logosito STAGIONE 2012 - 2013



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

II GIORNATA
02 Settembre 2012 Ore 20.45



Stadio Giuseppe Meazza

Stadio Giuseppe Meazza
Capienza: 80.018
Spettatori presenti: 53.385



inter calcio
INTER
1 - 3

romacalcio
ROMA



Castellazzi 5, Zanetti 5, Silvestre 4,5, Ranocchia 6, Nagatomo 5,5, Guarin 5,5, Gargano 5 (76' Coutinho Sv), Pereira 6 (66' Cambiasso 5,5), Snejder 6, Milito 5, Cassano 6 (51' Palacio 5,5)

All.: Stramaccioni
15' Florenzi
45' Cassano
68' Osvaldo
81' Marquinho

Arbitro: Bergonzi
Stekelenburg 7, Piris 5,5, Burdisso 6,5, Castan 7, Balzaretti 6,5 (56' Taddei 6,5), De Rossi 6 (31' Marquinho 7), Tachtsidis 6,5, Florenzi 7, Destro 5,5 (71' Lamela Sv), Osvaldo 7,5, Totti 8

All.: Zeman
A disposizione:
Belec, Samuel, Juan, Jonathan, Duncan, Livaja, Cincilla
Note:
Ammoniti: Destro, Guarin, Ranocchia, Stekelenburg
Espulso: 90' Osvaldo per doppia ammonizione
Angoli: 10-2 per l'Inter
Recupero: 3' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Lobont, Romagnoli, Marquinhos, Pjanic, Tallo, Lopez, Svedkauskas



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 1 - 3 Milan
Cagliari 1 - 1 Atalanta
Catania 3 - 2 Genoa
Inter 1 - 3 Roma
Lazio 3 - 0 Palermo
Napoli 2 - 1 Fiorentina
Parma 2 - 0 Chievo
Sampdoria 2 - 1 Siena
Torino 3 - 0 Pescara
Udinese 1 - 4 Juventus



La Juve riprende da dove aveva interrotto.
Il Milan si riscatta, Il Napoli a punteggio pieno
CLASSIFICA
Juventus 6
Lazio 6
Napoli 6
Sampdoria* 5
Catania 4
Roma 4
Chievo 3
Fiorentina 3
Genoa 3
Milan 3
Inter 3
Parma 3
Torino* 3
Cagliari 1
Bologna 0
Palermo 0
Pescara 0
Udinese 0
Atalanta* -1
Siena* -5


* Sampdoria e Torino 1 punto, Atalanta 2 punti, Siena 6 punti di penalizzazione per calcio-scommesse 2011
CLASSIFICA MARCATORI
Jovetic (Fiorentina) 3
Pazzini (Milan) 3 (1 rig.)
Bergessio (Catania) 2
Giovinco (Juventus) 2
Klose (Lazio) 2
Osvaldo (Roma) 2



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
TOTTI SHOW. DELIRIO ROMA. Zeman batte l'Inter a San Siro (3-1) grazie al capitano (2 assist) e ai gol di Florenzi, Osvaldo e Marquinho.

II pagina:
Trionfo a San Siro.
ROMA ROMA ROMA. Totti sforna due assist e trascina i giallorossi nel 3-1 contro l'Inter: "Abbiamo giocato alla grande, questa una squadra completa".
"Mi sono mosso pi in mezzo e penso che i risultati si siano visti. Ora per non montiamoci la testa".

III pagina:
ZEMAN: VOGLIAMO REGALARVI UN SOGNO. "Possiamo ancora crescere, ma approccio e ritmi sono quelli giusti. Sull'espulsione di Osvaldo meglio che stia zitto. stata eccessiva".

V pagina:
LUCI A SAN SIRO. BRILLA LA ROMA! Totti superlativo, l'Inter annichilita.
De Rossi e Balzaretti costretti ad uscire. Due assist del capitano giallorosso. Florenzi fa il primo gol in A.

VI pagina:
TOTTI STRAPPA APPLAUSI. STEKELENBURG TORNA GRANDE. Florenzi, ottimo esordio da titolare: gol e tanta sostanza. Stekelenburg para tutto. Marquinho, che sinistro!

VII pagina:
OSVALDO DA IMPAZZIRE. Contro l'Inter infila un'altra perla, ma Bergonzi lo espelle ingiustamente.
Non c' feeling con il fischietto: si copre il volto e il tocco di mano viene giudicato volontario.
Striscione pro Zeman
"Onore a Zeman icona del calcio pulito": questo il tributo dei tifosi interisti al maestro boemo

Il gol di Florenzi
Florenzi apre le danze a San Siro, su splendido assist di Totti

Florenzi abbraccio Totti
Florenzi festeggia con Totti il suo primo gol in serie A

Stramaccioni perplesso
Fino ad un paio di anni fa, Stramaccioni allenava le giovanili giallorosse. Ora si trova ad affrontare da avversario la squadra per la quale ha sempre tifato

Francesco Totti
Totti, vero artefice della vittoria della Roma a Milano

Destro in azione
Destro all'esordio con la Roma: Nagatomo ha avuto il suo bel da fare per contrastarlo

Totti in trionfo
Totti in trionfo dopo aver fornito ad Osvaldo un altro stupendo assist

Marquinho in azione
Marquinho chiude l'incontro con un'altra gemma, dopo quelle di Florenzi e di Osvaldo

Zdenek Zeman
Zdenek Zeman, il maestro: la sua Roma sbanca San Siro

Totti esulta con Osvaldo
Totti e Osvaldo festeggiano a fine gara