA - ROMA

VIII GIORNATA
21 Ottobre 2012 Ore 20.45



Stadio Luigi Ferraris

Stadio Luigi Ferraris
Capienza: 36.743
Spettatori presenti: 19.554



genoacalcio
GENOA
2 - 4

romacalcio
ROMA



Frey 5,5, Bovo 5,5, Granqvist 6, Canini 5, Moretti 5, Jankovic 6, Kucka 6,5, Seymur 5 (62' Bertolacci 5), Antonelli 6 (70' Melazzi 5,5), Jorquera 5 (54' Immobile 5,5), Borriello 6

All.: De Canio
7' Kucka
15' Jankovic
27' Totti
44' Osvaldo
56' Osvaldo
83' Lamela

Arbitro: Orsato
Stekelenburg 6,5, Piris 7, Marquinhos 6,5, Castan 6,5, Balzaretti 6, De Rossi 6,5, Tachtsidis 6, Florenzi 6,5 (77' Pjanic 6), Lamela 6,5, Osvaldo 7,5 (88' Bradley Sv), Totti 7

All.: Zeman
A disposizione:
Tzorvas, Donnarumma, Merkel, Piscitella, Tozser, Sampirisi
Note:
Ammoniti: De Rossi, Seymur, Canini, Granqvist
Angoli: 9-5 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Goicoechea, Svedkauskas, Marquinho, Taddei, Lopez, Perrotta, Romagnoli



I RISULTATI DI GIORNATA
Atalanta 2 - 1 Siena
Cagliari 1 - 0 Bologna
Chievo 1 - 1 Fiorentina
Genoa 2 - 4 Roma
Inter 2 - 0 Catania
Juventus 2 - 0 Napoli
Lazio 3 - 2 Milan
Palermo 0 - 0 Torino
Parma 2 - 1 Sampdoria
Udinese 1 - 0 Pescara



Cavani trascina il Napoli al primo posto.
Crisi Roma, Pescara sbanca Cagliari
CLASSIFICA
Juventus 22
Napoli 19
Inter 18
Lazio 18
Roma 14
Fiorentina 12
Catania 11
Sampdoria* 10
Genoa 9
Paarma 9
Torino* 9
Udinese 9
Atalanta* 8
Cagliari 8
Bologna 7
Chievo 7
Milan 7
Pescara 7
Palermo 6
Siena* 2


* Sampdoria e Torino 1 punto, Atalanta 2 punti, Siena 6 punti di penalizzazione per calcio-scommesse 2011
CLASSIFICA MARCATORI
Cavani (Napoli) 6 (2 rig.)
Klose (Lazio) 6
Cassano (Inter) 5
El Shaarawy (Milan) 5
Jovetic (Fiorentina) 5
Osvaldo (Roma) 5 (1 rig.)



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Zeman, Totti, Osvaldo, De Rossi.
CHE BELLA ROMA! Vittoria-spettacolo a Genova da 0-2 a 4-2: segna il capitano, doppietta dell'italo-argentino, poi Lamela. Il tecnico: "Bravi".

II pagina:
OSVALDO: "PUÒ ESSERE LA VITTORIA DELLA SVOLTA". L'attaccante chiude la polemica con Zeman: "Non voglio più tornare sul discorso, ma io do sempre il massimo. Se continuiamo a giocare così, i risultati arriveranno".
"Contento di avere segnato 5 reti in 4 gare. Dedicate a mia madre, era la sua festa".
"Dobbiamo risalire un passo alla volta. Grande reazione dopo i primi venti minuti di difficoltà".

III pagina:
TOTTI: UN SEGNALE DI FORZA E UNIONE. Dal capitano è arrivata la scossa: "Devo dare l'esempio, ma se la squadra mi segue diventa tutto più facile..."
"Avevamo perso la testa, il mio gol è stato importante". Lamela: "Lui può fare davvero tutto".

V pagina:
UNA RIMONTA DA GRANDE. Roma sotto 0-2 dopo 15', Totti ispira il riscatto.
Kucka e Jankovic illudono De Canio. Osvaldo (2 gol) firma il sorpasso giallorosso. E Lamela chiude.

VI pagina:
CASTAN, UN GIGANTE. CHE GUIZZO LAMELA. FLORENZI INESAURIBILE. Stekelenburg tiene a galla la Roma, Piris confeziona due assist. De Rossi, grande qualità. L'ex Borriello incide ma non segna.

VII pagina:
"DE ROSSI NON LO CEDIAMO". Baldini: Zeman è libero di scegliere, noi siamo orgogliosi di Daniele.
"Il tecnico lo vede intermedio, ma può cambiare idea. Continueremo a fare investimenti".

VIII pagina:
ZEMAN: "QUESTA VOLTA MERITO UN 8". "Da Osvaldo a De Rossi risposte importanti. Ottima reazione, ce la giochiamo con tutti".
De Rossi titolare
Dopo le polemiche di queste ultime due settimane, De Rossi viene riproposto titolare e risulta uno dei migliori in campo

Balzaretti in azione
Balzaretti sulla fascia sinistra continua ad essere una garanzia

Totti suona la carica
Con il suo 217° gol in serie A e la solita, splendida prestazione, Totti prende la Roma per mano e la porta alla vittoria, nonostante i due gol di svantaggio

Osvaldo esulta con Tachtsidis
Osvaldo esulta con Tachtsidis dopo il gol del pareggio e dedica il gol alla mamma

Osvaldo esulta
Osvaldo esulta ancora dopo il suo secondo gol personale: con questa doppietta (la prima con la maglia giallorossa) sale a quota 5 gol in 4 presenze

Zeman indica la via
Il maestro Zeman ha avuto ragione delle sue scelte nella precedente partita, se poi gli esclusi contro l'Atalanta hanno reagito come contro il Genoa.