logosito STAGIONE 2011 - 2012



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LAZIO

xXVI GIORNATA
04 Marzo 2012 Ore 15.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 73.261
Spettatori presenti: 50.801



romacalcio
ROMA
1 - 2

laziocalcio
LAZIO



Stekelenburg 5, Taddei 5, Juan 5,5 (76' Bojan Sv), Heinze 5, Josè Angel 5, Simplicio 5,5, De Rossi 5,5, Pjanic 6 (57' Marquinho 5), Lamela Sv (8' Lobont 5,5), Totti 5,5, Borini 6,5

All.: Luis Enrique
10' Hernanes (rig.)
16' Borini
61' Mauri

Arbitro: Bergonzi
Espulso: 7' Stekelenburg per fallo da ultimo uomo, 86' Scaloni per doppia ammonizione
Marchetti 6, Scaloni 6, Biava 6, Dias 6, Garrido 6, Gonzalez 6, Ledesma 6,5, Matuzalem 7, Mauri 6,5 (84' Alfaro Sv), Hernanes 7 (86' Diakitè Sv), Klose 6,5

All.: Reja
A disposizione:
Rosi, Kjaer, Greco, Piscitella
Note:
Ammoniti: Matuzalem, Biava, Mauri, Heinze, Diakitè, Borini, Bojan, Totti
Angoli: 3-2 per la Lazio
Recupero: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo
A disposizione:
Bizzarri, Sbraga, Candreva, Zampa, Kozak



I RISULTATI DI GIORNATA
Bologna 1 - 0 Novara
Fiorentina 2 - 0 Cesena
Inter 2 - 2 Catania
Juventus 1 - 1 Chievo
Lecce 2 - 2 Genoa
Palermo 0 - 4 Milan
Parma 1 - 2 Napoli
Roma 1 - 2 Lazio
Siena 3 - 0 Cagliari
Udinese 0 - 0 Atalanta



Il Milan allunga sulla Juve. l'Inter recupera lo 0-2 contro il Catania. La Lazio vince il derby
CLASSIFICA
Milan 54
Juventus* 51
Lazio 48
Udinese 46
Napoli 43
Roma 38
Inter 37
Catania* 34
Chievo 34
Palermo 34
Atalanta* 32
Genoa 32
Bologna* 31
Cagliari 31
Fiorentina* 31
Parma* 29
Siena 29
Lecce 25
Novara 17
Cesena* 16


* Atalanta sei punti di penalizzazione per calcio-scommesse nella stagione 2010-2011
Juventus, Catania, Fiorentina, Bologna, Parma e Cesena una partita in meno
CLASSIFICA MARCATORI
Di Natale (Udinese) 18 (4 rig.)
Ibrahimovic (Milan) 18 (6 rig.)
Cavani (Napoli) 16 (2 rig.)
Denis (Atalanta) 15 (3 rig.)
Palacio (Genoa) 14 (2 rig.)
Klose (Lazio) 13



"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Il derby è biancoceleste: Roma battuta 2-1.
ESTASI LAZIO, TRIONFO REJA. Vantaggio Hernanes, Mauri bis.
Luis Enrique sconfitto ancora. Baldini: "Ma non si discute".
Il dg: "Non si tocca, è l'uomo giusto". Accuse soft di tecnico e club all'arbitro, però Taddei sbotta: "Ora basta tacere". In serata squadra contestata a Trigoria.

V pagina:
Match combattuto ma condizionato dall'episodio chiave.
ROMA SCIAGURATA. UNA LAZIO CINICA CONQUISTA IL DERBY. Dopo 7' espulsione di Stekelenburg e rigore di Hernanes. Borini riacciuffa il pareggio, poi Mauri chiude i giochi.

IX pagina:
BORINI VIVACE. MARQUINHO È UN REBUS. Pjanic prova a ragionare, Simplicio corre ma senza idee. Heinze, che errore: innesca l'azione del rigore. Josè Angel non sa incidere. Quanti errori per Taddei.

X pagina:
Il tecnico davanti al nuovo ko appare nervoso, ma non rinuncia ad ostentare certezze sul futuro.
"IO SENTO LA FIDUCIA DEL CLUB: RESTO QUI". "Non so cosa ho fatto per meritare questi schifo!"
"In dieci subito ed è saltato tutto. Mi piacerebbe almeno una volta finire un derby in undici uomini..."
"Il mio tipo di gioco prevede errori. Miglioreremo. Mi spiace per i tifosi ma non cambio. Noi terzi? Si può".

XI pagina:
Il tonfo nel derby getta una luce inquietante su questi primi otto mesi di "rivoluzione" giallorossa. Prima contestazione ieri sera a Trigoria, ma...
"ROMA, NON SI TORNA INDIETRO". Il dg Baldini: Non abbiamo ripensamenti, non credevamo di ottenere di piàù quest'anno.
"Se non andremo avanti ne renderemo conto, ma la maggior parte dei tifosi ha avuto la maturità di vedere oltre tutto questo".
"Nessuno si aspettava che con questa rosa avremmo potuto ambire a grandi traguardi. Vedo la base per il futuro".

XIII pagina:
La partita macchiata dagli insulti razzisti nei confronti del brasiliano che ha reagito facendo il segno di stare zitti.
JUAN: PER QUEI CORI SPIACE PIÙ PER LORO. "Qui a Roma non mi era mai capitato. Ho sempre rispettato tutti, compresi i tifosi laziali quando abbiamo vinto".
"De Rossi, i compagni e i giocatori della Lazio mi hanno confortato. Ma se continua così, partite senza pubblico".

XV pagina:
La direzione di gara di Bergonzi non è piaciuta ai giallorossi: vacilla lo stile imposto da Baldini in materia. E c'è chi sbotta.
"BASTA TACERE SUGLI ARBITRI!" Taddei contro la linea soft della società. Che stavolta però si trattiene a fatica.
L'esterno attacca: "Siamo solo noi a essere "buoni". Le altre squadre a fine gara massacrano l'arbitro. Questo deve cambiare".
Ufficialmente soltanto tonimisurati dei dirigenti ma la questione sarà affrontata in Federazione e in Lega per ottenere giusto rispetto.
La Curva Sud
Bandiere al vento in Curva Sud

Tribuna Tevere vuota
Dettaglio della Tribuna Tevere lasciata vuota per metà, per volontà del ministero

Striscione per i NOTAV
Striscione della Curva Sud a favore del movimento NO-TAV

Simplicio titolare
Simplicio titolare proposto al posto dello squalificato Gago

L'espulsione di Stekelenburg
Il momento dell'espulsione di Stekelenburg

Totti in contrasto con Hernanes
Contrasto Totti-Hernanes

Borini esulta
Borini esulta (questa volta con qualche compagno...) dopo il gol del momentaneo pareggio