logosito STAGIONE 2010 - 2011



CAMPIONATO
logosito



BARI - ROMA

XXXV GIORNATA
01 Maggio 2011 Ore 20.45



Stadio San Nicola
Stadio San Nicola di Bari
Capienza: 58.270
Spettatori presenti: 15.649

baricalcio
BARI
2 - 3

romacalcio
ROMA



Gillet 6,5, Masiello A. 5, Glik 5, Belmonte 5,5, Parisi 4,5, Kopunek 5,5, Donati 5,5 (73' Ghezzal 6), Gazzi 6, Bentivoglio 6, Romero 6 (73' Alvarez Sv), Huseklepp 6,5 (82' Rossi Sv)

All.: Mutti
25' Bentivoglio (rig.)
30' Totti
42' Huseklepp
57' Totti (rig.)
90' Rosi

Arbitro: Russo
Doni 6, Cassetti 6 (87' Rosi 6), Burdisso N. 6, Juan 5,5, Riise 6,5, De Rossi 4, Pizarro 6, Menez 5 (46' Borriello 6,5), Perrotta 6, Vucinic 5 (53' Taddei 6,5), Totti 7

All.: Montella
A disposizione:
Padelli, Rinaldi, Codrea, Rivas
Note:
Ammoniti: Parisi, Romero, Rosi
Espulsi: 48' De Rossi per gioco non regolamentare, 78' Glik per fallo da ultimo uomo, 90' Perrotta per fallo di reazione
Angoli: 5-4 per la Roma
Recupero: 2' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
A disposizione:
Lobont, Castellini, Simplicio, Brighi



I RISULTATI DI GIORNATA
Bari 2 - 3 Roma
Catania 2 - 0 Cagliari
Cesena 1 - 2 Inter
Chievo 1 - 0 Lecce
Fiorentina 5 - 2 Udinese
Lazio 0 - 1 Juventus
Milan 1 - 0 Bologna
Napoli 1 - 0 Genoa
Parma 3 - 1 Palermo
Sampdoria 3 - 3 Brescia



L'Inter rinvia la festa del Milan. Udinese in caduta libera. La Sampdoria non vuole mollare
CLASSIFICA
Milan 77
Inter 69
Napoli 68
Lazio 60
Roma 59
Udinese 59
Juventus 56
Palermo 50
Fiorentina 49
Genoa 45
Cagliari 44
Chievo 42
Parma 41
Bologna* 40
Catania 40
Cesena 37
Sampdoria 36
Lecce 35
Brescia 31
Bari 21


* Bologna tre punti di penalizzazione per ritardo pagamento IRPEF
CLASSIFICA MARCATORI
Cavani (Napoli) 26 (5 rig.)
Di Natale (Udinese) 26 (5 rig.)
Eto'o (Inter) 20 (5 rig.)
Di Vaio (Bologna) 19 (1 rig.)
Matri (Cagliari/Juventus) 11 (1 rig.) (Cagliari)
7 (Juventus)
Ibrahimovic (Milan) 15 (3 rig.)


"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
TOTTI: ORA COSTRUITE UNA GRANDE ROMA. Il capitano giallorosso sorpassa Baggio: con i due gol al Bari è a quota 206. "È la risposta a chi mi credeva finito". Coppa Italia: ok ai tifosi per Milano.

XII-XIII pagina:
Ha battuto un altro record e lo ha festeggiato con una maglietta speciale. È tornato leader incontrastato della squadra. E ha voglia di gridarlo a tutti.
"ORA MI ASPETTO UNA GRANDE ROMA. "The king of Rome is not dead", il re di Roma non è morto: ha esultato così. "Spero che i nuovi dirigenti stiano lavorando in silenzio ad una squadra super".
"Sono contento di aver raggiunto e superato Baggio: è stato un grande, ha fatto la storia".
"Non ho visto la Juve per non vedere la Lazio. Ma il quarto posto lo vogliamo noi".
"L'altro rigore l'ho sbagliato, avevo soltanto la maglia col 206! Scherzo, per fortuna Rosi..."
"Stiamo vicini a De Rossi. Spero resti Montella, ma io non decido mai. Una dedica: a papà".

XIV pagina:
Dopo il successo di Bari (il suo 4° in trasferta), il tecnico giallorosso fa il punto: il quarto posto è ancora raggiungibile.
"ROMA, PUÒ ACCADERE DI TUTTO". Montella: Ma dovremo lottare sino alla fine perché nessuno ci farà alcun regalo.
"Tanti errori e grande forza di volontà: a Bari la sintesi della stagione. Non so se l'arbitro ci ha danneggiati o favoriti".
"A De Rossi ho detto tutto in privato. Totti ce l'ha messa tutta per il suo obiettivo. Sono contento per lui".

XV pagina:
L'ennesimo episodio censurabile dimostra il difficile momento di Daniele, ma anche la necessità di mettere un freno ai comportamenti penalizzanti.
DE ROSSI, LA ROMA DICE BASTA. La gomitata costerà al centrocampista, oltre alla squalifica, anche una multa: "Il massimo possibile".
Anno no per De Rossi. Se arriveranno tre turni, la multa sarà pari al 30% di un mese di stipendio"
Prandelli: "Daniele deve trovare serenità. Non so se lo chiamerò". Presto si comincerà a parlare di rinnovo.
Tifosi ospiti
Accesso al settore ospiti limitato ai possessori della Tessera del Tifoso. Resto dei biglietti: vendita vietata ai residenti della regione Lazio. Ecco il risultato.

Il primo gol di Totti
Tutti guardano la palla entrare in rete: Totti ha appena siglato uno strepitoso gol

L'espulsione di De Rossi
L'arbitro mostra il cartellino rosso a De Rossi

Nuovo record di Totti
Totti segna il rigore del pareggio e sale a quota 206 gol in serie A, superando perfino Roberto Baggio

Il gol di Rosi
Rosi, appena subentrato a Cassetti, sospinge la palla in rete: è il gol vittoria a tempo scaduto

Aleandro Rosi
Rosi corre sotto i (pochissimi) tifosi giallorossi: il suo gol vale tre punti fondamentali