logosito STAGIONE 2012 - 2013



CAMPIONATO
logosito



SIENA - ROMA

XV GIORNATA
02 Dicembre 2012 Ore 15.00



Stadio Artemio Franchi

Stadio Luigi Ferraris
Capienza: 15.373
Spettatori presenti: 10.291



Siena
SIENA
1 - 3

romacalcio
ROMA



Pegolo 6, Neto 6, Contini 5,5, Felipe 5,5, Sestu 6, Vergassola 6, Bolzoni 6, Rubin 5, Valiani 6 (76' D'Agostino Sv), Rosina 6 (58' Reginaldo 4,5), Calai˛ 5 (85' Larrondo Sv)

All.: Cosmi
25' Neto
63' Destro
86' Perrotta
90' Destro

Arbitro: Mazzoleni
Goicoechea 6, Piris 6,5, Marquinhos 6, Castan 6,5, Balzaretti 6, Bradley 6, Tachtsidis 6 (79' Perrotta 7), Florenzi 6,5 (90' Marquinho Sv), Pjanic 6, Destro 7,5, Totti 7,5

All.: Zeman
A disposizione:
Farelli, Marini, Del Grosso, Coppola, Verre, Rodriguez, Paci, Ze Eduardo, Mannini
Note:
Ammoniti: Tachtsidis, Destro, D'Agostino
Angoli: 9-3 per la Roma
Recupero: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo
A disposizione:
Lobont, Svedkauskas, Lopez, Dod˛, Burdisso, Romagnoli



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 2 - 1 Atalanta
Catania 1 - 3 Milan
Fiorentina 2 - 2 Sampdoria
Genoa 2 - 4 Chievo
Inter 1 - 0 Palermo
Juventus 3 - 0 Torino
Lazio 2 - 1 Parma
Napoli 5 - 1 Pescara
Siena 1 - 3 Roma
Udinese 4 - 1 Cagliari



Ancora furto-Milan e i rossoneri risalgono.
Il derby vinto nettamente dalla Juve. Napoli sogna
CLASSIFICA
Juventus 35
Napoli 33
Inter 31
Fiorentina 29
Lazio 29
Roma 26
Milan 21
Parma 20
Catania 19
Udinese 19
Atalanta* 18
Sampdoria* 17
Cagliari 16
Torino* 15
Chievo 15
Bologna 14
Palermo 14
Genoa 12
Pescara 11
Siena* 11


* Sampdoria e Torino 1 punto, Atalanta 2 punti, Siena 6 punti di penalizzazione per calcio-scommesse 2011
Classifica Marcatori
El Shaarawy (Milan) 12
Cavani (Napoli) 10 (3 rig.)
Klose (Lazio) 9
Di Natale (Udinese) 8 (3 rig.)
Lamela (Roma) 8
Osvaldo (Roma) 7 (2 rig.)



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
ZEMAN, TRIS DA SOGNO. Destro (doppietta) e Perrotta firmano la vittoria a Siena: 3-1. E la 3░ vittoria di fila per il boemo: "Visto? So adattarmi".

II pagina:
DESTRO SHOW: ORA VINCIAMO TUTTE LE PARTITE. "Pensiamo ad un incontro alla volta, in primavera punteremo un obiettivo. Al Siena dico grazie ma devo fare il mio lavoro: che emozione i gol".

III pagina:
DA BERLINO A SIENA NEL SEGNO DI PERROTTA. Ai margini della prima squadra negli ultimi due anni Simone Ŕ sempre stato un esempio di professionalitÓ. L'esultanza sotto il settore ospiti segno del suo legame.

V pagina:
ZEMAN: VISTO? SO ADATTARMI. "Siamo stati lenti all'inizio, ma abbiamo avuto una grande reazione nella ripresa".
"Volevo giocare con tre attaccanti stretti per lasciare spazio sugli esterni, in parte ci siamo riusciti".

VI pagina:
RIMONTA ROMA CON DESTRO. Doppietta dell'ex, Perrotta entra e segna, Totti ispiratore.
Il capitano giallorosso ancora una volta protagonista. E stavolta Zeman indovina anche il cambio di Tachtsidis.

VII pagina:
SICUREZZA CASTAN, CHIAROSCURO PJANIC. Goicoechea ha qualche responsabilitÓ sul gol di Neto. Totti: prova gigantesca. Sorpresa Piris, Florenzi moto perpetuo.

IX pagina:
TOTTI: ORA SIAMO UNA ROMA VERA. "La reazione Ŕ stata quella di un gruppo unito. E grazie a questo diventeremo ancora pi¨ forti".
"Dobbiamo sempre dare il massimo, poi faremo i conti. E non facciamo tutto quello che vuole il boemo".
I tifosi della Roma a Siena
I tifosi della Roma giunti a Siena per seguire la squadra

Tachsidis perno del centrocampo
Nonostante non tutti siano d'accordo, Zeman continua ad affidarsi a Tachtsidis per il ruolo di centrale di centrocampo

Marquinhos leader
Marquinhos sempre pi¨ leader della difesa. Anche se sul gol subito ha qualche responsabilitÓ con Castan

Goicoechea ancora titolare
Goicoechea invece non ha colpe sul gol. Per il resto non Ŕ mai stato impegnato

Destro esulta con Osvaldo
Destro, dopo il pareggio e dopo aver esultato con i tifosi, corre ad abbracciare Osvaldo in panchina

Perrotta esulta
Bella la favola di Perrotta: in estate neanche convocato per il ritiro, oggi protagonista della rimonta a Siena

Totti immenso
Ma il pi¨ grande di tutti Ŕ sempre lui, il capitano: a 36 anni Ŕ ancora il pi¨ determinante e decisivo nella squadra giallorossa. Zeman lo sa, e gli lascia quasi carta bianca sul campo

Zeman soddisfatto
Zeman a fine gara sarÓ molto soddisfatto: piano piano la sua mano comincia a venir fuori in questa squadra